Terrore a Milano: straniero massacra italiani a casa con pugni in faccia! LE RISORSE!

(Milano)ore 11:30:00 del 02/08/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce

Terrore a Milano: straniero massacra italiani a casa con pugni in faccia! LE RISORSE!

Chiede informazioni ai passanti, li attira nella sua trappola, poi li picchia. Si tratta di un turista che sta tenendo sotto scacco l’intera Milano, un ragazzo di circa 25 anni descritto come “castano chiaro, abbastanza trasandato, che si rivolge ai malca

MILANO NEL TERRORE! STRANIERO MASSACRA A CASO CITTADINI ITALIANI RIEMPIENDOLI DI PUGNI IN FACCIA FINO A QUANDO NON CROLLANO A TERRA

Chiede informazioni ai passanti, li attira nella sua trappola, poi li picchia. Si tratta di un turista che sta tenendo sotto scacco l’intera Milano, un ragazzo di circa 25 anni descritto come “castano chiaro, abbastanza trasandato, che si rivolge ai malcapitati in inglese”.

In pochi giorni sono stati già registrati sei episodi di violenza, denunciati dalle vittime alla polizia. La quale cerca di fermare il ragazzo, ma non è ancora riuscita a identificarlo.

L’aggressione a Milano

CLICCA MI PIACE PER SEGUIRCI SU FACEBOOK!

L’ultimo episodio, scrive Repubblica, è avvenuto oggi all’ora di pranzo. Ma gli altri episodi sono stati registrati tra il 10 e il 26 luglio. Una lunga scia che fa pensare si tratti del “gioco” ormai tristemente noto il cui nome è “knockout game”.

In piazzale Cadorna, ieri, un ragazzo di 23 anni è stato fermato con la scusa di sapere dove è la Triennale. Poi l’aggressione: il giovane è stato rincorso e “riempito di botte”.

Stessa sorte per un 38enne: “Mi ha chiesto come arrivare a Porta Garibaldi – racconta a Repubblica.it – Poi mi ha colpito con il pugno sinistro alla mandibola destra, e ha continuato a darmi pugni in testa finché non è intervenuto un passante cercando di metterlo in fuga. Sono scappato verso casa e ho chiuso il portone, lui mi ha inseguito ed era lì che tentava ancora di raggiungermi”.

Autore: Samuele

Notizie di oggi
Juve, torna il dottor Agricola (COINVOLTO NELLO SCANDALO DOPING)
Juve, torna il dottor Agricola (COINVOLTO NELLO SCANDALO DOPING)
(Milano)
-

L’ex medico sociale della Juventus, coinvolto nel processo doping dei primi anni Duemila, sarà il nuovo direttore sanitario del J-Medical, la struttura medica privata di eccellenza creata dalla società bianconera accanto all’Allianz Stadium, dove anche i
Torna sulla scena Riccardo Agricola. L’ex medico sociale della Juventus,...

1 nascita su 4 e' straniera, e per LEGGE sono ITALIANI: EFFETTO IUS SOLI
1 nascita su 4 e' straniera, e per LEGGE sono ITALIANI: EFFETTO IUS SOLI
(Milano)
-

Invece di darli a questi clandestini date denaro agli italiani, così magari riescono a fare figli e mantenerli . Però gli italiani pensano e questo per qualcuno è un problema
Invece di darli a questi clandestini date denaro agli italiani, così magari...

Crisi banche venete? OCCASIONE PERFETTA PER LA GERMANIA
Crisi banche venete? OCCASIONE PERFETTA PER LA GERMANIA
(Milano)
-

«In caso di una crisi non risolta delle due banche venete che si sono recentemente trovate a navigare in cattive acque, gli effetti non sarebbero molto inferiori a quelli generati dal default della Grecia».
«In caso di una crisi non risolta delle due banche venete che si sono...

Renzi, Monti, Gentiloni: NON COMANDANO NULLA! Ecco a chi obbediscono
Renzi, Monti, Gentiloni: NON COMANDANO NULLA! Ecco a chi obbediscono
(Milano)
-

Il “Senato Mondiale” parla questa lingua, leggete: «Oggi grande occasione per i Buy The Fucking Dip (Btfd), con i Fangs Stocks a caduta libera, salvati proprio all’ultimo in Europa dai Brfd… Aapl bastonati, mentre il S&P 500 Tech Sector gli è andato dietr
Il “Senato Mondiale” parla questa lingua, leggete: «Oggi grande occasione per i...

Nuova inchiesta JUVE: rischio blocco calciomercato!
Nuova inchiesta JUVE: rischio blocco calciomercato!
(Milano)
-

Che dite che una condanna esemplare potrà mai attenuare la loro tanta arroganza ? O è solo pura utopia? O finirà tutto in prescrizione ?
Che dite che una condanna esemplare potrà mai attenuare la loro tanta arroganza...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati