Terrore a Milano: straniero massacra italiani a casa con pugni in faccia! LE RISORSE!

(Milano)ore 11:30:00 del 02/08/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce

Terrore a Milano: straniero massacra italiani a casa con pugni in faccia! LE RISORSE!

Chiede informazioni ai passanti, li attira nella sua trappola, poi li picchia. Si tratta di un turista che sta tenendo sotto scacco l’intera Milano, un ragazzo di circa 25 anni descritto come “castano chiaro, abbastanza trasandato, che si rivolge ai malca

MILANO NEL TERRORE! STRANIERO MASSACRA A CASO CITTADINI ITALIANI RIEMPIENDOLI DI PUGNI IN FACCIA FINO A QUANDO NON CROLLANO A TERRA

Chiede informazioni ai passanti, li attira nella sua trappola, poi li picchia. Si tratta di un turista che sta tenendo sotto scacco l’intera Milano, un ragazzo di circa 25 anni descritto come “castano chiaro, abbastanza trasandato, che si rivolge ai malcapitati in inglese”.

In pochi giorni sono stati già registrati sei episodi di violenza, denunciati dalle vittime alla polizia. La quale cerca di fermare il ragazzo, ma non è ancora riuscita a identificarlo.

L’aggressione a Milano

CLICCA MI PIACE PER SEGUIRCI SU FACEBOOK!

L’ultimo episodio, scrive Repubblica, è avvenuto oggi all’ora di pranzo. Ma gli altri episodi sono stati registrati tra il 10 e il 26 luglio. Una lunga scia che fa pensare si tratti del “gioco” ormai tristemente noto il cui nome è “knockout game”.

In piazzale Cadorna, ieri, un ragazzo di 23 anni è stato fermato con la scusa di sapere dove è la Triennale. Poi l’aggressione: il giovane è stato rincorso e “riempito di botte”.

Stessa sorte per un 38enne: “Mi ha chiesto come arrivare a Porta Garibaldi – racconta a Repubblica.it – Poi mi ha colpito con il pugno sinistro alla mandibola destra, e ha continuato a darmi pugni in testa finché non è intervenuto un passante cercando di metterlo in fuga. Sono scappato verso casa e ho chiuso il portone, lui mi ha inseguito ed era lì che tentava ancora di raggiungermi”.

Autore: Samuele

Notizie di oggi
25 aprile: liberati, ma da chi? Sono 72 anni che viviamo sotto LADRI, DELINQUENTI E POLITICI CORROTTI
25 aprile: liberati, ma da chi? Sono 72 anni che viviamo sotto LADRI, DELINQUENTI E POLITICI CORROTTI
(Milano)
-

E’ da quel 25 Aprile 1945 che l’Italia vive sotto la prigionia di ladri, delinquenti, affamatori di popoli, di politici corrotti e arraffoni ingordi.
E’ da quel 25 Aprile 1945 che l’Italia vive sotto la prigionia di ladri,...

Tumore al cervello per uso del cellulare: prima sentenza
Tumore al cervello per uso del cellulare: prima sentenza
(Milano)
-

Gli era venuto un cancro perché usava il telefonino per lavoro, per più di tre ore al giorno per 15 anni e adesso l'Inail è stata condannata a pagare la rendita perpetua per il danno sul lavoro subito da un dipendente Telecom.  
Gli era venuto un cancro perché usava il telefonino per lavoro, per più di tre...

Siem Pilot: la nave che porta i migranti in Italia. VIDEO SHOCK
Siem Pilot: la nave che porta i migranti in Italia. VIDEO SHOCK
(Milano)
-

QUESTA L’INCREDIBILE ATTIVITÀ DELLA NAVE SIEM PILOT, CHE PORTA I MIGRANTI DALLE COSTE LIBICHE ALLE COSTE ITALIANE, CAMPANE, SICILIANE E SOPRATTUTTO SARDE.
QUESTA L’INCREDIBILE ATTIVITÀ DELLA NAVE SIEM PILOT, CHE PORTA I MIGRANTI DALLE...

LA SCHIAVITU' SILENZIOSA ALL'INTERNO DEI CENTRI COMMERCIALI
LA SCHIAVITU' SILENZIOSA ALL'INTERNO DEI CENTRI COMMERCIALI
(Milano)
-

I centri commerciali aperti con regolarità la domenica e i festivi sono certamente una comodità, ma a quale prezzo? Sicuramente, oltre alla crisi dei piccoli esercenti, a farne le spese sono i lavoratori delle grandi catene, costretti a rinunciare alla pr
E il settimo giorno si riposò, ma mai di  domenica o nei festivi I centri...

L'uso del gas in Siria? Una bufala costruita ad arte per attaccare Turchia e Russia!
L'uso del gas in Siria? Una bufala costruita ad arte per attaccare Turchia e Russia!
(Milano)
-

Ieri, l’Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche ha respinto la proposta di Russia e Iran di aprire un’indagine sul presunto attacco con armi chimiche in Siria. Da ricerche preliminari risulta che l’Organizzazione per la proibizione delle ar
Ieri, l’Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche ha respinto la...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati