Usò cellulare in panchina: allenatore deferito

LIVORNO ore 17:36:00 del 08/12/2014 - Categoria: Calcio, Sociale, Tecnologia

Usò cellulare in panchina: allenatore deferito

Un allenatore di calcio ed una società sono stati deferiti: ecco lo strano motivo del deferimento

Nel calcio ci sono regole molto strane. Soprattutto in Italia c'è la sensazione che invece di andare avanti si faccia di tutto per tornare indietro. Si fa poco per dare slancio alle tecnologie ed è questo uno dei tanti motivi per cui il nostro calcio non piace più.

Se ci sono delle regole è giusto che vengano rispettate ma se queste regole sono ingiuste è bene anche alzare la voce e farsi sentire. Una regola difficile da comprendere, ad esempio, è quella che vuole che il calciatore che va in goal non possa togliersi la maglietta per esultare.

Un'altra regola che fa discutere è quella relativa all'utilizzo dei cellulari sulle panchine. Praticamente non è possibile utilizzare sistemi elettrici di comunicazione ed è per questo motivo che l'allenatore della Roma e la società capitolina sono stati deferiti. Sembra, infatti, che durante Livorno Roma, partita che risale addirittura alla prima giornata dello scorso campionato, Garcia comunicasse attraverso il cellulare con l'allenatore in seconda.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Cellulare alla Guida, da Maggio 2017 RITIRO DELLA PATENTE
Cellulare alla Guida, da Maggio 2017 RITIRO DELLA PATENTE

-

Troppa gente guida utilizzando il cellulare e mettendo così a rischio la propria incolumità oltre che quella degli altri.
Troppa gente guida utilizzando il cellulare e mettendo così a rischio la propria...

Immigrazione, ecco cosa non ti dicono
Immigrazione, ecco cosa non ti dicono

-

Se escludiamo la parte di territorio non abitabile, come deserti per l’Africa e le montagne per la nostra penisola, il rapporto cresce: l’Italia ha, in proporzione, più montagne di quanto deserto ci sia nel continente africano.
L’Africa conta circa 1,1 miliardi di abitanti con una densità di 33 abitanti per...

Emoji come le parole: ora il cervello capisce l'ironia
Emoji come le parole: ora il cervello capisce l'ironia

-

L'IRONIA espressa con le emoji ha lo stesso effetto di quella veicolata dalle parole? La risposta è ''sì''. E adesso c’è anche la conferma scientifica che arriva dall’Università dell'Illinois. Potrebbe sembrare scontato tanto siamo abituati all’uso delle
L'IRONIA espressa con le emoji ha lo stesso effetto di quella veicolata dalle...

Italia crolla a pezzi? MOTIVO VALIDO PER STANZIARE 5 MILIARDI PER I MIGRANTI! (VERGOGNA)
Italia crolla a pezzi? MOTIVO VALIDO PER STANZIARE 5 MILIARDI PER I MIGRANTI! (VERGOGNA)

-

La rete stradale italiana cade letteralmente a pezzi. E il governo proprio oggi ha previsto una considerevole spesa pubblica, quasi cinque miliardi di euro. Ma non per le strade italiane, per gli africani fatti arrivare in Italia a orde, l'ultima di quasi
Una rampa di collegamento del viadotto della tangenziale di Fossano, nel...

Ecco il cestello smart per fare la spesa!
Ecco il cestello smart per fare la spesa!

-

Basta code alla cassa del supermercato. Niente più calcoli all’ultimo secondo per capire se abbiamo abbastanza soldi per la spesa.
Basta code alla cassa del supermercato. Niente più calcoli all’ultimo secondo...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati