The Walking Dead: apocalisse di zombie totale

PIACENZA ore 14:12:00 del 01/01/2015 - Categoria: Cinema, Denunce, Editoria

The Walking Dead: apocalisse di zombie totale

The Walking Dead: apocalisse di zombie totale | L’analisi di Italiano Sveglia

Premettiamo che il telefilm in questione anche se è molto bello e ben fatto non a tutti che piace, ma resta il fatto che sia uno tra i migliori capolavori nel suo genere. The Walking Dead è una serie tv americana che narra le storie di un gruppo di sopravvissuti ad un’apocalisse di zombie. La narrativa è molto bella e provoca non poca suspense e attenzione nei telespettatori. Se non ti piacciono spappolamenti e sangue allora non avrebbe senso guardarlo perchè comunque i protagonisti/personaggi in generale si trovano spesso a dover combattere contro gli zombie e l'unico modo per ucciderli definitivamente è colpire al cervello quindi immaginate un pò le scene.

Per quanto riguarda i costumi, questi sono davvero la perfezione perchè è una serie costosissima e dobbiamo dire che usano bene il denaro a disposizione...i produttori cercano di ricreare un mondo più o meno reale nel senso che se ci fossero davvero gli zombie nel mondo tutte le persone sarebbero in pericolo compreso il presidente della repubblica, il papa e la regina d'Inghilterra, così come nella serie tutti sono in pericolo anche il protagonista o i personaggi più amati infatti sono morti molti personaggi principali semplicemente perchè sarebbe successo nella realtà!

Nella stagione che stanno trasmettendo ora (la quinta) molti personaggi a noi cari sono in pericolo e molti altri ancora sono morti nelle precedenti. Comunque il tema principale è la sopravvivenza del gruppo e i cambiamenti caratteriali causati dalla morte che ti circonda e ti perseguita, i bambini diventano adulti presto perchè sono costretti anche loro a sapersi difendere e gli adulti crollano perchè ognuno di loro ha perso qualcuno in questa battaglia e per evitare ulteriori sofferenze si sono ritrovati spesso a fare cose abbastanza immorali ma necessarie.

Il primo obiettivo sarà quello di cercare un posto sicuro in cui poter riposare e in cui poter vivere ma ovviamente passeranno da un senso di tranquillità a tutto che crolla e saranno costretti a spostarsi varie volte e ogni volta ti offrono una panoramica di ciò che c'è fuori. Insomma io The Walking Dead è una delle serie tv che più consigliamo ai nostri lettori perchè non è una serie fatta di sangue e basta, ma è anche (e soprattutto) basata sull’aspetto umano delle persone e non tanto quello degli zombie. Un’altra cosa: gli zombie non sono l'unica fonte di pericolo...a volte le persone lo sono di più. Se volete passare delle feste davvero tranquille e in compagnia dei vostri familiari al calduccio The Walking Dead è una serie tv che vi farà certamente compagnia fino alla fine!

Autore: Gerardo

Notizie di oggi


-


INCHIESTA JUVE-NDRANGHETA - Due anni e mezzo di inibizione da infliggere al...

Bloccati i fondi alla Lega. Caro Salvini, sarai mica preoccupato di dover lavorare per campare?
Bloccati i fondi alla Lega. Caro Salvini, sarai mica preoccupato di dover lavorare per campare?

-

Il 24 luglio scorso il tribunale di Genova ha condannato Bossi e Belsito, riconosciuti colpevoli nel processo sulla truffa da 56 milioni di euro ai danni dello Stato. 
UNA SENTENZA CHE RICORDA A TUTTI GLI ITALIANI LA STORIA DELLA LEGA CHE SALVINI...

Italia politica non pervenuta: false promesse, inciuci e intrallazzi pre elezioni
Italia politica non pervenuta: false promesse, inciuci e intrallazzi pre elezioni

-

Non una parola sui vaccini, silenzio assoluto sull’euro, eppure (o meglio: e quindi) Luigi Di Maio si candida a premier, rispolverando l’antico refrain gandhiano (“prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono, poi vinci”), come se i 5 Stelle aves
Non una parola sui vaccini, silenzio assoluto sull’euro, eppure (o meglio: e...

I trucchi del Governo e dell'Istat dietro i dati sul lavoro!
I trucchi del Governo e dell'Istat dietro i dati sul lavoro!

-

Nonostante gli sforzi di fantasia scientifica di Eurostat – organismo europeo che ha deciso criteri di catalogazione dell’occupazione alquanto demenziali – e a dispetto degli sforzi estetici del presidente dell’Istat (Giorgio Alleva, renziano di ferro), l
Nonostante gli sforzi di fantasia scientifica di Eurostat – organismo europeo...

Nuovo missile della Corea? Gli USA non interverranno mai. NON C'E' PETROLIO - NON CONVIENE!!!!
Nuovo missile della Corea? Gli USA non interverranno mai. NON C'E' PETROLIO - NON CONVIENE!!!!

-

Se davvero la Cina volesse potrebbe mettere in ginocchio il regime di Kim Jong Un in poche settimane bloccando le forniture di petrolio e i commerci con quel paese.
Se davvero la Cina volesse potrebbe mettere in ginocchio il regime di Kim Jong...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati