TERREMOTO: CANI CHE SALVANO E CANI DA SALVARE

(Rieti)ore 22:15:00 del 28/08/2016 - Categoria: Cronaca

TERREMOTO: CANI CHE SALVANO E CANI DA SALVARE

Decine di cani appartenenti alla unità cinofile stanno in queste ore aiutando i soccorritori a trovare le persone rimaste sotto le macerie.

 

TERREMOTO: CANI CHE SALVANO E CANI DA SALVARE - DA LEO, CHE HA RITROVATO GIORGIA SOTTO LE MACERIE, A QUELLI RIMASTI SENZA PADRONE - METICCI O DI RAZZA, ANCHE LORO NELLE TENDOPOLI, ADOTTATI DA CHI E’ SOPRAVVISSUTO -

Decine di cani appartenenti alla unità cinofile stanno in queste ore aiutando i soccorritori a trovare le persone rimaste sotto le macerie. Molti altri, invece, sono gli animali da salvare. Tanti ancora alla ricerca di una nuova casa, dopo aver visto la propria sbriciolarsi per il sisma.

"Lavoravamo fin dalla mattina su quelle macerie perché era arrivata una segnalazione da Leo, pastore delle unità cinofile. Ma non avevamo altri segnali, non sentivamo la sua voce. Quando l' abbiamo trovata è stata una gioia immensa".

CLICCA MI PIACE PER SEGUIRCI SU FACEBOOK!

Così il portavoce di vigili del fuoco racconta il ritrovamento sotto le macerie di Giorgia, la piccola di 10 anni messa in salvo dopo quasi 16 ore sotto l' ammasso di detriti in cui si è trasformata la sua casa.

Diversa la storia di  Nazareno De Felice: aveva otto cani da caccia e il terremoto ad Amatrice gliene ha portati via due, Rubia e Asso, sepolti sotto le macerie della sua casa di corso Roma, all'ingresso della cittadina del Reatino semidistrutta.

Il 67enne accarezza gli altri sei, usciti impolverati e malconci dal disastro. L'uomo, che vive da solo con i suoi animali, se l'è cavata con qualche punto di sutura e un cerotto in testa e mormora: "Mi sono salvato per miracolo".

E nelle tendopoli, sono anche arrivati i cani rimasti senza padrone: i sopravvissuti li hanno già adottati

 

Autore: Luca

Notizie di oggi
Stato e Mafia vivono di trattative...da SEMPRE!
Stato e Mafia vivono di trattative...da SEMPRE!
(Rieti)
-

Colpevoli per essere scesi a patti con Cosa Nostra. Colpevoli per aver trattato in nome di uno Stato che mai avrebbe dovuto trattare
«Colpevoli per essere scesi a patti con Cosa Nostra. Colpevoli per aver trattato...

Bimbo vittima delle armi chimiche confessa: ERA TUTTO FINTO! VIDEO
Bimbo vittima delle armi chimiche confessa: ERA TUTTO FINTO! VIDEO
(Rieti)
-

La denuncia al Consigllio di Sicurezza dell’ambasciatore russo VIDEO
“Non c’erano armi chimiche. In cambio della partecipazione alle riprese in...

Toronto: furgone killer uccide 10 persone. Video
Toronto: furgone killer uccide 10 persone. Video
(Rieti)
-

Il bilancio ufficiale parla anche di 15 feriti. Arrestato il guidatore: sarebbe uno studente 25enne di origini armene
Panico a Toronto, dove un van di colore bianco è piombato su una piccola...

Addio Mose – Sta affondando sotto la marea burocratica
Addio Mose – Sta affondando sotto la marea burocratica
(Rieti)
-

La marea burocratica affonda il Mose. Così 8 miliardi si inabissano in laguna
Ordinanze prefettizie, interventi dell’Autorità nazionale anticorruzione e ora...

Il VERO motivo per cui tutti vogliono la testa di Assad
Il VERO motivo per cui tutti vogliono la testa di Assad
(Rieti)
-

Assad è un pericolosissimo dittatore, come lo erano Saddam Hussein e Gheddafi, e su questo non c’è alcun dubbio. Ma la sua destituzione nasconde interessi che vanno molto oltre a ciò che vuole farci credere l’informazione occidentale.
Assad è un pericolosissimo dittatore, come lo erano Saddam Hussein e Gheddafi, e...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati