Tumore al cervello per uso del cellulare: prima sentenza

(Campobasso)ore 14:07:00 del 25/04/2017 - Categoria: , Denunce, Salute, Scienze

Tumore al cervello per uso del cellulare: prima sentenza

Gli era venuto un cancro perché usava il telefonino per lavoro, per più di tre ore al giorno per 15 anni e adesso l'Inail è stata condannata a pagare la rendita perpetua per il danno sul lavoro subito da un dipendente Telecom.  

Gli era venuto un cancro perché usava il telefonino per lavoro, per più di tre ore al giorno per 15 anni e adesso l'Inail è stata condannata a pagare la rendita perpetua per il danno sul lavoro subito da un dipendente Telecom.  "Per la prima volta al mondo una sentenza riconosce il nesso di causa tra uso improprio del cellulare e tumore al cervello. Ora crediamo sia necessario riflettere su questo problema e adottare le giuste contromisure".

È quanto affermato dagli avvocati Renato Ambrosio e Stefano Bertone, dopo la sentenza di primo grado del Tribunale di Ivrea (30 marzo 2017), che ha riconosciuto la correlazione tra il prolungato e improprio utilizzo del telefono cellulare e la comparsa di un tumore al cervello. Nella fattispecie, il cancro ha colpito un dipendente della Telecom che, per quindici anni, ha utilizzato dalle tre alle quattro ore al giorno il cellulare. Il tumore è stato diagnosticato nel 2010, dopo una persistente sensazione di orecchio tappato. 

Da: QUI

Autore: Luca

Notizie di oggi
Dieta del piatto unico: 5 chili in 5 giorni!
Dieta del piatto unico: 5 chili in 5 giorni!
(Campobasso)
-

Spesso l’ossessione di bilance e calorie rischia di vanificare i buoni propositi di mettersi a dieta.
Spesso l’ossessione di bilance e calorie rischia di vanificare i buoni propositi...

Il giorno in cui smetterai di dire SBRIGATI tornerai FELICE!
Il giorno in cui smetterai di dire SBRIGATI tornerai FELICE!
(Campobasso)
-

Nella nostra vita distratta e indaffarata, ogni minuto conta. Ti senti costantemente come se dovessi spuntare una voce sulla tua lista delle cose da fare, fissare uno schermo, correre verso la destinazione successiva.
Nella nostra vita distratta e indaffarata, ogni minuto conta. Ti senti...


(Campobasso)
-


E' curioso lo slancio umanitario che ha colto d'improvviso la Sinistra italiana...


(Campobasso)
-


La nuova rete 5G (5a generazione) è da poco diventata realtà, l'azienda di...

Dieta RIGIDA per curare il DIABETE
Dieta RIGIDA per curare il DIABETE
(Campobasso)
-

Una dieta rigida può fermare il diabete di tipo 2 e salvare milioni di persone che ne soffrono in tutto il mondo. Le stime sostengono che entro il 2040 ci saranno 642 milionidi pazienti.
Una dieta rigida può fermare il diabete di tipo 2 e salvare milioni di persone...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati