Votate SI: azienda manda lettera ai dipendenti per consentire al titolare di fare carriera in Confindustria! VERGOGNA

(Milano)ore 12:42:00 del 09/12/2016 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Politica

Votate SI: azienda manda lettera ai dipendenti per consentire al titolare di fare carriera in Confindustria! VERGOGNA

Ormai la proprietaria dell'azienda, e' padrona della vita degli operai, e' in grado di decidere per loro. Non solo e' la padrona, ma pensa di offendere pure la sensiblita' dei suoi operai senza colpo ferire

Ormai la proprietaria dell'azienda, e' padrona della vita degli operai, e' in grado di decidere per loro. Non solo e' la padrona, ma pensa di offendere pure la sensiblita' dei suoi operai senza colpo ferire

VOTATE SI”: L’AZIENDA LECCACULO MANDA LETTERA A TUTTI I DIPENDENTI, PER CONSENTIRE ALLA TITOLARE DI FARE CARRIERA IN CONFINDUSTRIA

Lisa Ferrarini, amministratore delegato dell’impresa di Reggio Emilia, è anche vice presidente di Confindustria per l’Europa. Lo scorso giugno, quando il premier Renzi aveva visitato il salumificio, aveva espresso il suo appoggio alla riforma costituzionale. Ora la lettera ai lavoratori

La Ferrarini, azienda produttrice industriale di salumi, ha invitato i suoi dipendenti a votare Sì al referendum costituzionale. “Cari collaboratori, a differenza di altre comunicazioni aziendali, questo messaggio si rivolge alla nostra vita quotidiana”. Comincia così la lettera inviata dai vertici della società di Reggio Emilia.

Il testo contiene alcune informazioni di servizio, come quando votare e qual è il merito del referendum. Poi l’elenco, in 5 punti, di tutti i presunti vantaggi della riforma costituzionale: dalle “leggi più veloci” a “meno poltrone per i politici”. Infine il messaggio esplicito, scritto in grassetto: “La nostra preghiera è quella di sensibilizzare a votare Sì al referendum del prossimo 4 dicembre”.

Il premier Matteo Renzi lo scorso giugno aveva visitato l’azienda in occasione del sessantesimo anniversario. Il presidente del Consiglio aveva incontrato i dipendenti e i fratelli Ferrarini. Aveva, soprattutto, parlato con Lisa Ferrarini, amministratore delegato dell’impresa e vice presidente di Confindustria per l’Europa. E già in quell’occasione l’imprenditrice aveva sottolineato il suo appoggio a Renzi. Un endorsement che ha voluto ribadire nella lettera inviata ai dipendenti a ridosso del voto aggiungendo però un esplicito invito a esprimersi a favore della riforma firmata Renzi-Boschi.

“Quando si dice una fetta di prosciutto sugli occhi. Io e un altro collega parlamentare, Massimiliano Bernini, siamo stati contattati da diversi dipendenti di Ferrarini che denunciano di avere ricevuto questa lettera che sprona a votare si al referendum, sottoponendoli ad un’impropria pressione. È inammissibile che un’azienda faccia pressione sui propri dipendenti”, ha commentato la deputata M5S Maria Edera Spadoni.

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
9 citta' italiane tenute in ostaggio dai nigeriani: ECCO QUALI
9 citta' italiane tenute in ostaggio dai nigeriani: ECCO QUALI
(Milano)
-

La precisazione, tra persone intelligenti, sarebbe inutile; ma, a scanso di equivoci, la facciamo comunque: quando parliamo di «mafia nigeriana» in Italia, ci riferiamo ai nigeriani dediti al crimine, non certo ai loro connazionali estranei alla delinquen
La precisazione, tra persone intelligenti, sarebbe inutile; ma, a scanso di...


(Milano)
-


A prescindere di quello che uno decide di votare, e ognuno fa il suo, questi...

Chi vi fa RAMANZINE sul fascismo ha DISTRUTTO l'Italia negli ultimi 20 anni!
Chi vi fa RAMANZINE sul fascismo ha DISTRUTTO l'Italia negli ultimi 20 anni!
(Milano)
-

IL COMPLETO - E ANCHE GROTTESCO - SCOLLAMENTO TRA LA GENTE COMUNE E IL PALAZZO DEL POTERE DI SINISTRA, SI È RESO EVIDENTISSIMO IN QUESTE ORE.
IL COMPLETO - E ANCHE GROTTESCO - SCOLLAMENTO TRA LA GENTE COMUNE E IL PALAZZO...

Governo senza soldi: italiani rischiano di rimanere SENZA MEDICI
Governo senza soldi: italiani rischiano di rimanere SENZA MEDICI
(Milano)
-

In cinque anni 14 milioni di italiani rischiano di rimanere senza medico. È un dato allarmante quello che si disegnerà dal 2023 a causa dei pensionamenti di quasi 45mila camici bianchi, di cui 30mila ospedalieri e 14.908 medici di famiglia.
I CAMICI BIANCHI IN PENSIONE NON VERRANNO BILANCIATI DA ASSUNZIONI. I SINDACATI:...

Se tutti pagassero le tasse si potrebbe sanare il debito pubblico? RIDICOLO, ENNESIMA FAKE NEWS DELL'ELITE
Se tutti pagassero le tasse si potrebbe sanare il debito pubblico? RIDICOLO, ENNESIMA FAKE NEWS DELL'ELITE
(Milano)
-

Se tutti pagassero le tasse in 18 anni si potrebbe sanare il debito pubblico? Ridicolo.
Se tutti pagassero le tasse in 18 anni si potrebbe sanare il debito pubblico?...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati