Tutte le SCUSE per non far sesso!

(Roma)ore 23:17:00 del 08/05/2017 - Categoria: , Sesso

Tutte le SCUSE per non far sesso!

Sesso, sì, no, forse, dipende… Già, perché i motivi per cui fa bene farlo, sono innumerevoli. Il problema, invece, sorge quando all’interno della coppia giungono le scuse (spesso credibili) per non farlo

Sesso, sì, no, forse, dipende… Già, perché i motivi per cui fa bene farlo, sono innumerevoli. Il problema, invece, sorge quando all’interno della coppia giungono le scuse (spesso credibili) per non farlo. Già, ma perché un’attività che fa bene all’individuo e alla coppia, dovrebbe campare a scuse, per fermare istinto, amore e complicità? I motivi possono essere tanti e tolto un caso, gli altri valgono sia per gli uomini che per le donne.

Al primo posto c’è sempre lui: sua maestà, il mal di testa. Icona del rifiuto fisico, ricorda la battuta ‘Tesoro, esco a prendere le sigarette‘, ma mentre questa seconda battuta oggi giorno vale il tempo che trova, il buon vecchio ‘mal di testa‘ non perde colpi: soprattutto, non perde colpi nonostante la miriade di medicinali in commercio in grado di alleviare il sintomo reale. Se poi è immaginario, beh…

Al secondo posto? Lo stress. Vero: siamo tutti più stressati. E lo stress – ad esempio – aumenta se si vive (o anche solo si lavora) nelle grandi città. Non a caso, il verso fatto al telefilm cult ‘Sex and the city‘, fu un libro intitolato ‘No sex in the city. Amori e avventure di un italiano a New York‘. Va da sé che una giornata stressante (soprattutto se il partner non ha prova alcuna di cotanto stress) è una delle scuse più gettonate: scusa che accontenta entrambi e verso cui si tende ad essere generalmente solidali.

La stanchezza? Regge sempre, soprattutto in questo periodo. Ma come? In fondo la primavera è il periodo della ‘fioritura’ degli ormoni che vanno incontro all’estate! E invece, no. Aumenta la sonnolenza. Quindi, mai come ora, una frase della serie ‘Sarà la primavera‘ oppure ‘In questo periodo mi sento stanco/a‘ convince sempre.

LE SCUSE PER NON FAR SESSO? UN’INDAGINE SVELA LE PIÙ GETTONATE

Stando ad uno studio commissionato dalla Pandol (articolo presente sul DailyMail), pare che il 40% delle donne abbia mentito sul proprio ciclo. Già, anche questa motivazione metterebbe a nudo una cosa ben più importante: il fatto che l’uomo non conosce affatto la donna che gli sta accanto. Perché il sesso si fa o non si fa: ma è ancora più sintomatico che di sesso non si parli nella coppia. Ma a cosa serve mentire a proposito del proprio ciclo?
I motivi sono i più vari.

1. C’è un problema di coppia
2. Voglia di riposarsi
3. Il cattivo umore
4. La NON voglia di far sesso

Da: QUI

Autore: Carmine

Notizie di oggi
Come trovare una ragazza su facebook dal numero di cellulare?
Come trovare una ragazza su facebook dal numero di cellulare?
(Roma)
-

Ti è mai capitato di conoscere una persona interessante a una festa e di aver salvato il suo numero? Probabilmente dopo ti sarà capitato di cercarla su Facebook.
Ti è mai capitato di conoscere una persona interessante a una festa e di aver...

Cinque miti da sfatare sul sesso!
Cinque miti da sfatare sul sesso!
(Roma)
-

Alcuni concetti piuttosto confusi (e diffusi) sul piacere
Se c’è una regola aurea sul sesso, è che non esistono regole. Eppure la...

Negligee Love Stories: il primo videogame di sesso senza censure!
Negligee Love Stories: il primo videogame di sesso senza censure!
(Roma)
-

Negligee: Love Stories sarà il primo gioco su Steam con contenuti sessuali espliciti e senza alcuna censura.
Negligee: Love Stories sarà il primo gioco su Steam con contenuti sessuali...

Kissenger: per baciarsi a distanza basta un'app!
Kissenger: per baciarsi a distanza basta un'app!
(Roma)
-

UN'ICONA non può bastare: chi ha il desiderio di baciare ''davvero'' potrebbe volere ben di più di una faccina da spedire via telefonino.
UN'ICONA non può bastare: chi ha il desiderio di baciare 'davvero' potrebbe...

Le cinque fantasie sessuali piu' diffuse
Le cinque fantasie sessuali piu' diffuse
(Roma)
-

Le cinque fantasie sessuali più diffuse negli Stati Uniti, spiegate da una psicologa
Fantasie sessuali: dal bondage al menage a trois, passando per i rapporti...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati