Tragedia: madre uccide il figlio 13enne a coltellate

MACERATA ore 13:46:00 del 26/12/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Tragedia: madre uccide il figlio 13enne a coltellate

Tragedia a Macerata: madre uccide il figlio di tredici anni con nove coltellate

Non ci riusciamo a spiegare in alcun modo come sia possibile che un genitore possa arrivare a togliere la vita al proprio bambino. Eppure, succede e anche tante volte e purtroppo si fa poco o nulla per evitare queste tragedie. 

Se una persona ha dei problemi psichici difficilmente può prendersi cura al meglio di un bambino. Le istituzioni devono intervenire subito in casi del genere, non è giusto lasciare un bambino solo ed indifeso nelle Mani di persone che, pur essendo i genitori, non sono in grado di rispondere delle loro azioni e da un momento all'altro possono compiere gesti assurdi.

Assurda tragedia avvenuta a San Severino Marche, in provincia di Macerata. Una donna di 38 anni, dopo un litigio con il figlio tredicenne, lo ha rincorso e lo ha ucciso con nove coltellate. La donna aveva già da tempo dei problemi psicologici, sopraggiunti soprattutto dopo la separazione col marito. Il figlio era in affidamento congiunto ma, a quanto pare, stava per essere affidato al padre e potrebbe essere questo il movente che ha scatenato l'ira della donna.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
I 5 sniper piu' famosi e letali al mondo!
I 5 sniper piu' famosi e letali al mondo!

-

Nel corso del tempo la figura dello sniper, il cecchino, ha assunto una sempre maggiore importanza strategica per il successo militare di una fazione o dell’altra.
Nel corso del tempo la figura dello sniper, il cecchino, ha assunto una sempre...

L'uomo e' ormai un lavoratore scemo, povero e che non si ribella
L'uomo e' ormai un lavoratore scemo, povero e che non si ribella

-

L’uomo è un animale adattabile: si adatta anche alle cose che dovrebbe ripudiare. Ci adattiamo a mangiare cibo spazzatura, a respirare veleni, a stare in coda un’ora al mattino in tangenziale per andare al lavoro e un’altra ora la sera per tornare a casa.
L’uomo è un animale adattabile: si adatta anche alle cose che dovrebbe...

Yemen, bombe italiane massacrano IN SILENZIO civili e bambini
Yemen, bombe italiane massacrano IN SILENZIO civili e bambini

-

Bombe italiane fabbricate in Sardegna e assemblate negli Emirati Arabi Uniti uccidono civili, tra cui bambini, in Yemen. Questo è quello che avviene in una guerra per procura, un massacro sotto silenzio.
Bombe italiane fabbricate in Sardegna e assemblate negli Emirati Arabi Uniti...

20 milioni di soldi pubblici solo per CONTARE gli immigrati
20 milioni di soldi pubblici solo per CONTARE gli immigrati

-

Anche se ieri si è celebrata la giornata mondiale del rifugiato costoro, in Italia, sfiorano semplicemente il 5%.
Anche se ieri si è celebrata la giornata mondiale del rifugiato costoro, in...

Giovani italiani sedentari come 60enni
Giovani italiani sedentari come 60enni

-

Tra studio, divano, televisione, smartphone, tablet e videogiochi, i bambini e gli adolescenti sono più sedentari di quanto finora immaginato.
Tra studio, divano, televisione, smartphone, tablet e videogiochi, i bambini e...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati