Votate SI: azienda manda lettera ai dipendenti per consentire al titolare di fare carriera in Confindustria! VERGOGNA

(Milano)ore 12:42:00 del 09/12/2016 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Politica

Votate SI: azienda manda lettera ai dipendenti per consentire al titolare di fare carriera in Confindustria! VERGOGNA

Ormai la proprietaria dell'azienda, e' padrona della vita degli operai, e' in grado di decidere per loro. Non solo e' la padrona, ma pensa di offendere pure la sensiblita' dei suoi operai senza colpo ferire

Ormai la proprietaria dell'azienda, e' padrona della vita degli operai, e' in grado di decidere per loro. Non solo e' la padrona, ma pensa di offendere pure la sensiblita' dei suoi operai senza colpo ferire

VOTATE SI”: L’AZIENDA LECCACULO MANDA LETTERA A TUTTI I DIPENDENTI, PER CONSENTIRE ALLA TITOLARE DI FARE CARRIERA IN CONFINDUSTRIA

Lisa Ferrarini, amministratore delegato dell’impresa di Reggio Emilia, è anche vice presidente di Confindustria per l’Europa. Lo scorso giugno, quando il premier Renzi aveva visitato il salumificio, aveva espresso il suo appoggio alla riforma costituzionale. Ora la lettera ai lavoratori

La Ferrarini, azienda produttrice industriale di salumi, ha invitato i suoi dipendenti a votare Sì al referendum costituzionale. “Cari collaboratori, a differenza di altre comunicazioni aziendali, questo messaggio si rivolge alla nostra vita quotidiana”. Comincia così la lettera inviata dai vertici della società di Reggio Emilia.

Il testo contiene alcune informazioni di servizio, come quando votare e qual è il merito del referendum. Poi l’elenco, in 5 punti, di tutti i presunti vantaggi della riforma costituzionale: dalle “leggi più veloci” a “meno poltrone per i politici”. Infine il messaggio esplicito, scritto in grassetto: “La nostra preghiera è quella di sensibilizzare a votare Sì al referendum del prossimo 4 dicembre”.

Il premier Matteo Renzi lo scorso giugno aveva visitato l’azienda in occasione del sessantesimo anniversario. Il presidente del Consiglio aveva incontrato i dipendenti e i fratelli Ferrarini. Aveva, soprattutto, parlato con Lisa Ferrarini, amministratore delegato dell’impresa e vice presidente di Confindustria per l’Europa. E già in quell’occasione l’imprenditrice aveva sottolineato il suo appoggio a Renzi. Un endorsement che ha voluto ribadire nella lettera inviata ai dipendenti a ridosso del voto aggiungendo però un esplicito invito a esprimersi a favore della riforma firmata Renzi-Boschi.

“Quando si dice una fetta di prosciutto sugli occhi. Io e un altro collega parlamentare, Massimiliano Bernini, siamo stati contattati da diversi dipendenti di Ferrarini che denunciano di avere ricevuto questa lettera che sprona a votare si al referendum, sottoponendoli ad un’impropria pressione. È inammissibile che un’azienda faccia pressione sui propri dipendenti”, ha commentato la deputata M5S Maria Edera Spadoni.

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
Le ragioni per cui NON VOTARE e' una scelta sacrosanta, OGGI COME OGGI
Le ragioni per cui NON VOTARE e' una scelta sacrosanta, OGGI COME OGGI
(Milano)
-

Il voto, come non il voto, sono sempre significativi. In astratto vale l'argomento che chi non vota lascia decidere agli altri, ma non vuol dire che il suo non-voto non abbia significato, perché ogni presa di posizione è significativa per il politico
Il voto, come non il voto, sono sempre significativi. In astratto vale...

Bergamo come il FAR WEST: violenti scontri tra ROM rivali - VIDEO
Bergamo come il FAR WEST: violenti scontri tra ROM rivali - VIDEO
(Milano)
-

Pugni, spranghe, auto che si scontrano e quindici colpi di pistola per un regolamento di conti.
Pugni, spranghe, auto che si scontrano e quindici colpi di pistola per un...

Juve-Ndrangheta: Agnelli verso Squalifica di 3 anni!
Juve-Ndrangheta: Agnelli verso Squalifica di 3 anni!
(Milano)
-

Ci sono intercettazioni telefoniche che confermano tutto , è da tempo che lo/li controllano, quando vengono rese pubbliche quese notizie, è perchè ci sono prove sufficienti a fermare le indagini e avere prove sufficienti per accusare qualcuno, poi che uno
Ci sono intercettazioni telefoniche che confermano tutto , è da tempo che lo/li...

Disastro Italia: mandiamo via i nostri giovani per prendere disperati senza cultura
Disastro Italia: mandiamo via i nostri giovani per prendere disperati senza cultura
(Milano)
-

Qualcosa ci inventeremo.. tra 30 anni. Oggi è troppo presto! E poi siamo ad agosto, perchè disturbare le vacanze degli Italiani!? Questi sono articoli che vanno bene a novembre! Evviva l'Italia!
Non preoccupiamoci. Fra 30 anni, quando questi ragazzi avranno versato zero...

La tua banca e' in crisi? Ti Bloccano il Conto Corrente!
La tua banca e' in crisi? Ti Bloccano il Conto Corrente!
(Milano)
-

Sarà senz’altro per il caldo, ma la notizia è sfuggita praticamente a tutti, sebbene la fonte fosse molto autorevole: la Reuters.
Sarà senz’altro per il caldo, ma la notizia è sfuggita praticamente a tutti,...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati