Terremoto per i telespettatori italiani: tv e decoder da cambiare!

GENOVA ore 21:33:00 del 07/04/2016 - Categoria: Denunce, Nuove Leggi, Sociale - Digitale

Terremoto per i telespettatori italiani: tv e decoder da cambiare!

Il Parlamento italiano (mercoledì voterà la Camera, il Senato ha già approvato) è chiamato a recepire una Proposta di Decisione della Commissione europea che vuole liberare la “banda 700” dai segnali tv occupati da 6 emittenti italiane per riservarla a co

TV DIGITALE: DOVRETE CAMBIARE TV E DECODER! ECCO L’ULTIMA INFAMATA DEL GIORNO

La linea dell’Europa – I documenti di Senato e Camera – il primo già approvato, il secondo in votazione mercoledì – precisano la posizione italiana su una Proposta di Decisione della Commissione europea. La Commissione vuole mettere ordine nell’etere e in particolare su un binario di frequenze di qualità. È la “banda 700”. Questa banda è tuttora occupata dalle emittenti tv (6 in Italia) mentre l’Europa la destina alle società di telecomunicazioni, che la useranno per offrirci collegamenti Internet ultraveloci (4G e 5G) da tablet o smartphone. In questo caso, rimarrebbero a disposizione sul “vecchio” digitale terrestre solo 14 canali liberi. Da qui l’esigenza per tutte le emittenti di adottare il digitale terrestre di seconda generazione.

Terremoto per i telespettatori italiani: entro il 30 giugno 2020 dovranno cambiare i loro televisori o comprare un nuovo decoder esterno se vorranno continuare a vedere i canali del digitale terrestre. Come riferisceRepubblica citando due documenti parlamentari, Rai, Mediaset e La7 saranno costrette a cambiare la tecnica di trasmissione del loro segnale tv, passando al digitale terrestre di seconda generazione (DVB-T2) e forse un software in grado di comprimere il segnale HEVC. Il Parlamento italiano (mercoledì voterà la Camera, il Senato ha già approvato) è chiamato a recepire una Proposta di Decisione della Commissione europea che vuole liberare la “banda 700” dai segnali tv occupati da 6 emittenti italiane per riservarla a collegamenti internet ultraveloci (4G e 5G) per tablet e smartphone.

Quanto spenderemo e quando – I costi per famiglie e aziende? Come sottolinea Repubblica, un piccolo televisore di 22 pollici compatibile con il digitale di seconda generazione costa oggi dai 140 ai 165 euro, mentre un decoder dai 30 ai 446 euro. Dal gennaio 2017 saranno quelli di seconda generazione saranno gli unici apparecchi in vendita.

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
I nostri nonni non soffrivano di INTOLLERANZE ALIMENTARI, noi si: COME MAI?
I nostri nonni non soffrivano di INTOLLERANZE ALIMENTARI, noi si: COME MAI?

-

VI SIETE MAI CHIESTI COME MAI I NOSTRI NONNI NON SOFFRIVANO DI INTOLLERANZE ALIMENTARI? C’È QUALCOSA CHE NON TORNA.
VI SIETE MAI CHIESTI COME MAI I NOSTRI NONNI NON SOFFRIVANO DI INTOLLERANZE...

USA (e non Iran) Fonte VERO del terrorismo: scrittore americano shock
USA (e non Iran) Fonte VERO del terrorismo: scrittore americano shock

-

Si tratta di affermazioni forti che lo scrittore statunitense argomenta e con cui cerca di convincere esperti ed appassionati di politica internazionale.
GLI STATI UNITI SONO LA PIÙ GRANDE FONTE DI TERRORISMO AL MONDO, NON LA...

Anno 2040: popolazione controllata, schiava e senza diritti
Anno 2040: popolazione controllata, schiava e senza diritti

-

Governava a livello planetario una ristretta cerchia di personaggi, con a capo un comandante supremo che rispondeva al nome di Nigel Wilson Orwell.
CORREVA L'ANNO 2040, LA POPOLAZIONE MONDIALE AVEVA ORMAI SUPERATO I DIECI...

Trovato legame tra SALE e MALATTIE AUTOIMMUNI
Trovato legame tra SALE e MALATTIE AUTOIMMUNI

-

SCLEROSI MULTIPLA, INCLUDENDO L’ALOPECIA, L’ASMA E GLI ECZEMI. ECCO UNO STUDIO IMPORTANTE…
SCLEROSI MULTIPLA, INCLUDENDO L’ALOPECIA, L’ASMA E GLI ECZEMI. ECCO UNO STUDIO...

10 segnali per capire che stai parlando con una persona che DORME
10 segnali per capire che stai parlando con una persona che DORME

-

Questo è l'elenco dei tratti distintivi per riconoscere una persona addormentata
Andare al Colosseo di Roma è la principale meta turistica italiana, ma il...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati