Tiziano Renzi indagato di bancarotta fraudolenta

(Milano)ore 21:31:00 del 01/08/2016 - Categoria: Denunce, Politica

Tiziano Renzi indagato di bancarotta fraudolenta

Un anno fa, a fronte della richiesta di archiviazione da parte della procura, il gip aveva disposto un supplemento d'indagine per chiarire i rapporti contrattuali intercorsi tra il gruppo Tnt e la Chil post.

Secondo il pm Marco Airoldi, che coordina l'inchiesta sul fallimento della Chil post, non avrebbe influito sul crac della società.

Subito prima della cessione della Chil post, Tnt riduce la collaborazione con l'azienda  e successivamente implementa quella con la Eventi 6". Dalle nuove indagini non sarebbe emerso che questo avrebbe comportato un depauperamento della Chil e per questo il pm ha chiesto una nuova archiviazione.

ARCHIVIATA L’INCHIESTA SU TIZIANO RENZI, IL PAPA’ DI MATTEO: A GENOVA ERA ACCUSATO DI BANCAROTTA FRAUDOLENTA PER IL FALLIMENTO DELLA "CHILL POST", UNA SOCIETA’ DI DISTRIBUZIONE DI PUBBLICITA’ E GIORNALI 

CLICCA MI PIACE PER SEGUIRCI SU FACEBOOK!

Un anno fa, a fronte della richiesta di archiviazione da parte della procura, il gip aveva disposto un supplemento d'indagine per chiarire i rapporti contrattuali intercorsi tra il gruppo Tnt e la Chil post.

Il gip di Genova Roberta Bossi ha archiviato l'inchiesta per Tiziano Renzi, padre del premier Matteo, indagato nell'ambito dell'indagine sulla bancarotta della Chil post, la società di distribuzione di pubblicità e giornali con sede a Genova. Tiziano Renzi era indagato di bancarotta fraudolenta. 

 La Chil post era stata dichiarata fallita il 7 febbraio 2013, tre anni dopo il passaggio di proprietà dal padre del premier Tiziano Renzi a Antonello Gambelli e Mariano Massone. Il padre del premier era stato accusato di bancarotta fraudolenta per 1,3 milioni di euro. Il curatore fallimentare aveva ravvisato alcuni passaggi sospetti nella cessione di rami d'azienda 'sani' alla Eventi Sei, società intestata alla moglie di Tiziano Renzi Laura Bovoli, per poco più di 3000 euro, cifra non ritenuta congrua.

Autore: Luca

Notizie di oggi
2018: L'ANNO X PER L'ITALIA. TROIKA O USCITA DALL'EURO
2018: L'ANNO X PER L'ITALIA. TROIKA O USCITA DALL'EURO
(Milano)
-

Nessuno sconto da parte della Germania (cui interessa solo il Veneto)
Il futuro dell’Italia si fa sempre più minaccioso man mano che il 2018 si...

Sondaggi, BASTONATA PD. La rinascita di Berlusconi e M5S sempre leader
Sondaggi, BASTONATA PD. La rinascita di Berlusconi e M5S sempre leader
(Milano)
-

Il rosatellum, come il porcellum, ha un solo scopo: non far vincere e/o governare il Nemico. Cioè il M5S. Ai pd sta bene Berlusconi, tanto sotto sotto sono stati suoi alleati.
Il rosatellum, come il porcellum, ha un solo scopo: non far vincere e/o...

Rubinetti alle fontane: vuoi l'acqua? PAGA!
Rubinetti alle fontane: vuoi l'acqua? PAGA!
(Milano)
-

Bere l’acqua della fontana? Bei tempi, quando l’acqua corrente era libera e gratuita. Ora siamo in regime di arrembante privatizzazione: se vuoi un sorso d’acqua potabile, anche in aperta campagna, la devi pagare
Bere l’acqua della fontana? Bei tempi, quando l’acqua corrente era libera e...

VIDEO Mafia Capitale: 2 poliziotti scoprirono tutto nel 2003, MA FURONO FERMATI.
VIDEO Mafia Capitale: 2 poliziotti scoprirono tutto nel 2003, MA FURONO FERMATI.
(Milano)
-

INTERVISTA SHOCK DELLA TRASMISSIONE “ANNO UNO”A 2 EX POLIZIOTTI ROMANI:”NEL 2003 AVEVAMO SCOVATO MAFIA CAPITALE,MA CI FERMARONO MANDANDOCI A CASA”.VIDEO
INTERVISTA SHOCK DELLA TRASMISSIONE “ANNO UNO”A 2 EX POLIZIOTTI ROMANI:”NEL 2003...

Mentre gli italiani pensano alla Nazionale, AUMENTATI GLI ORARI DI LAVORO
Mentre gli italiani pensano alla Nazionale, AUMENTATI GLI ORARI DI LAVORO
(Milano)
-

“Aumentano gli orari di lavoro fino a 10/11 ore al giorno un po alla volta con la scusante che c’è fretta per la consegna delle commesse, ti dicono anche che si tratta di un sacrificio di un mese un mese e mezzo e poi tutto tornerà alla normalità, attenzi
Il mondo del lavoro stampella su cui poggia tutto il sistema sociale sta...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati