Wolf 1061c: scoperta un'altra Terra non lontanissima! VIDEO

(Torino)ore 18:31:00 del 03/02/2017 - Categoria: , Scienze

Wolf 1061c: scoperta un'altra Terra non lontanissima! VIDEO

UNO SPETTROGRAFO ESO DI GRANDE PRECISIONE POSTO SUL TELESCOPIO DELLL’OSSERVATORIO DI LA SILLA, IN CILE, HA INDIVIDUATO WOLF 1061C,UN PIANETA SIMILE ALLA TERRA, IN QUANTO COMPOSTO DA UNA SUPERFICIE ROCCIOSA E POSTO IN UNA DISTANZA DALLA SUA STELLA FAVOREVO

UNO SPETTROGRAFO ESO DI GRANDE PRECISIONE POSTO SUL TELESCOPIO DELLL’OSSERVATORIO DI LA SILLA, IN CILE, HA INDIVIDUATO WOLF 1061C,UN PIANETA SIMILE ALLA TERRA, IN QUANTO COMPOSTO DA UNA SUPERFICIE ROCCIOSA E POSTO IN UNA DISTANZA DALLA SUA STELLA FAVOREVOLE ALLA VITA.

Recentemente l'attenzione di Kane si è focalizzata su un sistema planetario a 14 anni luce di distanza dalla Terra, Wolf 1061 (noto anche come Gliese 628): «È un sistema importante e promettente, relativamente vicino alla Terra, e questo ci permette di fare approfondite rilevazioni per verificare se su qualcuno dei suoi pianeta ci sono condizioni adeguate a sostenere la vita così come la intendiamo». La sua ricerca è pubblicata su Astrophysical Journal.

FORSE UNO... Il sistema Wolf 1061 ha 3 pianeti, uno dei quali, Wolf 1061c, si trova interamente (ossia per l'intera orbita) all'interno della zona abitabile. Con l'aiuto dei colleghi della Tennessee State University e dell'università di Ginevra (Svizzera), Kane ha condotto una approfondita indagine della stella attorno a cui orbita il pianeta, per ottenere un quadro il più preciso possibile delle condizioni del sistema e del pianeta stesso.

NON C’È CERTEZZA. «Al momento è difficile fare ipotesi ragionevoli su Wolf 1061c: non è da escludere che quando l'orbita lo porta un po' più lontano dalla sua stella si vengano a creare condizioni adeguate alla vita. Forse è più difficile quando il pianeta è più vicino al suo sole... Le certezze arriveranno forse solo con ulteriori ricerche e mezzi più sofisticati.» Perciò Kane attende il lancio di nuovi telescopi, come il James Webb Space Telescope, che sarà in grado di studiare i componenti dell'atmosfera dei pianeti extrasolari.

[video]

Autore: Luca

Notizie di oggi
GRANDISSIMA SCOPERTA ITALIANA: anticipare il Cancro prima della formazione! DIFFONDI
GRANDISSIMA SCOPERTA ITALIANA: anticipare il Cancro prima della formazione! DIFFONDI
(Torino)
-

ECCEZIONALE SCOPERTA ITALIANA.E’ POSSIBILE INDIVIDUARE IL CANCRO ANCOR PRIMA CHE ESSO SI SIA FORMATO E PRIMA CHE SIA VISIBILE ALLE RADIOGRAFIE. ECCO COME
ECCEZIONALE SCOPERTA ITALIANA.E’ POSSIBILE INDIVIDUARE IL CANCRO ANCOR PRIMA CHE...

Alieni: scoperta allucinante in una grotta del Messico. FOTO e VIDEO
Alieni: scoperta allucinante in una grotta del Messico. FOTO e VIDEO
(Torino)
-

ALIENI:IN UNA GROTTA MESSICANA È STATA FATTA UNA SCOPERTA CHE FA GELARE IL SANGUE NELLE VENE!UNA SCOPERTA CHE POTREBBE RISCRIVERE LA STORIA DELL’UMANITÀ.
ALIENI:IN UNA GROTTA MESSICANA È STATA FATTA UNA SCOPERTA CHE FA GELARE IL...

Come mai i nostri morti ci parlano nei sogni?
Come mai i nostri morti ci parlano nei sogni?
(Torino)
-

SUCCEDE SPESSO CHE LE PERSONE CHE ABBIAMO AMATO E CHE NON CI SONO PIÙ, TROVINO NEI SOGNI UN’OCCASIONE PER COMUNICARE CON NOI, FINALMENTE LIBERE DALLE CENSURE DELLA NOSTRA MENTE RAZIONALE.
Della dott.ssa Carla Sale Musio SUCCEDE SPESSO CHE LE PERSONE CHE ABBIAMO AMATO...

Le immagini e il video della piu' grande e spettacolare grotta al mondo!
Le immagini e il video della piu' grande e spettacolare grotta al mondo!
(Torino)
-

STALATTITI E STALAGMITI ALTE COME PALAZZI SPAZI COSI’ IMMENSI DA POTER CONTENERE LE NUVOLE UN SISTEMA METEOROLOGICO ASSOLUTAMENTE INDIPENDENTE DA QUELLO CHE REGOLA IL RESTO DEL PIANETA.SIAMO NELLA GROTTA PIÙ GRANDE MAI SCOPERTA SULLA TERRA: ER WANG DONG.
STALATTITI E STALAGMITI ALTE COME PALAZZI SPAZI COSI’ IMMENSI DA POTER CONTENERE...

Come mai abbiamo i brividi e la pelle d'oca? ECCO LA RISPOSTA
Come mai abbiamo i brividi e la pelle d'oca? ECCO LA RISPOSTA
(Torino)
-

I brividi che provi ascoltando musica dipendono dall'attivazione del sistema limbico, ovvero dall'attivazione emotiva. 
I brividi che provi ascoltando musica dipendono dall'attivazione del sistema...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati