VIDEO TRAVAGLIO: 'La politica? E' celebrare Falcone e Borsellino e poi TRATTARE CON LA MAFIA'

(Cagliari)ore 19:34:00 del 04/07/2018 - Categoria: , Denunce, Politica

VIDEO TRAVAGLIO: 'La politica? E' celebrare Falcone e Borsellino e poi TRATTARE CON LA MAFIA'

Questo ed altro nell’ epico intervento integrale di Marco Travaglio, seguito da Gad Lerner che vi mostriamo di seguito. Buona Visione

UN DISCORSO EPICO DI MARCO TRAVAGLIO DA CONDIVIDERE ASSOLUTAMENTE! PAROLE CHE RIMARRANNO NELLA STORIA PRONUNCIATE NEL CORSO DI UN DUELLO CON GAD LERNER SU POLITICA E ANTIPOLITICA, DURANTE LA TRASMISSIONE “QUELLO CHE NON HO” SU LA7.

Queste le sue parole:

E’ usare le Camere come alternative al carcere, alla latitanza e alla comunità di recupero; E’ usare come ufficio di collocamento per amici, parenti e amanti, il Parlamento, la Rai, i giornali, asl, ospedali, aziende pubbliche, banche, istituti culturali, cinema; E’ andare solo a “Porta a Porta” per non rispondere mai a domande; E’ celebrare Falcone e Borsellino e  poi trattare con la mafia, o chiederle i voti, o stringere la mano ad Andreotti, Cuffaro, Cosentino, Dell’ Utri;

E’ sfilare al family day e poi andare a puttane; E’ fare il presidente della Repubblica a 84 anni e lanciare moniti per la politica e per i giovani; E’ fare il presidente del Senato essendo indagato per mafia; E’ chiamare le guerre “missioni di pace”, l’impunità “garantismo”, la legalità “giustizialismo”, la prescrizione “assoluzione”, l’inciucio “dialogo”, i fischi “terrorismo”, i bordelli “cene eleganti”, le orge “gare di burlesque”;

E’ chiamare i caduti sul lavoro “morti bianche”, per far sembrare meno morti i morti e meno assassini gli assassini; E’ dire che è sempre colpa del governo precedente, della crisi mondiale, dello tsunami, delle toghe rosse, dell’ euro, della Merkel e di Adamo ed Eva; E’ promettere tagli alla casta e poi non farli; E’ rapinare i pensionati e i lavoratori perchè i banchieri, i miliardari e gli evasori fiscali corrono troppo veloci;

E’ dire “ce lo chiede l’ Europa”, ma quando l’ Europa ci chiede una legge anti-corruzione si faccia i cavoli suoi;>>

L’ intervento integrale

Questo ed altro nell’ epico intervento integrale di Marco Travaglio, seguito da Gad Lerner che vi mostriamo di seguito. Buona Visione

[video]

Da: Jeda

Autore: Samuele

Notizie di oggi
Corruzione: perquisita la casa di DENIS VERDINI
Corruzione: perquisita la casa di DENIS VERDINI
(Cagliari)
-

E’ coinvolto anche l’ex senatore di Ala Denis Verdini nell’inchiesta che ha portato all’arresto del sindaco di Ponzano Romano, Enzo De Santis.
E’ coinvolto anche l’ex senatore di Ala Denis Verdini nell’inchiesta che ha...

La Merkel rimpatria 40mila immigrati irregolari: quali DIFFERENZE CON SALVINI?
La Merkel rimpatria 40mila immigrati irregolari: quali DIFFERENZE CON SALVINI?
(Cagliari)
-

Nessuno accusa la Merkel di razzismo, anche se rimpatria 40mila algerini
Nessuno accusa la Merkel di razzismo, anche se rimpatria 40mila...

Governo: proposta di taglio 345 parlamentari, risparmio per 100 milioni
Governo: proposta di taglio 345 parlamentari, risparmio per 100 milioni
(Cagliari)
-

Il governo è pronto a presentare una proposta di legge costituzionale per tagliare il numero di parlamentari.
Il governo è pronto a presentare una proposta di legge costituzionale per...

COPYRIGHT su banconota dell'Euro: perche'? PERCHE' E' PRIVATA! VIDEO
COPYRIGHT su banconota dell'Euro: perche'? PERCHE' E' PRIVATA! VIDEO
(Cagliari)
-

L’invenzione delle banconote è la più grande truffa criminale che sia mai stata inventata!
L’invenzione delle banconote è la più grande truffa criminale che sia mai stata...

Sigarette: tutti i prodotti CHIMICI NOCIVI che non conosci
Sigarette: tutti i prodotti CHIMICI NOCIVI che non conosci
(Cagliari)
-

Sigarette, sigari e tabacco da pipa sono sì fatti con foglie di tabacco essiccate, ma altre sostanze chimiche vengono aggiunte per dare sapore e per rendere il fumo più piacevole.
Sigarette, sigari e tabacco da pipa sono sì fatti con foglie di tabacco...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati