Vigili multano famiglia costretta a vivere per strada: SENZA PIETA'!

(Torino)ore 07:45:00 del 24/06/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce

Vigili multano famiglia costretta a vivere per strada: SENZA PIETA'!

Una famiglia italiana di cinque persone alloggiava da ormai cinque giorni all'interno di tende poste provocatoriamente all'interno del giardino di Piazza Italia, proprio di fronte al Comune e alla Prefettura del paese.

Una famiglia italiana di cinque persone alloggiava da ormai cinque giorni all'interno di tende poste provocatoriamente all'interno del giardino di Piazza Italia, proprio di fronte al Comune e alla Prefettura del paese.
La famiglia disperata, con un figlio ancora minorenne a carico, ha deciso di mettere in atto questa protesta pacifica, per spingere le istituzioni a riflettere sulla loro spiacevole situazione, trovando, magari, una soluzione, in quanto si dice, l'Italia è ancora un Paese "civile".


Ma tutto quello che hanno ricevuto fino ad ora è una vergognosa e disumana multa da parte dei vigili urbani perché, pensate, hanno calpestato l'erba...
Volete sapere perché la famiglia in questione non ha più una casa?

Non per debiti, ma perché la loro abitazione è stata considerata dal sindaco come "non più abitabile ed utilizzabile", in quanto successivamente alla costruzione dell'abitato era stato costruito un canale che causa perdite, allega in continuazione la loro abitazione!
I lavori di riparazione del canale spettavano al Comune come dichiara la coppia, ma questi non sono stati più fatti ed oltre al danno la beffa, la famiglia viene costretta ad abbandonare la propria abitazione. Il comune allora offre loro una casa popolare, dove però i muri sono zeppi di muffa e peggiorano le condizioni di salute del figlio già sofferente d'asma.
Dal loro rifiuto la famiglia infine viene lasciata a se stessa, in strada.

Da: QUI

Autore: Luca

Notizie di oggi
Vivere per lavorare: pensione a 70 anni sempre piu' vicina
Vivere per lavorare: pensione a 70 anni sempre piu' vicina
(Torino)
-

Perchè non allunghiamo la vita lavorativa fino a 90 anni, così risolviamo il problema? Ridicoli.
Perchè non allunghiamo la vita lavorativa fino a 90 anni, così risolviamo il...


(Torino)
-


Questo è un motivo "più che ottimo" per votare, alle prossime elezioni...

Voi continuate a chattare alla guida: SOSPENSIONE PATENTE ALLA PRIMA INFRAZIONE, 1280 EURO DI MULTA
Voi continuate a chattare alla guida: SOSPENSIONE PATENTE ALLA PRIMA INFRAZIONE, 1280 EURO DI MULTA
(Torino)
-

CHATTA SU STA MULTA - SOSPENSIONE DELLA PATENTE GIÀ ALLA PRIMA INFRAZIONE E RADDOPPIO DELLE SANZIONI PER CHI SARA’ SORPRESO ALLA GUIDA CON IL CELLULARE: L'INIZIALE 'AMMORBIDIMENTO' E' STATO SUBITO IRRIGIDITO - PER I RECIDIVI STOP FINO A 6 MESI, SANZIONI A
CHATTA SU STA MULTA - SOSPENSIONE DELLA PATENTE GIÀ ALLA PRIMA INFRAZIONE E...

Strage Borsellino 25 anni dopo: l'Italia e' una Repubblica fondata sulle...MAFIE
Strage Borsellino 25 anni dopo: l'Italia e' una Repubblica fondata sulle...MAFIE
(Torino)
-

Falcone e borsellino erano l' effettivo antibiotico contro il malaffare ... inutili e superflue altre parole ... chi ha omesso, chi CONTINUA ad omettere, coprire ed insabbiare, è tutt' ora complice se non gli effettivi mandanti dell' assassinio (ricordo a
Falcone e borsellino erano l' effettivo antibiotico contro il malaffare ......

Auto non chiusa a chiave? 170 Euro di multa, 41 per finestrino aperto!
Auto non chiusa a chiave? 170 Euro di multa, 41 per finestrino aperto!
(Torino)
-

TI FREGANO LA MACCHINA E TI MULTANO PURE! – PER L’AUTO NON CHIUSA A CHIAVE SI RISCHIA FINO A 168 € - PER IL FINESTRINO APERTO 41 € - SIMILI DIMENTICANZE POSSONO RAPPRESENTARE UNA SORTA DI “INDUZIONE A COMMETTERE REATO”...
TI FREGANO LA MACCHINA E TI MULTANO PURE! – PER L’AUTO NON CHIUSA A CHIAVE SI...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati