Un bimbo al Papa: 'mio papa' era Ateo, e' in cielo ora?' VIDEO

(Pesaro Urbino)ore 10:42:00 del 21/04/2018 - Categoria: , Curiosità, Sociale

Un bimbo al Papa: 'mio papa' era Ateo, e' in cielo ora?' VIDEO

Papa Francesco è andato a visitare la parrocchia di Corviale, un quartiere della periferia di Roma. Alcuni bambini dovevano fare delle domande al papa, che era seduto davanti a loro.

Un bimbo si alza, si avvicina al microfono ma non riesce a parlare. Sospira un paio di volte, come per darsi forza, ma la voce gli si rompe in gola. Riesce solo a dire, affannato: «Non ce la faccio»

La gente presente tenta di incoraggiarlo, battendo le mani e urlando Dai!. Il sacerdote che lo accompagna lo abbraccia e il bimbo scoppia in lacrime. Allora il Papa lo invita a salire sul palco: «Vieni, vieni da me Manuele. Vieni da me e dimmelo all’orecchio».

Manuele e Papa Francesco parlano abbracciati, per un paio di minuti. Poi il bimbo torna a sedersi e il Papa spiega che stava piangendo per suo padre. Inizia così uno dei più bei discorsi di questo pontificato.

Un bimbo al Papa: «Mio papà è morto, era ateo. Ora è in cielo?»

«Poco fa è venuto a mancare mio papà. Lui era ateo. Ma era un uomo bravo. È in cielo mio papà?». Questo è il dubbio atroce che ha assalito il piccolo e che gli impediva di parlare, tanta era l’emozione. E forse il Papa non credeva che le domande dei bambini avrebbero potuto metterlo così in difficoltà.

Francesco elogia il coraggio di Manuele e dice: «Se quell’uomo è stato capace di fare figli così, è vero, era un uomo bravo. Ed Emanuele ha il dubbio che suo padre, non essendo credente, non sia potuto andare in cielo. Chi dice chi va in cielo è Dio. Ma Dio ha un cuore di papà. Voi pensate che Dio sarebbe capace di lasciarlo lontano da sé? Dio abbandona i suoi figli? Ecco, Emanuele, questa è la risposta…»

[video]

Da: QUI

Autore: Carmine

Notizie di oggi
Le ONG rifiutano gli ordini di Salvini!
Le ONG rifiutano gli ordini di Salvini!
(Pesaro Urbino)
-

Conta di più Un governo sovrano, come quello di cui fa parte il leader del Carroccio, o una ong spagnola che carica in mare gli immigrati partiti dalla Libia? Alla luce degli ultimi eventi la domanda è tutt’altro che retorica.
Tu chiamalo, se vuoi, pure braccio di ferro. Ma stavolta il confronto-scontro...

Caso Attali: credito, per finanziare i viaggi dei migranti
Caso Attali: credito, per finanziare i viaggi dei migranti
(Pesaro Urbino)
-

Conosciuto come l’eminenza grigia della politica francese dai tempi di Mitterand e noto per il suo ultraeuropeismo, Jacques Attali è l’uomo che ha scoperto Macron, presentandolo al presidente Hollande del quale è diventato consigliere.
Conosciuto come l’eminenza grigia della politica francese dai tempi di Mitterand...

Il 70 per cento degli italiani e' analfabeta (LEGGONO, MA NON CAPISCONO)
Il 70 per cento degli italiani e' analfabeta (LEGGONO, MA NON CAPISCONO)
(Pesaro Urbino)
-

Non è affatto un titolo sparato, per impressionare; anzi, è un titolo riduttivo rispetto alla realtà, che avvicina la cifra autentica all'80 per cento
Non è affatto un titolo sparato, per impressionare; anzi, è un titolo riduttivo...

MIC: ecco la carta che ti da' accesso ai MUSEI DI ROMA gratis per 1 anno
MIC: ecco la carta che ti da' accesso ai MUSEI DI ROMA gratis per 1 anno
(Pesaro Urbino)
-

“Una rivoluzione nell’approccio libero alla cultura”, dicono dal Campidoglio e un chiaro segno di un’apertura nei confronti di residenti e studenti.
Costa 5 euro e a partire da oggi darà accesso gratuito per 12 mesi alle gallerie...

Ecco con quali trucchi i boss aggirano il 41BIS
Ecco con quali trucchi i boss aggirano il 41BIS
(Pesaro Urbino)
-

Il carcere duro previsto per isolare i capi dagli affiliati a piede libero viene sempre più spesso dribblato grazie a una serie di accorgimenti. E così si tradisce l'insegnamento di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino
Non appena il mafioso Alessandro Piscopo arriva alle porte della sua Vittoria,...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati