Suicidio triste a Lecco di un 18enne

LECCO ore 11:24:00 del 06/01/2015 - Categoria: Cronaca

Suicidio triste a Lecco di un 18enne

Suicidio triste a Lecco di un 18enne | L’analisi di Italiano Sveglia

Non sempre i motivi di suicidio sono legati a questioni economiche, soprattutto quando sono gli adolescenti che scelgono, deliberatamente, di togliersi la propria vita. Ecco il drammatico accaduto di Lecco di ieri sera.

Dramma in via Ponte Alimasco a Lecco poco dopo le 20.30, un ragazzo di 18 anni, residente nelle vicinanze, si è buttato nel torrente Caldone che scorre sotto il viadotto compiendo quello che sembrerebbe essere stato un gesto estremo che non gli ha lasciato scampo.Sul posto sono intervenute la Polizia, la Polizia Locale, i Vigili del Fuoco con due mezzi e il personale sanitario di Leccosoccorso e un’auto medica.

Ancora non si sa nulla sui motivi che hanno portato il giovane, classe 1996,  a voler congedarsi dal mondo ma pare che qualcosa, domenica sera, abbia messo in allarme i familiari del ragazzo tanto che, poco prima del tragico ritrovamento, i parenti del 18enne avevano contattato le forze dell’ordine ed erano partite le ricerche. Purtroppo quando gli agenti sono giunti sul luogo dell’accaduto era oramai troppo tardi.

Il corpo del ragazzo è stato recuperato dai Vigili del Fuoco sul letto del torrente e successivamente caricato sul mezzo delle pompe funebri. La strada, all’altezza del cimitero di Castello,  è stata transenna e rimasta chiusa al traffico per oltre un’ora.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Energia pulita INSABBIATA in Italia su ordine degli USA
Energia pulita INSABBIATA in Italia su ordine degli USA

-

In questa importantissima conferenza il giornalista RINO DI STEFANO ci introduce alla conoscenza di un argomento di eccezionale interesse e le cui implicazioni potrebbero determinare profondi cambiamenti negli assetti politico-economici, socio-culturali e
LA MACCHINA DI DIO: IL MISTERO DEL RAGGIO DELLA VITA. ETTORE MAJORANA E...

Malta, il NUOVO paradiso fiscale degli italiani
Malta, il NUOVO paradiso fiscale degli italiani

-

Destinazione Svizzera? Macché. Lussemburgo? Nemmeno. È Malta la nuova terra promessa per chi fugge dalle tasse. L'Espresso, con un'inchiesta realizzata insieme al consorzio giornalistico Eic (European Investigative Collaborations), ha potuto consultare lo
Destinazione Svizzera? Macché. Lussemburgo? Nemmeno. È Malta la nuova terra...

Il carcere uccide: la situazione drammatica delle galere italiane
Il carcere uccide: la situazione drammatica delle galere italiane

-

Carmelo Mortari aveva 58 anni. Lo hanno trovato in una pozza di sangue nella sua cella di Rebibbia, reparto G9, lo scorso 25 marzo. Si è tagliato la gola ed è morto lentamente, dissanguato.
Prigionieri e suicidi: così il carcere uccide Carmelo Mortari aveva 58 anni. Lo...

L'ultima intervista a Giovanni Falcone: UN'INQUIETANTE PROFEZIA - VIDEO
L'ultima intervista a Giovanni Falcone: UN'INQUIETANTE PROFEZIA - VIDEO

-

Il 23 maggio 1992 Giovanni Falcone saltò in aria insieme alla moglie e agli uomini della scorta.
Il 23 maggio 1992 Giovanni Falcone saltò in aria insieme alla moglie e agli...

Conto Corrente bloccato il 1 luglio: ECCO CHI RISCHIA
Conto Corrente bloccato il 1 luglio: ECCO CHI RISCHIA

-

Le tasse vanno pagate, rappresentano la forza ed il fulcro di una nazione e di un popolo, ma vanno pagate nella maniera giusta ed equa, immaginate a quanto si potrebbero abbassare se eliminassimo gli sprechi, i privilegi e le cattive gestioni di una class
Le tasse vanno pagate, rappresentano la forza ed il fulcro di una nazione e di...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati