Varoufakis: la verità da sapere

MILANO ore 22:38:00 del 24/02/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce, Economia, Politica - Varoufakis

Varoufakis: la verità da sapere

Come sia riuscito a passare da una così solida amicizia e alleanza politica a rottura senza appello, lo chiarisce con un retroscena inquietante l'ex portavoce di Varoufakis, Dimitris Yannapoulos al Giorno.

Da quando la politica greca lo ha letteralmente trombato, l'ex ministro delle finanze di Atene Yanis Varoufakis ha deciso di lanciare il suo ricco piano B, con una piattaforma transnazionale anti austerità, e soprattutto un tour di conferenze e interviste pagate a peso d'oro. Con il premier greco Alexis Tsipras, Varoufakis è ormai ai ferri corti.

Ma come sia riuscito a passare da una così solida amicizia e alleanza politica a rottura senza appello, lo chiarisce con un retroscena inquietante l'ex portavoce di Varoufakis, Dimitris Yannapoulos al Giorno.

L'addio - Il vero allontanamento di Varoufakis non sarebbe avvenuto a luglio, dopo il referendum sulle condizioni delle Troika imposte ad Atene. Secondo Yannapoulos il vero fallimento dell'ex ministro risale ai giorni fra il 20 e il 24 febbraio 2015: "Ha negoziato per quattro mesi con la Troika sapendo che non avrebbe ottenuto niente, mentre l'economia si stava disintegrando. Il 25 giugno, alla fine delle proroga dei quattro mesi, la Troika ha dato l'ultimatum: accettare il piano o uscire dall'euro. Tsipras ha deciso di andare al referendum, con le banche chiuse.

Lui e Varoufakis speravano di perderlo e di dimettersi con dignità". L'esito non è stato quello sperato, così a dimettersi è stato solo Varoufakis, ma non così spontaneamente come si può immaginare: "Gli fu ordinato di dimettersi da Berlino quella notte - dice l'ex portavoce - altrimenti la Merkel avrebbe parlato con Tsipras di alcun 'compromessoì e avrebbe fatto fallire la Grecia".

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Bibite in lattina DANNOSE PER IL CERVELLO?
Bibite in lattina DANNOSE PER IL CERVELLO?

-

DOPO LA CONFERMA CHE QUANDO APRIAMO UNA BIBITA IN LATTINA - ZUCCHERATA O DIET CHE SIA - CI PREPARIAMO INEVITABILMENTE A INGRASSARE, ARRIVA UN'ALTRA CATTIVA NOTIZIA: SE CONSUMATE CON ASSIDUITÀ, LE BEVANDE DOLCI O DOLCIFICATE POSSONO DANNEGGIARE IL CERVELLO
DOPO LA CONFERMA CHE QUANDO APRIAMO UNA BIBITA IN LATTINA - ZUCCHERATA...

Gabriele Del Grande libero: cari italiani, perche' andate ancora in Turchia?
Gabriele Del Grande libero: cari italiani, perche' andate ancora in Turchia?

-

“Gabriele Del Grande è libero”. Lo annuncia su Twitter il ministro degli Esteri, Angelino Alfano. “Gli ho parlato adesso sta tornando in Italia – scrive il capo della Farnesina – ho avuto la gioia di avvisare i suoi familiari. Lo aspettiamo”. “Questa nott
“Gabriele Del Grande è libero”. Lo annuncia su Twitter il ministro degli...

Elezioni francesi, la verità
Elezioni francesi, la verità

-

Di aspettare un turno in silenzio o al massimo di correre alle primarie per vedere l’effetto che faceva.
HA STUDIATO ALL’ENA, DOVE È PASSATA STORICAMENTE TUTTA LA CLASSE DIRIGENTE...

Sala piena per il PD? FOTO TAROCCATA! SENZA PAROLE
Sala piena per il PD? FOTO TAROCCATA! SENZA PAROLE

-

“Pubblico fittissimo per la sessione plenaria della giornata dei #luoghideali con #FabrizioBarca.”, scrivono felici sul profilo Facebook del Pd di Parma.
“Pubblico fittissimo per la sessione plenaria della giornata dei #luoghideali...

ENERGIA GRATUITA ORMAI E' REALTA', MA IN ITALIA NESSUNO NE PARLA
ENERGIA GRATUITA ORMAI E' REALTA', MA IN ITALIA NESSUNO NE PARLA

-

LE CONDUTTURE COMUNALI DELLE GRANDI CITTÀ TRASPORTANO ENORMI QUANTITÀ DI ACQUA. PERCHÉ ALLORA NON SFRUTTARE QUESTO FLUSSO PER PRODURRE ENERGIA GRATUITA?
LE CONDUTTURE COMUNALI DELLE GRANDI CITTÀ TRASPORTANO ENORMI QUANTITÀ DI ACQUA....



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati