Tesi Copiata, il governo ignora il caso: oramai non vi indignate nemmeno piu'!

(Palermo)ore 18:24:00 del 13/04/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Economia, Politica, Sociale

Tesi Copiata, il governo ignora il caso: oramai non vi indignate nemmeno piu'!

LA MINISTRA SI E' APPROPRIATA DEL LAVORO DI ALTRI, SENZA DAR LORO CREDITO. SI CHIAMA PLAGIO. FINO A QUANDO NON E' IN GRADO DI SPIEGARE, DOVREBBE DIMETTERSI E NON INFANGARE LE ISTITUZIONI. COSA NON VI E' CHIARO?

LA MINISTRA SI E' APPROPRIATA DEL LAVORO DI ALTRI, SENZA DAR LORO CREDITO. SI CHIAMA PLAGIO. FINO A QUANDO NON E' IN GRADO DI SPIEGARE, DOVREBBE DIMETTERSI E NON INFANGARE LE ISTITUZIONI. COSA NON VI E' CHIARO?

La Madia non dovrebbe dimettersi per la tesi di laurea non proprio originale, bensì perché la sua riforma è stata in significativa parte bocciata, ma la dignità non è materia di studio.

Una volta lo slogan 'siamo tutti italiani dunque ladri, scagionava sul lungo termine la nostra classe politica dedita alle ruberie.

Ormai abbiamo capito che la politica tende a ignorare il caso della tesi di dottorato in Economia del lavoro del ministro Marianna Madia, con tutte le anomalie rivelate sul Fatto Quotidiano da Laura Margottini in una serie di articoli. Tra gli accademici, invece, si è acceso un notevole dibattito. Anche perché, oltre alla reputazione della Madia, qui c’è in discussione la credibilità di vari professori importanti coinvolti a vario titolo – relatori, tutor, commissari, referee – e di tutto l’Imt di Lucca, la scuola di alta formazione che secondo le classifiche dell’Anvur è il posto migliore d’Italia per la ricerca.

Autore: Sasha

Notizie di oggi
Abolizione Fornero? ENNESIMA PAGLIACCIATA. La verita'? LEGGI
Abolizione Fornero? ENNESIMA PAGLIACCIATA. La verita'? LEGGI
(Palermo)
-

Con la situazione che ci ritroviamo, col fischio che i giovani e anche quelli un po' meno giovani vedranno la pensione, salvo quella per decrepitezza.
Con la situazione che ci ritroviamo, col fischio che i giovani e anche quelli un...

2018: inizia l'INCUBO per 100mila lavoratori ITALIANI. Leggi e diffondi!
2018: inizia l'INCUBO per 100mila lavoratori ITALIANI. Leggi e diffondi!
(Palermo)
-

Un’incertezza che non sembra interessare la politica, non è tema di campagna elettorale e neppure fenomeno sul quale c’è la necessaria attenzione delle istituzioni.
Tempo scaduto. Quasi 100mila lavoratori dipendenti, i “primi” ad essere assunti...

Prostituzione: legalizzarla e' GIUSTO!
Prostituzione: legalizzarla e' GIUSTO!
(Palermo)
-

Qual è dunque la formula migliore per ridurre il fenomeno, o quantomeno per limitare l'appannaggio totale, e quindi il profitto, della criminalità?
Qual è dunque la formula migliore per ridurre il fenomeno, o quantomeno per...

Ecco come veniamo ingannati dalle etichette dei vini
Ecco come veniamo ingannati dalle etichette dei vini
(Palermo)
-

Crediamo che il gusto sia qualcosa che percepiamo oggettivamente, ma non è così.
Crediamo che il gusto sia qualcosa che percepiamo oggettivamente, ma non è così....

Volete cambiare il mondo protestando contro i sacchetti? CHE BRANCO DI PECORE!!
Volete cambiare il mondo protestando contro i sacchetti? CHE BRANCO DI PECORE!!
(Palermo)
-

Il cervello e l’intelligenza del gregge oramai sono un optional e un vero e proprio mistero.
L’Italia è stata trasportata in discarica e serve quanto prima un sacchetto....



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati