Virginia Raggi, cosa sapere

(Roma)ore 13:20:00 del 29/03/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Politica, Sociale

Virginia Raggi, cosa sapere

E non stiamo dicendo che questa notizia sulla Raggi non andava pubblicata,i giornali fanno bene a pubblicarla,ma vorremmo,a maggior ragione,che pubblicassero anche le notizie dove lo Stato perde ogni anno miliardi di euro che con qualche semplice Raccoman

Quello che A noi fa inc.nnevosire sono i GIORNALAI che con questa vicenda portata alla luce dalle Iene,aprono le prime pagine dei giornali,mentre quando,sempre le Iene, scoprirono che gli ospedali IN TUTTA ITALIA NON RICHIEDEVANO IL RIMBORSO alle Assicurazioni per le spese mediche sostenute nella cura di pazienti vittime di incidente stradale,e per cui la Legge dice che i costi sono a totale carico delle assicurazioni,di questa vicenda,di questa GENEROSITA' verso le assicurazioni che costa allo Stato 1,5 miliardi di euro/anno,forse anche di più dato che alle spese mediche si deve aggiungere il costo per la riabilitazione,che è il costo maggiore, i soldi che gli Ospedali perdono potrebbero arrivare a 3 MILIARDI DI EURO/ANNO,ma di questa vicenda che le Iene meritoriamente portarono alla luce,nessun giornale,telegiornale,sito internet,blog o altro riprese questa IMPORTANTE NOTIZIA,da 1,5 miliardi ai 3 miliardi/anno farebbero comodo alla Sanità Pubblica,ma a nessuno interesseva,nemmeno un trafiletto in 5nta pagina,mentre riguardo la Raggi,anche quando va a sciare diviene notizia da prima pagina! E non stiamo dicendo che questa notizia sulla Raggi non andava pubblicata,i giornali fanno bene a pubblicarla,ma vorremmo,a maggior ragione,che pubblicassero anche le notizie dove lo Stato perde ogni anno miliardi di euro che con qualche semplice Raccomandata A/R potrebbero incassare!

POI SE UN TAR CHE DA RAGIONE AL 5S NON È BUONO, E BISOGNA INVENTARSI QUALCOS'ALTRO PER DARGLI TORTO, È UN ALTRO PAIO DI MANICHE

"...Sentenza del Tar del Friuli Venezia Giulia del 28 giugno n. 450/2006: “Il Tar”, scrivono, “ha avuto modo di rimarcare che è del tutto inconferente, ai fini della regolarità delle operazioni elettorali, che l’autenticazione delle firme dell’atto principale sia antecedente a quella delle firme contenute negli atti separati”.” e che “questa discrasia, però, non è sanzionata dalla legge: e non potrebbe essere altrimenti, dato che non impinge su nessun principio in materia di operazioni elettorali”. Quindi la conclusione: “Mettetevi l’animo in pace: la Raggi è legittimamente sindaco di Roma votata da più di due terzi degli elettori romani”.

Autore: Gregorio

Notizie di oggi

(Roma)
-


Il ministro dell'Interno tedesco, il cristiano democratico Thomas de Maizière...

Vi telefonano ad ogni ora del giorno? ECCO COME DIFENDERSI
Vi telefonano ad ogni ora del giorno? ECCO COME DIFENDERSI
(Roma)
-

Decine di telefonate, offerte, proposte, numeri. “Signora così va a pagare di meno”. “Ah non può, quando la posso ricontattare?”
Decine di telefonate, offerte, proposte, numeri. “Signora così va a pagare di...

USA: gli imprenditori chiedono di lavorare GRATIS
USA: gli imprenditori chiedono di lavorare GRATIS
(Roma)
-

La crisi economica iniziata nel 2008 e pilotata dai poteri forti, sta ottenendo i frutti sperati, ovvero trasformare la schiavitù del lavoro in servilismo volontario, che è alla lunga ben peggiore e sopratutto umiliante.
La crisi economica iniziata nel 2008 e pilotata dai poteri forti, sta ottenendo...

Libera gli ALTRI dalla SCHIAVITU'. Se TUTTI facessero come te, domani saresti libero anche TU
Libera gli ALTRI dalla SCHIAVITU'. Se TUTTI facessero come te, domani saresti libero anche TU
(Roma)
-

Pensa se tutti facessero come te, domani saresti libero anche Tu.
Prima di liberarti dalla Tua schiavitù, inizia a liberare gli altri dalla...


(Roma)
-


Il programma più inutile del mondo (ma il poblema non è tanto l'inutilità quanto...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati