Vaccini: una diabolica verità

VICENZA ore 20:15:00 del 03/02/2015 - Categoria: Denunce, Medicina, Salute

Vaccini: una diabolica verità

Vaccini: una diabolica verità | L’analisi di Italiano Sveglia

La questione si fa sempre più accesa e non sono poche le fonti di informazioni ( non ufficiali ) che riportano la dannosità di tali vaccinazioni. "A seguito delle segnalazioni di tre eventi avversi gravi o fatali, verificatisi in concomitanza temporale con la somministrazione di dosi provenienti dai due lotti 142701 e 143301 del vaccino antinfluenzale FLUAD della Novartis, l'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) ha disposto, a titolo esclusivamente cautelativo, il divieto di utilizzo di tali lotti”. L'Aifa in un suo comunicato, invita “i pazienti che abbiano in casa confezioni del vaccino Fluad a verificare sulla confezione il numero di lotto e, se corrispondente a uno di quelli per i quali è stato disposto il divieto di utilizzo, a contattare il proprio medico”.

I tre eventi fatali, sempre secondo l’Aifa, hanno avuto luogo entro le 48h dalla somministrazione delle dosi vaccinali. Oggi, le morti sospette dopo la vaccinazione, sono salite a quota 19. Detto questo, secondo l’oste, cioè la Novartis, “non c'è una correlazione causale tra il vaccino anti-influenzale Fluad e i tre decessi sospetti avvenuti in Italia”. Questo è quanto contenuto in una nota diffusa ieri, da Novartis dopo aver riesaminato i due lotti e aver constatato che sono "conformi all'intera produzione e agli standard qualitativi".

Tali comunicazioni dovrebbero inquietare ancor di più, perché se è vero che i vaccini erano nella norma, le persone morte, non sono state uccise da una contaminazione nei lotti, ma dagli stessi vaccini!La situazione è così allarmante per il Sistema, che squallidi personaggi hanno dovuto farsi riprendere in diretta televisiva mentre si vaccinano. Il tutto per tranquillizzare il gregge disorientato. Dopo il Direttore generale dell'Agenzia Italiana del farmaco, il Commissario dell'ISS e il Segretario della Federazione dei medici di famiglia (FIMMG), perfino Bruno Vespa è sceso in campo e durante la trasmissione Porta a Porta andata in onda il primo dicembre scorso, si è fatto inoculare in diretta quello che apparentemente era il vaccino antinfluenzale incriminato FLUAD. Apparentemente.

Propaganda vergognosa allo stato puro. Sarebbe di interesse nazionale sapere invece se per questo servizio alle lobbies, sono stati o meno ricompensanti...I medici e soprattutto le persone dovrebbero finalmente prendere coscienza che le vaccinazioni sono una delle pratiche più aberranti della medicina. La storia ce lo sta dicendo in tutte le salse da moltissimo tempo, ma nonostante questo, si continuano a praticare come fosse una vera e propria manna dal cielo. L’unica manna, è bene ricordarlo, è per le lobbies della chimica che oltre a guadagnare miliardi di euro, nonostante la Crisi economica, vedono anche aumentare i clienti e i consumatori: i vaccini squilibrando il sistema immunitario in modo innaturale e inoculando veleni altamente tossici, come certi adiuvanti (alluminio e mercurio per esempio) predispongono le persone a tutte le malattie acute e cronico-degenerative. Queste ultime sì che sono una manna…E’ ora di destarsi dal letargo e dall’anestetizzazione cerebrale in cui ci hanno fatto piombare.

Cosa ne pensi della vaccinazione obbligatoria? Trovi infondate o veritiere queste teorie?

ESPRIMI UN TUO GIUDIZIO E VALUTA IN BASSO LA QUESTIONE DEI VACCINI OBBLIGATORI DA 1 A 10 

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
'Sei italiano? Non mi servi'! Ecco a cosa servono veramente gli IMMIGRATI
'Sei italiano? Non mi servi'! Ecco a cosa servono veramente gli IMMIGRATI

-

Nelle campagne della provincia bresciana è stata condotta un’inchiesta giornalistica, pubblicata dal Giornale di Brescia: c’è posto, per un italiano, come lavoratore agricolo?
Nelle campagne della provincia bresciana è stata condotta un’inchiesta...

Europa fondata sulla paura: NON TEMETE I SOVRANISTI
Europa fondata sulla paura: NON TEMETE I SOVRANISTI

-

Anche in Svezia l’onda sovranista cresce, ma non abbastanza da rovesciare gli assetti di governo
Anche in Svezia l’onda sovranista cresce, ma non abbastanza da rovesciare gli...

Cozze pericolose: contaminazione batteria in tutta Italia
Cozze pericolose: contaminazione batteria in tutta Italia

-

Cozze ritirate dal mercato: è scattato in questi giorni in tutta Italia l’allarme per le cozze vive refrigerate che, secondo le analisi condotte sui mitili, sarebbero contaminate oltre i limiti consentiti dalla legge dal batterio Escherichia Coli.
Cozze ritirate dal mercato: è scattato in questi giorni in tutta Italia...

Edlettrodomestici costruiti per rompersi subito dopo la garanzia
Edlettrodomestici costruiti per rompersi subito dopo la garanzia

-

Germania, uno studio dimostra: elettrodomestici costruiti per rompersi subito dopo la garanzia
Quando in casa un elettrodomestico si rompe all’improvviso, senza motivo e...

Forno a microonde: tutte le malattia collegate
Forno a microonde: tutte le malattia collegate

-

Durante la Seconda Guerra Mondiale , due scienziati hanno inventato un tubo a microonde chiamato magnetron .
Durante la Seconda Guerra Mondiale , due scienziati hanno inventato un tubo a...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati