Video shock sulla Bolletta elettrica

(Milano)ore 11:18:00 del 27/10/2016 - Categoria: Economia, Guide

Video shock sulla Bolletta elettrica

In questo modo è possibile ottenere delle bollette energetiche più basse del 40%.

Nelle nostre case vi sono molti apparati costantemente connessi alla rete elettrica che, anche se apparentemente spenti, in realtà consumano. A volte anche molto. In aggiunta a quanto si vede nel video, segnalo che è una pessima abitudine lasciare collegati i caricabatterie alla presa di corrente se non devono caricare nulla (soprattutto se si tratta di caricabatterie vecchi).

Questo metodo è uno dei migliori in assoluto per risparmiare energia elettrica nelle nostre case. In questo modo è possibile ottenere delle bollette energetiche più basse del 40%. Se non avete seguito la trasmissione Report vi consiglio di vedere questo video.

Potrete risparmiare diverse centinaia di euro ogni anno grazie a queste informazioni, se lo avete trovato utile condividetelo sulla vostra bacheca di Facebook e contribuirete a migliorare il mondo.

Anche i decoder del digitale terrestre, satellitare, dvr, consumano molto (dai 15 ai 40w di media). Ad es. il decoder sky HD consumava (almeno fino alla versione di ottobre 2008) ben 20 watt da spento! Analogo il consumo medio di un pc in standby. Persino i trasformatori per alcune lampade a basso voltaggio (es. faretti alogeni) consumano anche quando le lampade sono spente! Aggiungete anche la X-box e la Playstation e il quadro è completo.

NB: Guardate il filmato almeno fino a 4:30. Si spiega come capire il consumo degli apparati anche senza l’utilizzo dell’apparecchiatura visibile nel video. Potrete fare una caccia al tesoro casalinga per scoprire tutti gli sprechi.

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
Reddito di base: dovrebbero pagarci per il solo fatto di esistere!
Reddito di base: dovrebbero pagarci per il solo fatto di esistere!
(Milano)
-

Dovrebbero pagarci per il solo fatto di esistere: ogni giorno, infatti, produciamo un’immensa mole di “lavoro”, non riconosciuto né contrattualizzato.
Dovrebbero pagarci per il solo fatto di esistere: ogni giorno, infatti,...

Addio Mose – Sta affondando sotto la marea burocratica
Addio Mose – Sta affondando sotto la marea burocratica
(Milano)
-

La marea burocratica affonda il Mose. Così 8 miliardi si inabissano in laguna
Ordinanze prefettizie, interventi dell’Autorità nazionale anticorruzione e ora...

FMI avverte: Italia deve aumentare TASSE su case e consumi
FMI avverte: Italia deve aumentare TASSE su case e consumi
(Milano)
-

Per il Fondo Monetario Internazionale, l’Italia dovrebbe prioritariamente porre in essere azioni per risanare i conti pubblici
Per il Fondo Monetario Internazionale, la priorità per l'Italia deve essere il...

Tasse su sigarette elettroniche da CAPOGIRO: ecco cosa non ti dicono
Tasse su sigarette elettroniche da CAPOGIRO: ecco cosa non ti dicono
(Milano)
-

Proprio non trovate che c’è qualcosa che non va? Lo stesso Stato che rende obbligatori 10 vaccini “per il bene della gente” stronca le sigarette elettroniche (che riducono del 95% i danni rispetto a una normale sigaretta) con imposte da capogiro…
Proprio non trovate che c’è qualcosa che non va? Lo stesso Stato che rende...

L'Italia spende solo l'1,5% del PIL per aiutare LE FAMIGLIE
L'Italia spende solo l'1,5% del PIL per aiutare LE FAMIGLIE
(Milano)
-

A quanto ammonta, in Italia, la spesa pubblica destinata alla protezione sociale di famiglie e bambini?
A quanto ammonta, in Italia, la spesa pubblica destinata alla protezione sociale...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati