Trema di nuovo la terra: ecco le città colpite

PERUGIA ore 15:10:00 del 10/12/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Trema di nuovo la terra: ecco le città colpite

Torna a tremare la terra in Italia: ancora una volta colpita una regione del centro Italia

La terra nell'Italia centrale continua a tremare. Negli ultimi giorni è toccato alle Marche, stavolta all'Umbria. L'aspetto che preoccupa è che, sebbene queste scosse non stiano creando danni o pericoli, nessuno ne parla con preoccupazione. Come se si trattasse di un fenomeno normale o comunque sotto controllo.

Il problema è che di fronte ad una calamità naturale non siamo in grado di reagire. Forse non si può prevedere il momento preciso nel quale si verificherà un terremoto ma sicuramente si possono costruire case nel rispetto delle norme antIsismiche e si può fare in modo di limitare i danni ma in Italia questo non è avvenuto quasi mai.

Nuova scossa di terremoto nelle ultime ore. I territori maggiormente colpiti sono stati quelli che si trovano tra i comuni di Assisi e Perugia. Si è trattato di una scossa di magnitudo 2.6 verificatasi poco prima della mezzanotte. Alcuni cittadini hanno avvertito il terremoto ma non è stato registrato alcun danno.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
CO2: il gas che non inquina utilizzato per aumentare le tasse
CO2: il gas che non inquina utilizzato per aumentare le tasse

-

L’ecologismo della CO2 è il proseguimento dell’austerità con altri mezzi
Dalla carbon tax alla tassa sul diesel in Francia, a quella sui veicoli a...

Le Iene: cosa c'e' dietro i VACCINI OBBLIGATORI. VIDEO
Le Iene: cosa c'e' dietro i VACCINI OBBLIGATORI. VIDEO

-

Walter Ricciardi è il Presidente dell’Istituto superiore di Sanità che si occupa di ricerca, sperimentazione, controllo della salute pubblica in Italia.
Walter Ricciardi è il Presidente dell’Istituto superiore di Sanità che si occupa...

MIUR: meno compiti per le vacanze per stare di piu' in famiglia
MIUR: meno compiti per le vacanze per stare di piu' in famiglia

-

Meno compiti per le vacanze e più tempo con le famiglie.
Meno compiti per le vacanze e più tempo con le famiglie. A dirlo è il ministro...

Sempre piu' morti per lavoro in citta': si spende per ROBOT e non per SICUREZZA
Sempre piu' morti per lavoro in citta': si spende per ROBOT e non per SICUREZZA

-

Di lavoro si muore, o meglio si continua a morire. I dati relativi alla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, diffusi dall'Inail per il periodo gennaio-ottobre 2018, parlano chiaro.
Di lavoro si muore, o meglio si continua a morire. I dati relativi alla salute...

Sondaggi: 6 italiani su 10 NON vogliono l'immigrazione
Sondaggi: 6 italiani su 10 NON vogliono l'immigrazione

-

Censis: sei italiani su dieci non vogliono l’immigrazione
Sei italiani su dieci non vogliono immigrati extracomunitari, il 45% non ne...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati