VIVIAMO QUOTIDIANAMENTE IN UNA GRANDE MENZOGNA! VIDEO

(Genova)ore 15:20:00 del 21/10/2017 - Categoria: , Denunce, Sociale

VIVIAMO QUOTIDIANAMENTE IN UNA GRANDE MENZOGNA! VIDEO

Questo video lascia davvero senza parole! Dimostra che viviamo in una grande menzogna talmente diffusa da rendere quasi impossibile la percezione della realtà.

Questo video lascia davvero senza parole! Dimostra che viviamo in una grande menzogna talmente diffusa da rendere quasi impossibile la percezione della realtà.

Ti sei mai chiesto cosa sia realmente la libertà?
La libertà e il potere o il diritto di agire, parlare o pensare come si vuole. Purtroppo, la società odierna è priva di potere, le democrazie sono falsi specchietti per le allodole, il diritto di agire è limitato da regole predefinite che seguiamo ciecamente ed ininterrottamente da tempo.
La vita è diventata un programma predefinito che si ripete ciclicamente giorno per giorno, sempre lo stesso: ci svegliamo, colazione, lavoro, cena, dormiamo….

Il pensiero comune viene limitato dalla disinformazione contorta di corporazioni e media in tutto il mondo, dai libri di testo che vediamo a scuola, i quali sono atti perlopiù all’ indottrinamento che all’ istruzione.
La libertà sta scemando in un modo talmente impercettibile da farci credere di essere liberi quando in realtà siamo schiavi moderni. La prigionia e la schiavitù sono intorno a noi, ma spesso non riusciamo a vederle perchè tutto ciò che ci circonda ci sembra “normale”.

Un sistema che ci fa vivere nella menzogna per darci l’impressione di libertà.

Crediamo di essere liberi perché abbiamo una casa, un lavoro, un’auto ecc, ma la realtà è che siamo tutti bloccati su un’isola massiva nello spazio chiamata Terra, imprigionati
da un sistema che è stato messo insieme dai popoli, ma che è diventato talmente corrotto da andare contro chi lo ha messo insieme.

Guerre, inquinamento, dissesti climatici fanno volutamente parte di questo sistema. Pensi che sono libere le popolazioni in guerra?
Ti senti davvero libero sapendo che non puoi bere liberamente acqua in natura perchè potrebbe essere inquinata? Sapendo che non puoi prelevare un frutto da un albero perchè potrebbe essere pieno di pesticidi nocivi? Sapendo che non puoi coltivare il tuo orto perchè la tua terra è inquinata?

In questo modo siamo costretti ad acquistare del cibo (apparentemente sicuro) dalle multinazionali.
Tutto ciò di cui abbiamo bisogno per vivere è di proprietà delle multinazionali. Ti sembra libertà questa?

Nel lontano passato, quando la parola libertà non era ancora definita, l’umanità poteva fare tutto ciò liberamente, senza paura di ammalarsi, senza paura di morire e senza libertà.

Di seguito vi mostriamo un video realizzato da Spencer Cathcart, una vera e propria “sveglia” per l’intera umanità. Mostra come viviamo in un sistema di menzogne talmente diffuse da  rendere quasi impossibile la percezione della realtà e la libertà. Buona visione

[video]

Da: QUI

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Come la Chiesa Cattolica che ignora volutamente la pedofilia sacerdotale
Come la Chiesa Cattolica che ignora volutamente la pedofilia sacerdotale
(Genova)
-

Un diffuso shock pubblico è seguito alla recente pubblicazione del rapporto del grand jury della Pennsylvania ha identificato più di 1.000 bambini vittime degli abusi sessuali del clero
Un diffuso shock pubblico  è seguito alla recente pubblicazione del rapporto...

Se sale lo spread sale il tasso sui mutui? Ennesima BOIATA!
Se sale lo spread sale il tasso sui mutui? Ennesima BOIATA!
(Genova)
-

Aumenta lo spread dei titoli di Stato italiani in relazione a quelli tedeschi e ad esempio il mutuo della casa aumenta?? E’ una bufala pazzesca! Ecco perchè
Aumenta lo spread dei titoli di Stato italiani in relazione a quelli tedeschi e...

Rc auto: un lusso per gli italiani, soprattutto al Sud
Rc auto: un lusso per gli italiani, soprattutto al Sud
(Genova)
-

Le Rc auto dei neopatentati sono ormai un vero e proprio lusso, in particolare al Sud, ove possono toccare i 6700 euro, come dimostrano i dati forniti dall'osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva
Le Rc auto dei neopatentati sono ormai un vero e proprio lusso, in particolare...

Italia DISCARICA D'EUROPA: sul Lago Maggiore secondo deposito SCORIE NUCLEARI UE
Italia DISCARICA D'EUROPA: sul Lago Maggiore secondo deposito SCORIE NUCLEARI UE
(Genova)
-

Mentre l’Italia in anni di tentativi non riesce a decidersi sul deposito per i rifiuti nucleari ora dispersi in una ventina di stoccaggi atomici dal Piemonte alla Sicilia, la Commissione Ue ha costruito — ed è pronto, vuoto, tirato a lucido e profumato di
Mentre l’Italia in anni di tentativi non riesce a decidersi sul deposito per i...

Ma gli italiani che votano a fare?
Ma gli italiani che votano a fare?
(Genova)
-

Bankitalia: “Non smontate la Fornero”. Salvini secco: “Non ci ferma nessuno”
In principio fu il Fondo Monetario Internazionale, che sempre attento a mettere...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati