UN ANNO DI CARCERE PER 60 CENTESIMI: AVEVA RUBATO LE MONETINE DALLA FONTANA DELLA FERTILITÀ

(Milano)ore 14:14:00 del 04/10/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce

UN ANNO DI CARCERE PER 60 CENTESIMI: AVEVA RUBATO LE MONETINE DALLA FONTANA DELLA FERTILITÀ

Un anno di carcere per aver sottratto 60 centesimi da una fontana. Ma noi vogliamo augurare Buon Compleanno a Silvio che ha frodato il fisco per 7,3 milioni e se l’è sarebbe cavata con soli 7 giorni di servizi sociali

Un anno di carcere per aver sottratto 60 centesimi da una fontana. Ma noi vogliamo augurare Buon Compleanno a Silvio che ha frodato il fisco per 7,3 milioni e se l’è sarebbe cavata con soli 7 giorni di servizi sociali… Ma proprio non Vi sentite presi per il culo??

UN ANNO DI CARCERE PER 60 CENTESIMI: AVEVA RUBATO LE MONETINE DALLA FONTANA DELLA FERTILITÀ

NOCERA INFERIORE. Rubò 60 centesimi all’interno di una fontana pubblica. Al processo, becca un anno di condanna per furto aggravato. Questa la decisione del giudice monocratico Ravotti, presso il tribunale di Nocera Inferiore. Da qualche giorno è stata depositata la sentenza, contro la quale la difesa annuncia già Appello, in virtù di alcune pronunce della Cassazione (su tutte quello che riguardò il furto alla Fontana di Trevi, a Roma). Il fatto risale al 25 giugno 2007, quando un incensurato fu pizzicato dentro la “Fontana della Fertilità”, in piazza Diaz, mentre raccoglieva le monetine che spesso i cittadini vi lanciavano dentro per buon augurio. Avvistati i carabinieri e ancora con i piedi bagnati, l’uomo tentò la fuga non prima di aver lanciato a terra le monete che stava rubando poco prima. Fermato dai militari, gli furono sequestrati i pochi spicci che ancora aveva con se. Appena 60 centesimi. La difesa aveva invocato la circostanza della “lieve entità”, ma il tribunale lo ha condannato ad un anno di reclusione, pena sospesa, e al pagamento di 300 euro di multa.

Autore: Carmine

Notizie di oggi
FMI avverte: Italia deve aumentare TASSE su case e consumi
FMI avverte: Italia deve aumentare TASSE su case e consumi
(Milano)
-

Per il Fondo Monetario Internazionale, l’Italia dovrebbe prioritariamente porre in essere azioni per risanare i conti pubblici
Per il Fondo Monetario Internazionale, la priorità per l'Italia deve essere il...

Italia: una Repubblica fondata sulla STRAGE sul lavoro (grazie al JOBS ACT)
Italia: una Repubblica fondata sulla STRAGE sul lavoro (grazie al JOBS ACT)
(Milano)
-

Uno stillicidio di omicidi bianchi difficile da raccontare. Giuseppe Greco, un 51enne di Isola Capo Rizzuto, e Kiriac Dragos Petru, un romeno di 35 anni, residente a Rocca di Neto, sono rimasti uccisi dal crollo di un vecchio muro di contenimento in un ca
Uno stillicidio di omicidi bianchi difficile da raccontare. Giuseppe Greco, un...

Il VERO motivo per cui tutti vogliono la testa di Assad
Il VERO motivo per cui tutti vogliono la testa di Assad
(Milano)
-

Assad è un pericolosissimo dittatore, come lo erano Saddam Hussein e Gheddafi, e su questo non c’è alcun dubbio. Ma la sua destituzione nasconde interessi che vanno molto oltre a ciò che vuole farci credere l’informazione occidentale.
Assad è un pericolosissimo dittatore, come lo erano Saddam Hussein e Gheddafi, e...

Cosenza: 'la mia casa pignorata? Finita in mano ai PM!'
Cosenza: 'la mia casa pignorata? Finita in mano ai PM!'
(Milano)
-

La sua casa finisce all’asta e ad acquistarla è un magistrato onorario che opera nello stesso circondario, quello di Cosenza.
La sua casa finisce all’asta e ad acquistarla è un magistrato onorario che opera...

Rapporto OPAC sulla Siria: Armi Chimiche INESISTENTI in quegli edifici
Rapporto OPAC sulla Siria: Armi Chimiche INESISTENTI in quegli edifici
(Milano)
-

Alcuni giorni fa USA, Francia e l’Inghilterra hanno lanciato un attacco missilistico contro alcuni obiettivi in Siria sganciando ben 105 missili tra cui missili Tomahawk lanciati dal mare e bombe Jassm lanciate dai caccia bombardieri.
L’ OPAC (Organizzazione per la proibizione delle Armi Chimiche) aveva...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati