Uno schiaffo e una minaccia

(Milano)ore 16:18:00 del 07/09/2016 - Categoria: Cronaca, Esteri

Uno schiaffo e una minaccia

“Senza dubbio ci sarà modo di trovare buone soluzioni – ha sorriso benevola la Merkel -. all’interno del Patto di Stabilità e tenuto conto della catastrofe che c’è stata”.

Vale a dire, deciderà il falco del rigore Jean-Claude Juncker. Pessime notizie per Renzi e per l’Italia. Le aperture della Merkel sono da leggere in chiave di legami internazionali post-Brexit (senza l’Inghilterra, serve un riavvicinamento con Roma e Parigi), ma Juncker farà altre valutazioni. Renzi punta ad andare oltre l’1,8% del rapporto deficit/Pil fissato per il 2017, si parla di 2,3 miliardi di euro. “Sarà lunga e non sarà facile”, confida ai suoi il premier al di là di ottimismi e sorrisi sbandierati. Gli immigrati – C’è poi la questione immigrazione, e qui la Merkel ha quasi umiliato l’Italia. “Anche noi tedeschi abbiamo ignorato troppo a lungo il problema e rimosso la necessità di una soluzione europea”. “Nel 2004 e nel 2005 – ha dichiarato la Merkel in una intervista alla vigilia del vertice italiano – c’erano già molti arrivi di rifugiati, ma abbiamo lasciato che affrontassero il problema la Spagna e gli altri Paesi alle frontiere esterne”.

Uno schiaffo e una minaccia. Il vertice a due tra Angela Merkel e Matteo Renzi a Maranello si conclude nel peggiore dei modi, perché su entrambi i temi caldi, immigrazione e post-terremoto, la cancelliera tedesca pare quasi irridere l’Italia.

Terremoto e Juncker – Al di là del gesto che sa un po’ di elemosina (“La Germania ricostruirà una scuola nelle zone terremotate, non so se ad Amatrice”, ha detto Angela), non possono essere sfuggiti due concetti basilari. Il primo riguarda proprio il terremoto. L’obiettivo di Renzi era ed è quello di far considerare all’Unione europea le spese per la ricostruzione fuori dal computo del deficit italiano.

 

GLI SCHIAFFI DELLA CULONA CHE I TG NON TI HANNO RACCONTATO: ECCO COME LA MERKEL HA UMILIATO RENZIE

 

“Senza dubbio ci sarà modo di trovare buone soluzioni – ha sorriso benevola la Merkel -. all’interno del Patto di Stabilità e tenuto conto della catastrofe che c’è stata”. “L’Italia presenterà un progetto, lo farà in modo trasparente, e allora troveremo una soluzione”, ha proseguito, per poi correggersi parzialmente: “Naturalmente il partner è la Commissione, non la Germania”.

Ha citato la Spagna, non l’Italia. E non è un caso: il governo spagnolo ha affrontato l’emergenza con le maniere forti, tra fili spinati, barriere e sparatorie nelle enclave africane di Ceuta e Melilla. Altro che l’accoglienza a tutti i costi di Renzi e degli altri governi italiani di centrosinistra.

Autore: Sasha

Notizie di oggi
Immigrazione, ecco cosa non ti dicono
Immigrazione, ecco cosa non ti dicono
(Milano)
-

Piu' specificamente e' stato documentato come la cosca Arena, attraverso l'operato di Leonardo Sacco - governatore dell'associazione di volontariato "Fraternita di Misericordia" di Isola di Capo Rizzuto, nonche' presidente della Cofraternita interregional
Piu' di 500 agenti tra Polizia, carabinieri e Guardia di finanza, su...

EUROPA INFAME
EUROPA INFAME
(Milano)
-

Si tratta di più di 211 (duecentounidici!) chiusure al giorno, qualcosa come più di otto (otto!) aziende che ogni ora del giorno e della notte, sabati e domeniche inclusi, chiudono i battenti in Italia.
C'è perfino chi riesce a sostenere che siano dati "positivi", ma i numeri sono...

Medjugorje, la grande truffa del secolo? Ecco i documenti shock!
Medjugorje, la grande truffa del secolo? Ecco i documenti shock!
(Milano)
-

Medjugorje è stata una genialata della gente del posto che da decenni prende per i fondelli migliaia di persone che nella religione riesce a bersi di tutto e che hanno trasformato quel luogo in mito ed idolatria.
Medjugorje è stata una genialata della gente del posto che da decenni prende per...

Dentista cura in base al reddito: anche gratis per chi non ha soldi!
Dentista cura in base al reddito: anche gratis per chi non ha soldi!
(Milano)
-

«Così come tutti abbiamo diritto di mangiare, tutti abbiamo diritto di avere i denti sani. Il mio lavoro è togliere il mal di denti, e se qualcuno non può permetterselo va aiutato».
«Così come tutti abbiamo diritto di mangiare, tutti abbiamo diritto di avere i...

Quanto ci costa Mattarella? CIFRE RECORD, altro che sobrieta'
Quanto ci costa Mattarella? CIFRE RECORD, altro che sobrieta'
(Milano)
-

Altroché sobrietà. Le spese del Quirinale, nonostante gli annunci di tagli, sono aumentate
Altroché sobrietà. Le spese del Quirinale, nonostante gli annunci di tagli,...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati