Superenalotto: come vincere

TORINO ore 15:46:00 del 30/03/2016 - Categoria: Scienze, Sociale - Superenalotto

Superenalotto: come vincere

Per questo motivo si è occupato della vicenda Query, la rivista ufficiale del CICAP (Comitato Italiano di Controllo delle Affermazioni sulle Pseudoscienze).

Per questo motivo si è occupato della vicenda Query, la rivista ufficiale del CICAP (Comitato Italiano di Controllo delle Affermazioni sulle Pseudoscienze). Il primo concetto da capire è che quando si vanno aguardare grandi numeri è facile confondersi, anche perché tendiamo a non riconoscere il caso, ma a seguire una qualche regolarità. In sostanza, pensare che non si possano avere “per caso” due combinazioni vincenti vicinissime una dopo l’altra e che debba esserci un altro fenomeno che spieghi l’evento. Per fare un esempio, nell’articolo si cita la “casualità” di avere 9 carte in mano dello stesso seme: la probabilità in questo caso è di 1 su 7 milioni. Attenzione però, perché ogni combinazione di carta ha la stessa probabilità di uscire.

Nel caso di due vincite molto vicine nel tempo e nello spazio appaiono molto diverse se si prende come punto di riferimento i gestori del lotto, per i quali i vincitori sono più di 5 all’anno e questo fenomeno, dovuto al fatto che con tantissimi tentativi anche un evento ritenuto improbabile capiterà con una certa frequenza, ha addirittura una legge che lo descrive. Non solo: le giocate non sono uniformi perché molte giocate vengono continuamente consigliate e riciclate.

Questo può trarre in inganno; la statistica non aiuta a prevedere in alcun modo l’esito di un’estrazione, ma serve semmai per capire quanto guadagna il banco rispetto al giocatore. Secondo la legge dei grandi numeri, infatti, al giocatore non conviene giocare e non esiste, nonostante la propaganda, alcun metodo scientifico in grado di  prevedere e forzare con efficacia questo fenomeno.

Vincere al Superenalotto? Per molti esistono delle tecniche, dei riti e altri metodi per aumentare la frequenza di vittoria. L’ultimo caso, con una doppia vincita nello stesso posto ha fatto pensare alla truffa o a fenomeni quasi magici.

Superenalotto come vincere: Qual è la probabilità di vincere? Ecco qualche curiosità, al di fuori di bufale e magie

A cosa serve questo esempio? A spiegare, ad esempio, che l’eccezionalità dipende da dove la si guarda. Una vincita al Superenalotto (6 numeri su 90 estratti a caso) sono una ogni 622.614.630.

In conclusione, vincere al Superenalotto è rarissimo, anche se ogni tanto possono esserci casualmente eventi anomali, come vincite multiple. Tutto questo non è in conflitto con le conoscenze statistiche.

Vi sono ovviamente anche casi di illeciti, come l’alterazione delle estrazioni. D’altra parte è curioso notare che le indagini sono state prese in considerazione solo quando si è scoperto che in alcune zone le vincite erano particolarmente alte e quindi sospette.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
La Fisica conferma: i Mondi Paralleli potrebbero ESISTERE DAVVERO
La Fisica conferma: i Mondi Paralleli potrebbero ESISTERE DAVVERO

-

Secondo uno studio pubblicato sul Physical Review X , potrebbero esserci molti universi differenti che interagiscono tra loro, che spiegherebbero anche il misterioso mondo della quantistica.
Secondo uno studio pubblicato sul Physical Review X , potrebbero esserci molti...

Hai intenzione di aprire una Partita Iva? QUESTA E' UNA LETTERA PER TE..
Hai intenzione di aprire una Partita Iva? QUESTA E' UNA LETTERA PER TE..

-

Una interessantissima lettera che “mette in guardia” i giovani decisi a aprire la Partita Iva e a lanciarsi in attività imprenditoriali autonome in Italia.
Una interessantissima lettera che “mette in guardia” i giovani decisi a aprire...

Rino Gaetano ASSASSINATO perche' minacciava il POTERE...
Rino Gaetano ASSASSINATO perche' minacciava il POTERE...

-

Era amico della figlia del medico personale di Licio Gelli: era lei la fonte di tante rivelazioni che poi sarebbero finite nelle sue canzoni, in un gioco tanto pericoloso da costargli la vita?
Era amico della figlia del medico personale di Licio Gelli: era lei la fonte di...

Abbiamo smesso di pensare e di volere...
Abbiamo smesso di pensare e di volere...

-

Viviamo in tempi stranissimi che, oltre ad un volgare conformismo, non ci consigliano di andare. E chiamiamo questo conformismo “buon senso”, “saper vivere” e persino lealtà alla patria, o addirittura “fede”.
Viviamo in tempi stranissimi che, oltre ad un volgare conformismo, non ci...

Hanno consegnato ai lupi le chiavi dell'ovile: le pecore siamo NOI...
Hanno consegnato ai lupi le chiavi dell'ovile: le pecore siamo NOI...

-

Europa arancia meccanica. Italia arancia meccanica. Rimini arancia meccanica. Il primo dovere di un popolo è garantire la sicurezza delle donne. Tra gli appartenenti allo stesso popolo c’è un patto di non aggressione. Chi viola questo patto è considerato
“Introdurre in un territorio centinaia di migliaia di maschi è un crimine” (MB:...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati