Tim, cambio tariffe: da aprile la spesa raddoppia!

ROMA ore 11:40:00 del 20/03/2016 - Categoria: Denunce, Tecnologia - Tariffe

Tim, cambio tariffe: da aprile la spesa raddoppia!

La manovra è costata a Tim una multa da 2 milioni di euro con la quale il Garante ha contestato al colosso della telefonia di aver migrato forzatamente gli utenti e di non averli informati correttamente.

Lo scorso maggio Tim ha effettuato alcuni cambiamenti alle proprie tariffe, sotto diversi aspetti molto discutibili. Tra quelli maggiormente contestati, c'è stato anche il passaggio automatico degli allora utenti del servizio universale a una tariffa flat chiamata Tutto voce. La manovra è costata a Tim una multa da 2 milioni di euro con la quale il Garante ha contestato al colosso della telefonia di aver migrato forzatamente gli utenti e di non averli informati correttamente. A distanza di mesi, però, la compagnia comunica nuove variazioni tariffarie.

Quali sono le ultime novità?

Chi aveva comunicato la disdetta a Tutto voce, si era visto comunqueaumentare il costo del servizio universale dopo il passaggio alla tariffa Voce, più cara di quella precedente. Come se non bastasse quanto già fatto l'anno scorso, adesso Tim sta effettuando un ulteriore cambiamento della propria tariffa del servizio universale. Gli utenti che erano rimasti alla tariffa Voce a consumo (a un costo di 19 euro), infatti, dal 1° aprile si vedranno anche raddoppiare la tariffa. La spesa passa così dagli attuali 10 ai 20 centesimi al minuto, che vanno ad aggiungersi ai 20 centesimi previsti per lo scatto alla risposta. Quelli che non vogliono accettare le nuove condizioni della tariffa Voce hanno tempo fino al 31 marzo 2016  per poter recedere dal contratto, senza costi e passando ad altro operatore.

Aumenti del 50 e del 93% in bolletta

Il cambio di tariffa si farà sentire eccome. Ipotizzando di fare una telefonata al giorno della durata di due minuti, infatti, il costo mensile passerà dagli attuali 26,50 ai 39,80 euro dal 1° aprile. Un aumento che, a conti fatti, è del 50%. Chi fa un utilizzo più intenso del telefono fisso sarà maggiormente penalizzato. In questo caso, infatti, per effettuare tre telefonate al giorno della durata di tre minuti ognuna, la spesa mensile passa dagli attuali 49,35 ai 95 euro di aprile. In questo caso l'aumento che si registra è del 93%: praticamente la spesa è quasi raddoppiata.

Il modo per contenere la spesa c'è

Considerando che, in seguito al passaggio, dal 1° aprile la Voce di Tim sarà la tariffa più cara sul mercato, meglio iniziare a valutare altre alternative. Se non vuoi accettare le nuove condizioni ricordati che cambiare operatore senza costi entro 31 marzo 2016. Il nostro consiglio è quello di passare a una tariffa VoIP che, però, vincola ad avere un contratto internet attivo. Per la sola voce si spenderebbe, così, dai 2,50 ai 4 euro al mese, a cui va aggiunto un costo minimo di 25 euro per l'abbonamento internet.

Autore: Sasha

Notizie di oggi
Lotta alle fake news? Il Bavaglio al web una cosa ILLEGALE! Ma non ve lo diranno mai
Lotta alle fake news? Il Bavaglio al web una cosa ILLEGALE! Ma non ve lo diranno mai

-

Lotta alle fake news, o meglio alla libertà d’opinione: il decreto legge firmato da Adele Gambaro arriva in Senato (commissioni giustizia e affari costituzionali) e riapre la polemica sulla legge-bavaglio, tra profili di incostituzionalità, correttivi leg
Lotta alle fake news, o meglio alla libertà d’opinione: il decreto legge firmato...

Le ragioni per cui NON VOTARE e' una scelta sacrosanta, OGGI COME OGGI
Le ragioni per cui NON VOTARE e' una scelta sacrosanta, OGGI COME OGGI

-

Il voto, come non il voto, sono sempre significativi. In astratto vale l'argomento che chi non vota lascia decidere agli altri, ma non vuol dire che il suo non-voto non abbia significato, perché ogni presa di posizione è significativa per il politico
Il voto, come non il voto, sono sempre significativi. In astratto vale...



-


Dopo tante indiscrezioni la "Facebook Tv" arriva davvero. Il social network da...

Bergamo come il FAR WEST: violenti scontri tra ROM rivali - VIDEO
Bergamo come il FAR WEST: violenti scontri tra ROM rivali - VIDEO

-

Pugni, spranghe, auto che si scontrano e quindici colpi di pistola per un regolamento di conti.
Pugni, spranghe, auto che si scontrano e quindici colpi di pistola per un...

Submelius, occhio al nuovo virus in Italia
Submelius, occhio al nuovo virus in Italia

-

Gli utenti italiani sono sotto attacco hacker. Ma non si tratta di virus pericolosi come WannaCry o Petya, i due ransomware (il virus del riscatto che cripta i dati del computer e chiede dei soldi all’utente per sbloccare l’accesso ai documenti) che hanno
Gli utenti italiani sono sotto attacco hacker. Ma non si tratta di virus...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati