Virginia Raggi: prossimo sindaco?

(Roma)ore 14:12:00 del 16/06/2016 - Categoria: Denunce, Politica

Virginia Raggi: prossimo sindaco?

Da quando il Movimento 5 Stelle ha candidato Virginia Raggi a sindaco di Roma la macchina del fango si è messa in moto e ancora non smette di lavorare contro la candidata grillina e solo su di lei. Perchè fa tanta paura la Raggi a Roma?

E allora veniamo a questa loro ultima trovata. È il turno della querela pre­sentata da Orazio Fergniani e Giorgio Vi­tali. E’ stata redatta dall’avvo­cato Venerando Monello, presidente dell’European Lawyers Asso­ciation, in qualità di cittadino elettore, peccato che facendo una semplice ri­cerca su Google, si scopre che l’Euro­pean è vicina alla Luiss (Con­findustria), dunque a De Benedetti, tessera numero 1 del Pd.

Sono partiti con il suo tirocinio nello studio legale che difese Previti, poi sono passati da una foto che la vedeva ritratta in una riunione di Forza Italia niente di meno che al seguito di Berlusconi (foto bufala), non contenti, hanno continuato sul filo dell’incompetente prima, dell’assenteista dopo e infine della pericolosa per via delle sue dichiarazioni su una partecipata quotata in borsa.

Da quando il Movimento 5 Stelle ha candidato Virginia Raggi a sindaco di Roma la macchina del fango si è messa in moto e ancora non smette di lavorare contro la candidata grillina e solo su di lei. Perchè fa tanta paura la Raggi a Roma?

Fango sulla Raggi? Sta scoperchiando troppe pentole del sistema ma gli italiani si sono svegliati!

Ma chi è che ha messo in moto questa macchina del fango? Loro, i poteri forti, non vogliono, e sono disposti a tutto, proprio tutto, pur di fermare l’onda che mon­ta e il loro continuo insinuare e infangare lo dimostra.

Nel ricorso, ex art. 700 del codice di procedura civile, al Tribunale Civile di Roma, R.G. n.37693/16, si chiede di escludere la candidata Virginia Raggi dalla partecipazione alle elezioni ammi­nistrative di Roma Capitale che si svolgeranno il 5 giugno 2016, a causa della firma sul presunto do­cumento che Virginia avrebbe sot­toscritto con Beppe Grillo e la Ca­saleggio&Associati. Ammesso ora che ci sia un patto firmato tra le parti nel reci­proco rispetto, e indirizzato alla trasparenza, dove sarebbe lo scan­dalo? Perché solo in pochi, invece, si oppongono ai repentini cambi di ca­sacca all’interno del Pd e Forza Italia, o peggio ancora, a condannati e in­dagati, che imperterriti e con la faccia di bronzo, vanno in televisione a sparlare contro il M5S, continuando a sedere in Parla­mento?

Fango criminale continuo ed incessante su lei e sul M5S. Non per ultimo, hanno pensato di passare ad azioni legali per escluderla dalla corsa al Campidoglio. Evidentemente, questo è ciò che gli italiani e i romani percepiscono, perdere poltrone, potere e benesse­re, sconvolge gli adepti della vecchia partitocrazia, e non solo. Gli interessi di molti nella Capitale vanno difesi ad ogni costo perchè, se a Roma vince la Raggi, chissà cosa potrebbe succedere avendo accesso a moltissimi atti delle precedenti amministrazioni, Apriti Sesamo!

Autore: Alberto

Notizie di oggi
Propagare virus per alimentare il business dei vaccini: L'INCHIESTA SHOCK
Propagare virus per alimentare il business dei vaccini: L'INCHIESTA SHOCK
(Roma)
-

L’Italia sembra uno snodo fondamentale del traffico di virus. L’indagine è stata aperta dalle autorità americane e portata avanti dai carabinieri del Nas.
L’Italia sembra uno snodo fondamentale del traffico di virus. L’indagine è stata...

Euro? UNA fake news monetaria, un ESPERIMENTO FALLITO sulla NOSTRA PELLE. SALVIAMOCI
Euro? UNA fake news monetaria, un ESPERIMENTO FALLITO sulla NOSTRA PELLE. SALVIAMOCI
(Roma)
-

Settimanali e quotidiani hanno iniziato una campagna terroristica per descrivere come e qualmente questo paese sprofonderebbe nel più nero degli abissi se dovesse uscire dall’euro, unico scudo della nostra malandata economia.
Settimanali e quotidiani hanno iniziato una campagna terroristica per descrivere...

La faccia TOSTA di PRODI, artista della SVENDITA ITALIANA
La faccia TOSTA di PRODI, artista della SVENDITA ITALIANA
(Roma)
-

Questo è l’uomo che ha oggi la faccia tosta di lanciare un appello (sulle pagine del “Corriere della Sera” di venerdì 5 ottobre) per salvare l’Italia che, parole sue, «rischia di diventare una democrazia illiberale».
Romano Prodi è uno dei massimi artefici della mutazione genetica della sinistra...


(Roma)
-


Seggi aperti dalle 8 alle 20 oggi a Roma, dove si votano i due quesiti del...

Guerra al vino italiano: ok ai falsi made in Italy
Guerra al vino italiano: ok ai falsi made in Italy
(Roma)
-

L'Europa attacca ancora una volta l'Italia. E questa volta, a farne le spese, è il vino.
Dopo lo spumante, la Commissione europea ha dato il via libera alla...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati