Sveglia Europa!

(Roma)ore 20:21:00 del 28/06/2016 - Categoria: Denunce, Esteri, Politica

Sveglia Europa!

Secondo sarebbe, infatti, arrivato Unidos Podemos e soltanto terzi i socialisti del Psoe. A questo punto si fanno strada l'ipotesi di un'alleanza tra Podemos e Psoe oppure le larghe intese tra Popolari e Psoe.

SPAGNA, CONTAGIO BREXIT! - EXIT-POLL: PODEMOS SCAVALCA I SOCIALISTI, SOLO TERZI. RAJOY NON AVREBBE LA MAGGIORANZA - POTREBBE ESSERCI UNA MAGGIORANZA DI SINISTRA PODEMOS-PSOE O UN NUOVO STALLO POLITICO

Pur rimanendo lontano dalla maggioranza assoluta dei seggi in parlamento, il Partito popolare avrebbe vinto le elezioni.

Ma la Spagna rischia un nuovo stallo politico. La strada per il governo sembra di nuovo in salita. Secondo sarebbe, infatti, arrivato Unidos Podemos e soltanto terzi i socialisti del Psoe. A questo punto si fanno strada l'ipotesi di un'alleanza tra Podemos e Psoe oppure le larghe intese tra Popolari e Psoe.

Ma, anche a questo giro, c'è il concreto pericolo di un risultato praticamente identico a quello dello scorso 20 dicembre che ha portato all'ingovernabilità politica. Secondo i numeri diffusi dalla catena televisiva Rtve, i popolari si aggiudicherebbero il 28,48% delle preferenze, conquistando tra i 117 e i 121 seggi sui 350 disponibili.

Podemos si collocherebbe al 25,6%, conquistando tra i 91 e i 95 seggi. Il Psoe si fermerebbe al 21,98%, ovvero tra gli 81 e gli 85 seggi. Infine, ai liberali diCiudadanos, che si aggiudicherebbero l'11,78%, andrebbero tra i 26 e i 30 seggi. Se le rilevazioni fossero confermate il Psoe scivolerebbe al terzo posto per la prima volta dopo il ritorno della democrazia nel 1977.

A pochi giorni dal referendum, che ha sancito l'uscita del Regno Unito dall'Unione europea, a Bruxelles gli euroburocrati guardano con preoccupazione i risultati delleelezioni in Spagna temendo seriamente un effetto domino che potrebbe travolgere il Vecchio Continente. Trentasei milioni di elettori sono stati chiamati di nuovo a votare per cercare di formare un nuovo parlamento e un nuovo governo.

La strada per il governo sembra di nuovo in salita. Secondo sarebbe, infatti, arrivato Unidos Podemos e soltanto terzi i socialisti del Psoe. A questo punto si fanno strada l'ipotesi di un'alleanza tra Podemos e Psoe oppure le larghe intese tra Popolari e Psoe...

Alle elezioni di oggi risultava aver votato alle 18 il 51,21% degli aventi diritto, il dato più basso nella storia repubblicana spagnola, sette punti sotto i votanti registrati alla stessa ora a dicembre 2015

Autore: Samuele

Notizie di oggi
Stampa REGIME in Italia: ECCO CHI COMANDA DIETRO LE QUINTE
Stampa REGIME in Italia: ECCO CHI COMANDA DIETRO LE QUINTE
(Roma)
-

CHI POSSIEDE O CONTROLLA,SEDUTO NEI CONSIGLI DI AMMINISTRAZIONE,I PRINCIPALI QUOTIDIANI ITALIANI?INCHIESTA SULLA”LONGA MANUS”DELLE BANCHE E DELL’INDUSTRIA NELLA STAMPA ITALIANA.
CHI POSSIEDE O CONTROLLA,SEDUTO NEI CONSIGLI DI AMMINISTRAZIONE,I PRINCIPALI...

SENZA PAROLE - I cittadini greci PIU' POVERI ​dei migranti che li hanno invasi!
SENZA PAROLE - I cittadini greci PIU' POVERI ​dei migranti che li hanno invasi!
(Roma)
-

Da Atene. La capo infermiera si accende una sigaretta dietro l’altra, torcendosi le mani coperte di tatuaggi. Ci prega di non rivelare il suo nome: «Altrimenti mi licenziano», spiega.
Da Atene. La capo infermiera si accende una sigaretta dietro l’altra,...

Bonus mamma 800 Euro, cosa conoscere
Bonus mamma 800 Euro, cosa conoscere
(Roma)
-

Le mamme lo aspettavano da gennaio, ma l’Inps non ha ancora attivato la piattaforma per presentare domanda. 
BONUS MAMMA 800 EURO ANNUNCIATO E SCOMPARSO: CODE ALL’INPS Le mamme lo...

Lo Stato vuole la DISTRUZIONE DELLA SCUOLA: ALUNNI SEMPRE PIU' ANALFABETI
Lo Stato vuole la DISTRUZIONE DELLA SCUOLA: ALUNNI SEMPRE PIU' ANALFABETI
(Roma)
-

Basta leggere alcune delle testimonianze drammatiche dei 600 professori universitari che in pochi giorni hanno sottoscritto un accorato appello al governo e al Parlamento per mettere in campo un piano di emergenza che rilanci lo studio della lingua italia
Possibile ritrovarsi a correggere una tesi di laurea dovendo usare la matita...

Schedano i terroristi, MA LI LASCIANO LIBERI DI UCCIDERE
Schedano i terroristi, MA LI LASCIANO LIBERI DI UCCIDERE
(Roma)
-

«Un anno dopo Bruxelles, c'è Londra, e la lista degli obiettivi non è esaurita - commenta da Washington Edward Luttwak, esperto di strategia militare e consulente della Casa Bianca - L'attentatore di Westminster era noto ai servizi di sua Maestà, il che e
Il terrore arriva fin sotto il Big Ben, e porta il nome di Khalid Masood. «Un...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati