WhatsApp: ennesima truffa che svuota il telefonino. CONOSCERLA PER EVITARLA

(Genova)ore 15:06:00 del 29/11/2018 - Categoria: , Cronaca, Tecnologia

WhatsApp: ennesima truffa che svuota il telefonino. CONOSCERLA PER EVITARLA

Questa volta un fantomatico testo ci dice che presto WhatsApp diventerà un servizio a pagamento e che, se non lo si dovesse rinnovare, si potrebbero perdere tutti i contenuti media, come video o foto.

Nuovi messaggi truffa sui nostri telefonini. Questa volta un fantomatico testo ci dice che presto WhatsApp diventerà un servizio a pagamento e che, se non lo si dovesse rinnovare, si potrebbero perdere tutti i contenuti media, come video o foto.

Nulla di più vero: l’ennesimo imbroglio arriva dai soliti hacker e truffatori telematici che approfittano di una nostra possibile distrazione per entrare abusivamente nei nostri dispositivi e sottrarre i nostri dati, fino ad azzerare i conti correnti o usare le nostre carte di credito.

A lanciare il nuovo allarme è la Polizia Postale tramite la sua pagina Facebook “Commissariato di PS On Line – Italia” con un post con tanto di screenshot del tipico messaggio che invita a rinnovare il nostro account di WhatsApp.

“Cambiano le modalità ma la sostanza è la stessa. Si tratta di una delle truffe più frequenti in rete”. È questo il contenuto della comunicazione della Polizia Postale che invita ad innalzare la soglia di attenzione e ci fornisce consigli per evitare di cadere nella trappola.

Quello di cui bisogna stare certi, in buona sostanza, è che WhatsApp, salvo diverse indicazioni ufficiali degli sviluppatori e titolari del marchio, è un’applicazione completamente gratuita. Anzi, i titolari di applicazioni, compresa WhatsApp, utilizzano specifici canali per i loro aggiornamenti (Apple Store per i sistemi IoS e i Market Store per i dispositivi Android).

È chiaro, quindi, che questi messaggi sono falsi e vanno semplicemente cancellati per evitare conseguenze dannose per i nostri dispositivi.

Da: QUI

 

Autore: Luca

Notizie di oggi
Realme 5: lo smartphone economico con 4 fotocamere!
Realme 5: lo smartphone economico con 4 fotocamere!
(Genova)
-

Realme 5 e 5 Pro sono smartphone di fascia media con schermi da 6,5 e 6,3 pollici, processori Snapdragon 665/712 e quattro fotocamere posteriori.
REALME 5 ANTEPRIMA - Realme, l'azienda nata l'anno scorso da una costola di...

Acquistare su Amazon senza Carta di Credito: da oggi puoi
Acquistare su Amazon senza Carta di Credito: da oggi puoi
(Genova)
-

AMAZON COME ACQUISTARE SENZA CARTA DI CREDITO - Per fare acquisti su Amazon non è obbligatorio avere una carta di credito o di debito.
AMAZON COME ACQUISTARE SENZA CARTA DI CREDITO - Per fare acquisti su Amazon non...

Costo del lavoro sale? I ristoranti stanno puntando ai CAMERIERI ROBOT!
Costo del lavoro sale? I ristoranti stanno puntando ai CAMERIERI ROBOT!
(Genova)
-

Mentre il costo del lavoro sale, il prezzo dei macchinari per il self-service è in calo del 40% dal 2005
CERCASI CAMERIERI ROBOT! - I robot prenderanno anche il posto dei camerieri....

Nevica microplastica sull'Artico: stiamo distruggendo la nostra Terra
Nevica microplastica sull'Artico: stiamo distruggendo la nostra Terra
(Genova)
-

NEVICA PLASTICA SULL'ARTICO - Un gruppo di scienziati tedeschi e svizzeri ha trovato minuscoli frammenti di plastica e gomma nella neve caduta sullo stretto di Fram, il tratto di mar Glaciale Artico tra le isole Svalbard e la Groenlandia, in quantità tali
NEVICA PLASTICA SULL'ARTICO - Un gruppo di scienziati tedeschi e svizzeri ha...

Allarme Furti con Chiave Bulgara mentre siamo in vacanza: come i ladri entrano in casa in pochi secondi
Allarme Furti con Chiave Bulgara mentre siamo in vacanza: come i ladri entrano in casa in pochi secondi
(Genova)
-

ALLARME FURTI CHIAVE BULGARA IN ITALIA - L’allarme sulla sicurezza delle nostre abitazioni è un problema crescente, il numero di furti continua ad aumentare.
ALLARME FURTI CHIAVE BULGARA IN ITALIA - L’allarme sulla sicurezza delle nostre...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati