Svalbard: il bunker segreto che custodisce tutte le specie di semi del mondo! VIDEO

(Milano)ore 10:02:00 del 19/11/2016 - Categoria: Ambiente, Curiosità, Esteri

Svalbard: il bunker segreto che custodisce tutte le specie di semi del mondo! VIDEO

Lo Svalbard Global Seed Vault(Deposito globale di sementi delle Svalbard) è un bunker dove sono custoditi tutte le specie di semi del mondo (circa 400milioni di specie per 2,5 miliardi di semi) con lo scopo di preservarli geneticamente e conservarli nel m

Lo Svalbard Global Seed Vault(Deposito globale di sementi delle Svalbard) è un bunker dove sono custoditi tutte le specie di semi del mondo (circa 400milioni di specie per 2,5 miliardi di semi) con lo scopo di preservarli geneticamente e conservarli nel miglior modo possibile, complice la rigida temperatura dell’artico.

Infatti questo bunker ha la funzione di fornire una rete di sicurezza contro la perdita botanica accidentale del “patrimonio genetico tradizionale” delle sementi, è stato pensato per stoccare semi di tutti i Paesi e proteggerli in caso di guerre nucleari, terremoti, attacchi terroristici, caduta di meteoriti e qualsiasi evento che potrebbe portare alla estinzione di qualsiasi specie vegetale.


E’ una sorta di “assicurazione” che qualsiasi cosa accada, garantisce la sopravvivenza della biodiversità del pianeta.

E’ situato precisamente nell’isola di Spitsbergen, 600km a nord della Norvegia, un territorio senz’alberi né insetti, dove il sole non tramonta da aprile e ad agosto e l’inverno è fatto di 155 giorni di buio totale. E’ stato scavato all’interno di una montagna rocciosa.

Il centro si compone di tre sale, di 27 metri di lunghezza, 10 di larghezza e 6 di altezza. Le chiusure hanno porte di acciaio di notevole spessore, e la struttura è costruita in calcestruzzo in modo da resistere ad una eventuale calamità naturale o provocata dall’uomo tra quelle sopra descritte.

Quasi tutti i Paesi, uno dopo l’altro, hanno deciso di inviare qui una copia dei loro semi, in modo da creare un deposito di circa 400 milioni di specie diverse, custoditi ad una temperatura di -18° per garantirne una perfetta conservazione. Tra questi vi sono addirittura 150mila varietà di riso e 140mila di grano.

I giornalisti di Vice Motherboard e della CNN hanno avuto la possibilità di visitare il deposito, vi mostriamo di seguito i servizi che hanno realizzato. Buona visione

Fonte: http://www.jedanews.it/blog/curiosita/svalbard-global-seed-vault-bunker/

Autore: Samuele

Notizie di oggi
Bimbo vittima delle armi chimiche confessa: ERA TUTTO FINTO! VIDEO
Bimbo vittima delle armi chimiche confessa: ERA TUTTO FINTO! VIDEO
(Milano)
-

La denuncia al Consigllio di Sicurezza dell’ambasciatore russo VIDEO
“Non c’erano armi chimiche. In cambio della partecipazione alle riprese in...

Dimenticare le cose? E' sinonimo di intelligenza!
Dimenticare le cose? E' sinonimo di intelligenza!
(Milano)
-

Dimenticare le cose è spesso visto come un problema, ma è stato scoperto che succede principalmente a chi ha un'intelligenza superiore. Ecco i dettagli dello studio
Vi capita spesso di dimenticare le cose? Non preoccupatevi, è sintomo...

Il VERO motivo per cui tutti vogliono la testa di Assad
Il VERO motivo per cui tutti vogliono la testa di Assad
(Milano)
-

Assad è un pericolosissimo dittatore, come lo erano Saddam Hussein e Gheddafi, e su questo non c’è alcun dubbio. Ma la sua destituzione nasconde interessi che vanno molto oltre a ciò che vuole farci credere l’informazione occidentale.
Assad è un pericolosissimo dittatore, come lo erano Saddam Hussein e Gheddafi, e...

Voltaire? Un taccagno intollerante favorevole alla schiavitu'!
Voltaire? Un taccagno intollerante favorevole alla schiavitu'!
(Milano)
-

Da qualche decennio la storiografia più seria ha cominciato a mostrarci il volto nascosto dell'«apostolo della tolleranza», pur con pochi riscontri nella vulgata più comune e, in particolare, in quella scolastica.
Chi era davvero Voltaire? Il difensore intransigente della tolleranza, nemico di...

Rapporto OPAC sulla Siria: Armi Chimiche INESISTENTI in quegli edifici
Rapporto OPAC sulla Siria: Armi Chimiche INESISTENTI in quegli edifici
(Milano)
-

Alcuni giorni fa USA, Francia e l’Inghilterra hanno lanciato un attacco missilistico contro alcuni obiettivi in Siria sganciando ben 105 missili tra cui missili Tomahawk lanciati dal mare e bombe Jassm lanciate dai caccia bombardieri.
L’ OPAC (Organizzazione per la proibizione delle Armi Chimiche) aveva...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati