Tangenti arrivano anche nei tribunali

ENNA ore 07:24:00 del 28/11/2014 - Categoria: Cronaca

Tangenti arrivano anche nei tribunali

La corruzione e le tangenti arrivano addirittura anche in tribunale: ecco cosa è successo ad Enna

In Italia si usa spesso il termine 'tangenti' per riferirsi ad un particolare tipo di reato ma non tutti in realtà conoscono il significato preciso di questa parola ed il suo risvolto in ambito giuridico.

Un reato di corruzione legato alle tangenti si ha quando una persona riceve un profitto sapendo che quei soldi verranno utilizzati per convincere un'altra persona a commettere un reato. In realtà, sono tanti gli esempi di reati legati alle tangenti, in base anche al settore di riferimento.

Un impiegato del Tribunale di Enna è stato arrestato dai carabinieri. L'uomo è stato colto in fragrante mentre si apprestava a ricevere una tangente di 500 euro da un avvocato, richiesta in un periodo precedente per il compimento di atti d'ufficio. L'uomo è finito agli arresti domiciliari con l'accusa di concussione.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Fidget Spinner? Uno strumento per manipolare le menti dei Giovani
Fidget Spinner? Uno strumento per manipolare le menti dei Giovani

-

«Gli spinner zombificano i nostri giovani e ne rendono manipolabili le menti», ha sostenuto qualche giorno fa un conduttore di Rossyia 24, canale tv filo-governativo, durante una lunga trasmissione dedicata all’infernale aggeggio made in Usa.
«Gli spinner zombificano i nostri giovani e ne rendono manipolabili le menti»,...

Debiti, rifiuti, tasse, infrastrutture: 1 anno di Raggi a Roma. Cosa e' cambiato? NIENTE!
Debiti, rifiuti, tasse, infrastrutture: 1 anno di Raggi a Roma. Cosa e' cambiato? NIENTE!

-

“La sporca metafora di Roma”, titolava il 10 maggio il New York Times – che già nel 2015 criticò il “marziano” Ignazio Marino, sancendone il declino – nel commentare la triste fotografia della Città Eterna invasa (di nuovo) dai rifiuti. Siamo quasi arriva
Debito, tasse, patrimonio, partecipate, infrastrutture, rifiuti, lavoro. A quasi...

Milano, altro che Scampia: spaccio senza frontiere, la nuova trincea della Droga
Milano, altro che Scampia: spaccio senza frontiere, la nuova trincea della Droga

-

Parco delle Groane, a mezz’ora dal centro di Milano. Tremila ettari di bosco serviti dal treno che scarica pusher e tossici in scali fantasma. Un outlet della droga da cinque milioni di euro l'anno, controllato da spacciatori armati di machete e check-poi
Parco delle Groane, a mezz’ora dal centro di Milano. Tremila ettari di bosco...



-


Questo è un motivo "più che ottimo" per votare, alle prossime elezioni...

Strage Borsellino 25 anni dopo: l'Italia e' una Repubblica fondata sulle...MAFIE
Strage Borsellino 25 anni dopo: l'Italia e' una Repubblica fondata sulle...MAFIE

-

Falcone e borsellino erano l' effettivo antibiotico contro il malaffare ... inutili e superflue altre parole ... chi ha omesso, chi CONTINUA ad omettere, coprire ed insabbiare, è tutt' ora complice se non gli effettivi mandanti dell' assassinio (ricordo a
Falcone e borsellino erano l' effettivo antibiotico contro il malaffare ......



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati