Trivelle: i risultati da sapere

NAPOLI ore 23:36:00 del 23/04/2016 - Categoria: Denunce, Politica - Referendum Trivelle

Trivelle: i risultati da sapere

Roma, 18 aprile 2016 – Urne chiuse, arrivano i risultati del referendum trivelle. Il primo dato chiaro, e anche il più atteso, è quello sul quorum, che non è stato raggiunto: il dato definitivo del ministero dell’Interno attesta l’affluenza al 32,15%

Vergogna italiani preferiscono il mare al Referendum ed il Mondo ci ride dietro

Renzi: HA VINTO CHI LAVORA NELLE PIATTAFORME – Poco dopo la chiusura delle urne si pronuncia il premier Matteo Renzi, che nei giorni scorsi aveva invitato i cittadini a non andare a votare. Il presidente del consiglio comincia a parlare nella conferenza stampa organizzata a Palazzo Chigi quando sono le 23.18, pochi minuti dopo la chiusura dei seggi. “L’Italia ha parlato, si tratta di un risultato netto, chiaro, superiore alle previsioni”, ha detto. “In politica – ha continuato – bisogna saper perdere”. E gli sconfitti,”non sono i cittadini che sono andati a votare: chi vota non perde mai”, dice Renzi. Ma gli sconfitti “ci sono: hanno dei nomi e dei cognomi. Qualche consigliere regionale, qualche presidente che ha cavalcato a tutti i costi questo referendum per esigenze personale”. Mentre invece, ha continuato Renzi, nella consultazione elettorale “ha vinto chi lavora nelle piattaforme”, “ha perso chi ha voluto la conta a tutti costi”.

Insomma gli italiani hanno perso un’altra occasiona buona per non essere etichettati come “pecoroni” e preferiscono andare al mare anzichè esprimere il loro consenso e la loro partecipazione popolare.

Roma, 18 aprile 2016 – Urne chiuse, arrivano i risultati del referendum Trivelle. Il primo dato chiaro, e anche il più atteso, è quello sul quorum, che non è stato raggiunto: il dato definitivo del ministero dell’Interno attesta l’affluenza al 32,15%. Il fronte del Sì supera l’80%, quello del No è intorno al 14%. I seggi sono stati chiusi alle 23 nelle 61.562 sezioni elettorali degli 8.000 Comuni italiani dove si votava da questa mattina alle 7. Gli esiti sono molto diversi tra regione e regione, con la Basilicata che è stata l’unica ad abbattere il “muro” del 50%: a Potenza la percentuale dell’affluenza è stata pari al 58%, in tutta la regione hanno votato il 50,4 %degli aventi diritto.

Autore: Carmine

Notizie di oggi
Come volevasi dimostrare, sfuma il TAGLIO DEI VITALIZI. PAGLIACCI!
Come volevasi dimostrare, sfuma il TAGLIO DEI VITALIZI. PAGLIACCI!

-

Non c’è speranza che i parlamentari si taglino i vitalizi prima della fine della legislatura
Il PD è il partito dei PAPPONI. Hanno fatto la sceneggiata, prima chiuso nel...

Acquisti di NOTTE in FARMACIA? PAGHI IL DOPPIO!
Acquisti di NOTTE in FARMACIA? PAGHI IL DOPPIO!

-

Chi comprerà farmaci nelle ore notturne di fatto spenderà il doppio: così cambiano le tariffe per il clienti
Tutto con il beneplacito di questo governo rosso e ovviamente sempre e...

L'OZIO salvera' il mondo. Come godere del DOLCE FAR NIENTE
L'OZIO salvera' il mondo. Come godere del DOLCE FAR NIENTE

-

“L’idea che il povero possa oziare ha sempre urtato i ricchi”
Oziare non solo è bello, ma colora la vita dell’individuo, la riempie di poesia,...

GOVERNO DA QUERELARE REGALA I DATI SANITARI DEGLI ITALIANI ALLE MULTINAZIONALI STRANIERE
GOVERNO DA QUERELARE REGALA I DATI SANITARI DEGLI ITALIANI ALLE MULTINAZIONALI STRANIERE

-

Due articoli inseriti di soppiatto nella legge europea 2017 regalano i nostri dati sanitari alle multinazionali. Tutti i dettagli della nuova normativa
I nostri dati sanitari sono probabilmente quanto di più personale, privato...



-


Come sono lontani i tempi in cui tutto il mondo si emozionò dinanzi alla foto...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati