Zuppa di vongole, come fare

POTENZA ore 17:22:00 del 06/03/2016 - Categoria: Cucina - Zuppa di vongole

Zuppa di vongole, come fare

Si consiglia di consumare la zuppa di vongole appena fatta.Si può conservare in frigorifero per 1 giorno al massimo.Si sconsiglia la congelazione

Mondate le verdure che serviranno per il fumetto: tagliate via la barbetta al cipollotto e la parte più verde (4) e riducetelo a rondelle; pelate e tagliate a pezzetti anche il sedano e la carota, quindi tagliate grossolanamente anche il prezzemolo e l’erba cipollina (5). Infine tagliate a metà 150 g di pomodori (6).

Zuppa di vongole

Zuppa di vongole

Zuppa di vongole

Preparazione

fate cuocere il fumetto per almeno 30 minuti a fuoco medio (13). Intanto, riprendete le vongole, scolatele e tuffatele in un tegame capiente in cui avrete fatto rosolare uno spicchio di aglio intero (così potrete toglierlo più facilmente) (14-15).

Zuppa di vongole

Sfumate con 150 g di vino bianco (16), quindi coprite con il coperchio (17) e cuocete il tempo che si schiudano le valve, a fuoco vivace. Una volta pronte (18),

Zuppa di vongole

In un tegame capiente versate un filo d’olio e soffriggete l’aglio in camicia che potrete poi togliere con una pinza da cucina. Quindi versate i filetti di acciughe e il peperoncino (22). Dopo qualche istante unite 150 g di pomodori tagliati a spicchi (23) e insaporite con il sale e un cucchiaio di concentrato di pomodoro. Mentre i pomodorini appassiscono a fuoco lento,

In ultimo aggiungete le vongole sgusciate e quelle con il guscio (31-32). Aggiustate di sale se necessario e aromatizzate con pepe bianco. Potete accompagnare la zuppa di vongole (33) con dei crostini, abbrustolendo le fette di pane sotto il grill del forno.

Si consiglia di consumare la zuppa di vongole appena fatta.

Zuppa di vongole

Zuppa di vongole

Per il fumetto e la zuppa potete anche utilizzare i pomodori pelati e per una ricetta più saporita, potreste aggiungere anche delle cozze!

Ingredienti

La zuppa di vongole è un secondo piatto di pesce ricco e saporito, tipico delle nostre zone costiere: anticamente era considerato una piatto povero giacché veniva fatto con le vongole avanzate nei cesti dei venditori di pesce. Le vongole conferiscono a questa zuppa un sapore delicato e l'aggiunta di mazzancolle rende il sapore ancora più rotondo. Il gusto intenso è dato anche dalla combinazione del liquido di cottura delle vongole con il fumetto di crostacei, per un risultato davvero profumato e invitante. La zuppa di vongole è facile da realizzare e ha un gusto molto gradevole che racchiude tutto il sapore del mare.

potete passare il fumetto di crostacei al mixer per frullarlo (25). Passatelo poi al colino per ottenere solo la parte liquida (26). Avrete così pronti il fumetto e il liquido di cottura delle vongole (27),

Zuppa di vongole

Si può conservare in frigorifero per 1 giorno al massimo.

Conservazione

PER ACCOMPAGNARE

Zuppa di vongole

In un tegame ponete tutte le verdure tagliate (7), unite i carapaci (8), fate rosolare un paio di minuti a fuoco medio, poi sfumate con 50 g di vino bianco (9)

Una volta pronte, potrete scolarle (19) conservando il liquido che si sarà creato; sgusciatele lasciandone qualcuna intera da aggiungere alla zuppa con il guscio (20). Prendete il peperoncino fresco, incidetelo e privatelo dei semini (21) quindi riducetelo a listarelle.

Pane casereccio 4 fette

Zuppa di vongole

Zuppa di vongole

che potrete aggiungere ai pomodorini (28-29). Cuocete tutto a fuoco moderato per 20-25 minuti. Aggiungete quindi le mazzancolle (30) e fate cuocere circa 8 minuti.

Si sconsiglia la congelazione.

e aggiungete i pomodorini (10). Poi versate anche 500 g di acqua (11), il sale grosso (12) e il pepe bianco in grani;

Per preparare la zuppa di vongole, prima di tutto controllate che queste ultime non contengano sabbia: picchiettatele una ad una su un tagliere dalla parte dell'apertura (1). Se uscirà della sabbia scura significa che la vongola sarà piena di sabbia e sarà quindi da buttare. Eliminate anche quelle che presentano il guscio rotto. Poi ponetele in un colapasta poggiato su una ciotola e sciacquatele più volte (2) sotto acqua corrente: terminate quando nella ciotola non si vedrà più sabbia. Tenetele un momento da parte; passate alla pulizia delle mazzancolle. Staccate la testa (se presente), poi sgusciateli (tenete da parte il carapace) (3) ed eliminate il filetto nero (l’intestino) incidendo il dorso dei gamberi e tirando con uno stuzzicandenti in Maniera molto delicata.

Consiglio

Zuppa di vongole

Vongole veraci 2 kg Mazzancolle 250 g Pomodori piccoli ramati 300 g Cipollotto fresco 3 Aglio 2 spicchi Acciughe (alici) sott'olio 2 Prezzemolo ciuffo 1 Peperoncino fresco 1 Sedano 30 g Carote 60 g Pomodori concentrato 20 g Vino 300 g Sale grosso 4 g Sale fino q.b. Pepe bianco grani 8

Autore: Carla

Notizie di oggi
Pasta con tonno fresco, preparazione
Pasta con tonno fresco, preparazione

-

Ebbene, abbiamo pensato di mescolare insieme questi due ingredienti principali preparandovi una sfiziosa pasta con tonno fresco!
State cercando un piatto fresco per questa estate? Qualcosa che non sia troppo...

Hamburger all'italiana, preparazione
Hamburger all'italiana, preparazione

-

Questo panino non ha nulla da invidiare ai burger americani; al posto di cheddar e ketchup abbiamo scelto di utilizzare tutti ingredienti tipici del nostro stivale: un buon taglio di carne, fettine di saporito caciocavallo, cipolle rosse di Tropea da cara
C’è a chi piace ascoltare il rumore della pioggia, con le tapparelle mezze...

Pasta frolla morbida, preparazione
Pasta frolla morbida, preparazione

-

Oggi vi presentiamo la pasta frolla morbida che nasce dall'incontro del burro ammorbidito a temperatura ambiente con lo zucchero a velo, perfetto per sciogliersi più facilmente in impasti con pochi liquidi e molti grassi.
Le frolle non sono tutte uguali: classica, montata, senza burro, alla ricotta......

Ecco l'OLIO piu' salutare anche ad alte temperature
Ecco l'OLIO piu' salutare anche ad alte temperature

-

L'olio extravergine di oliva usato in cottura o per friggere è salutare o no? Alcuni ricercatori australiani ne sono convinti: questo tipo di olio è il più sicuro e il più stabile anche se utilizzato a temperature elevate, dissipando il mito comune sulla
L'olio extravergine di oliva usato in cottura o per friggere è salutare o no?...

Parmigiana di alici, preparazione
Parmigiana di alici, preparazione

-

E come potrebbe essere altrimenti? Ad esaltare il gusto delle alici ci sono Parmigiano e mozzarella di bufala che si stringono in strati di abbracci con il sugo di pomodoro.
La parmigiana di melanzane è considerata tra i piatti simbolo della cucina...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati