Wolf 1061c: scoperta un'altra Terra non lontanissima! VIDEO

(Torino)ore 18:31:00 del 03/02/2017 - Categoria: , Scienze

Wolf 1061c: scoperta un'altra Terra non lontanissima! VIDEO

UNO SPETTROGRAFO ESO DI GRANDE PRECISIONE POSTO SUL TELESCOPIO DELLL’OSSERVATORIO DI LA SILLA, IN CILE, HA INDIVIDUATO WOLF 1061C,UN PIANETA SIMILE ALLA TERRA, IN QUANTO COMPOSTO DA UNA SUPERFICIE ROCCIOSA E POSTO IN UNA DISTANZA DALLA SUA STELLA FAVOREVO

UNO SPETTROGRAFO ESO DI GRANDE PRECISIONE POSTO SUL TELESCOPIO DELLL’OSSERVATORIO DI LA SILLA, IN CILE, HA INDIVIDUATO WOLF 1061C,UN PIANETA SIMILE ALLA TERRA, IN QUANTO COMPOSTO DA UNA SUPERFICIE ROCCIOSA E POSTO IN UNA DISTANZA DALLA SUA STELLA FAVOREVOLE ALLA VITA.

Recentemente l'attenzione di Kane si è focalizzata su un sistema planetario a 14 anni luce di distanza dalla Terra, Wolf 1061 (noto anche come Gliese 628): «È un sistema importante e promettente, relativamente vicino alla Terra, e questo ci permette di fare approfondite rilevazioni per verificare se su qualcuno dei suoi pianeta ci sono condizioni adeguate a sostenere la vita così come la intendiamo». La sua ricerca è pubblicata su Astrophysical Journal.

FORSE UNO... Il sistema Wolf 1061 ha 3 pianeti, uno dei quali, Wolf 1061c, si trova interamente (ossia per l'intera orbita) all'interno della zona abitabile. Con l'aiuto dei colleghi della Tennessee State University e dell'università di Ginevra (Svizzera), Kane ha condotto una approfondita indagine della stella attorno a cui orbita il pianeta, per ottenere un quadro il più preciso possibile delle condizioni del sistema e del pianeta stesso.

NON C’È CERTEZZA. «Al momento è difficile fare ipotesi ragionevoli su Wolf 1061c: non è da escludere che quando l'orbita lo porta un po' più lontano dalla sua stella si vengano a creare condizioni adeguate alla vita. Forse è più difficile quando il pianeta è più vicino al suo sole... Le certezze arriveranno forse solo con ulteriori ricerche e mezzi più sofisticati.» Perciò Kane attende il lancio di nuovi telescopi, come il James Webb Space Telescope, che sarà in grado di studiare i componenti dell'atmosfera dei pianeti extrasolari.

[video]

Autore: Luca

Notizie di oggi
Hai mai avuto la sensazione di cadere mentre dormi? Ecco perche' accade
Hai mai avuto la sensazione di cadere mentre dormi? Ecco perche' accade
(Torino)
-

IL 70% DELLE PERSONE HANNO VISSUTO ALMENO UNA VOLTA LA SENSAZIONE DI CADERE MENTRE SI DORME, DEFINITA DALLA SCIENZA “SPASMO IPNICO”.
IL 70% DELLE PERSONE HANNO VISSUTO ALMENO UNA VOLTA LA SENSAZIONE DI CADERE...

Quando il vecchio SOCIAL era il MURETTO: che fine faranno le nuove generazioni?
Quando il vecchio SOCIAL era il MURETTO: che fine faranno le nuove generazioni?
(Torino)
-

DA ADOLESCENTI CI SI INCONTRAVA SU UN MURETTO, IN UNA PIAZZA, QUALSIASI POSTO ANDAVA BENE PUR DI SOCIALIZZARE DAL VIVO, CONFRONTARSI, STARE INSIEME.
DA ADOLESCENTI CI SI INCONTRAVA SU UN MURETTO, IN UNA PIAZZA, QUALSIASI POSTO...

6 Piante che ricaricano di ossigeno ed eliminano tossine dalla nostra casa
6 Piante che ricaricano di ossigeno ed eliminano tossine dalla nostra casa
(Torino)
-

AVERE DELLE PIANTE IN CASA È PIACEVOLE, RIEMPIE DI COLORE (IL VERDE È LEGATO ALLA GUARIGIONE NELLA CROMOTERAPIA) E CI FA SENTIRE IN CONTATTO CON LA NATURA. MA NON FINISCE QUI
AVERE DELLE PIANTE IN CASA È PIACEVOLE, RIEMPIE DI COLORE (IL VERDE È LEGATO...

Uomo morto per un’ora SHOCK: 'SONO STATO NELL'ALDILA'!'
Uomo morto per un’ora SHOCK: 'SONO STATO NELL'ALDILA'!'
(Torino)
-

QUESTA È L'INCREDIBILE STORIA DI UN UOMO AMERICANO RITORNATO IN VITA DOPO ESSERE TECNICAMENTE MORTO PER QUASI UN ORA. QUANDO ORMAI I MEDICI AVEVANO INTERROTTO OGNI TENTATIVO PER RIANIMARLO, L'UOMO HA SCIOCCATO TUTTI RITORNANDO IN VITA. MA CIÒ CHE PIÙ SCON
QUESTA È L'INCREDIBILE STORIA DI UN UOMO AMERICANO RITORNATO IN VITA DOPO ESSERE...

Winston Churchill e gli alieni: TESTO INEDITO DEL 1939
Winston Churchill e gli alieni: TESTO INEDITO DEL 1939
(Torino)
-

Fu uno dei più grandi leader del Novecento, venerava Shakespeare, amava i sigari e la buona tavola, coniò qualche nuovo termine come «summit» nella moderna accezione, vinse un Nobel per la letteratura, studiava… la vita extraterrestre.
Fu uno dei più grandi leader del Novecento, venerava Shakespeare, amava i sigari...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati