Vaccino obbligatorio, la verità

(Genova)ore 22:47:00 del 30/05/2017 - Categoria: , Denunce, Salute

Vaccino obbligatorio, la verità

La ciliegina sulla torta che avrebbe provocato un passo indietro da parte delle istituzioni svedesi sembra provenire dal sistema sanitario svedese (NHF).

LA SVEZIA INVECE DI SCHIERARSI DALLA PARTE DELLE LOBBY DEL FARMACO, RESPINGE LE VACCINAZIONI OBBLIGATORIE IN QUANTO VIOLEREBBERO LA LORO COSTITUZIONE.

Il governo svedese infatti, lo scorso 10 maggio, ha respinto  7 proposte di legge a favore dei vaccini obbligatori, in quanto la loro forzatura sarebbe contraria ai loro diritti costituzionali.

Ma non sembra essere questo l’unico fattore che avrebbe spinto il governo del paese a prendere questa drastica decisione.
In primis si è verificata una forte pressione degli svedesi, che si sono mostrati sin da subito contrari a tali proposte già da quando i mass media hanno iniziato a tirar fuori le prime indiscrezioni a riguardo .

La ciliegina sulla torta che avrebbe provocato un passo indietro da parte delle istituzioni svedesi sembra provenire dal sistema sanitario svedese (NHF). Esso ha fornito alcuni dati che hanno rivelato frequenti e “gravi reazioni avverse” al vaccino MMR (morbillo, orecchioni e rosolia) e ad altri vaccini. Reazioni che sono chiaramente specificate nel foglietto delle controindicazioni del vaccino stesso.

I politici inoltre hanno fatto leva sul fatto che, visto che tale vaccino andrebbe somministrato due volte, i rischi per i bambini raddoppierebbero.

Di seguito vi mostriamo il link del sito dell’ NHF (Federazione nazionale sanitaria svedese) che riporta quanto avvenuto lo scorso 10 maggio, e la traduzione di tale articolo effettuata con Google traduttore e riportata da Dionidream .

Riksdagen röstade Nej till alla vaccinmotioner (Il Parlamento svedese ha votato contro tutte le mozioni sul vaccino).

“La NHF svedese ha inviato una lettera al Comitato e ha spiegato che violerebbe la nostra Costituzione se introdusse la vaccinazione obbligatoria o la vaccinazione obbligatoria come è stata presentata nel moto di Arkelstens. Molti altri hanno anche presentato una corrispondenza e molti hanno richiamato il Parlamento e il politico. I politici parlamentari hanno sicuramente notato che c’è una massiccia resistenza a tutte le forme di coercizione per quanto riguarda la vaccinazione.”

Continua poi:

“La NHF svedese mostra anche le frequenti reazioni avverse in base al tasso a cui FASS specifica nel foglietto illustrativo del vaccino MMR, quando si vaccina un gruppo intero di anno. Inoltre, bisogna tener conto che ogni gruppo di età riceverà due volte il vaccino MMR, per cui gli effetti collaterali sono raddoppiati. Non dobbiamo dimenticare che, inoltre, si applicano simili liste di reazioni avverse per altri vaccini. Nella lettera abbiamo anche incluso una vasta lista degli additivi trovati nei vaccini – sostanze che non sono sostanze per la salute e non appartengono a bambini o bambini. Abbiamo finito l’opinione dei politici con una scoraggiante lista di studi che dimostrano che la vaccinazione è una cattiva idea.”

Da: Jeda

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
Ecco con quali trucchi i boss aggirano il 41BIS
Ecco con quali trucchi i boss aggirano il 41BIS
(Genova)
-

Il carcere duro previsto per isolare i capi dagli affiliati a piede libero viene sempre più spesso dribblato grazie a una serie di accorgimenti. E così si tradisce l'insegnamento di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino
Non appena il mafioso Alessandro Piscopo arriva alle porte della sua Vittoria,...

La dieta di CRISTIANO RONALDO
La dieta di CRISTIANO RONALDO
(Genova)
-

Gli atleti di oggi rispetto a quelli di venti, trenta o quarant’anni fa sono molto più longevi perché hanno a disposizione dei preparatori sempre più bravi, perché la scienza medica è migliorata e gli infortuni costano meno caro a chi li subisce e perché
Gli atleti di oggi rispetto a quelli di venti, trenta o quarant’anni fa sono...

Juventus IN ROSSO, 280 milioni di debiti
Juventus IN ROSSO, 280 milioni di debiti
(Genova)
-

Un’operazione da 340 milioni e manca ancora la commissione per Mendes. I costi sono già aumentati con gli ultimi acquisti, la gestione si è un po’ stressata
La domanda è sempre la stessa: come farà la Juventus a consentirsi l’acquisto e...

Quanto PIL viene prodotto in Italia dagli immigrati?
Quanto PIL viene prodotto in Italia dagli immigrati?
(Genova)
-

Per il ministero dell’Economia nel 2018 la gestione dei migranti ci costerà 4,6 miliardi, l’Europa ne mette 80 milioni, ma ci “permette” di non contabilizzare le cifre nel deficit.
Per il ministero dell’Economia nel 2018 la gestione dei migranti ci costerà 4,6...

Austria: espulsi 60 IMAM e bloccate 7 MOSCHEE
Austria: espulsi 60 IMAM e bloccate 7 MOSCHEE
(Genova)
-

Buona iniziativa del governo austriaco per contrastare la conquista islamica, ma purtroppo nel resto d'Europa i governi sonnecchiano colpevolmente
L'AUSTRIA ESPELLE 60 IMAM E BLOCCA 7 MOSCHEE Buona iniziativa del governo...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati