Suicidio triste a Lecco di un 18enne

LECCO ore 11:24:00 del 06/01/2015 - Categoria: Cronaca

Suicidio triste a Lecco di un 18enne

Suicidio triste a Lecco di un 18enne | L’analisi di Italiano Sveglia

Non sempre i motivi di suicidio sono legati a questioni economiche, soprattutto quando sono gli adolescenti che scelgono, deliberatamente, di togliersi la propria vita. Ecco il drammatico accaduto di Lecco di ieri sera.

Dramma in via Ponte Alimasco a Lecco poco dopo le 20.30, un ragazzo di 18 anni, residente nelle vicinanze, si è buttato nel torrente Caldone che scorre sotto il viadotto compiendo quello che sembrerebbe essere stato un gesto estremo che non gli ha lasciato scampo.Sul posto sono intervenute la Polizia, la Polizia Locale, i Vigili del Fuoco con due mezzi e il personale sanitario di Leccosoccorso e un’auto medica.

Ancora non si sa nulla sui motivi che hanno portato il giovane, classe 1996,  a voler congedarsi dal mondo ma pare che qualcosa, domenica sera, abbia messo in allarme i familiari del ragazzo tanto che, poco prima del tragico ritrovamento, i parenti del 18enne avevano contattato le forze dell’ordine ed erano partite le ricerche. Purtroppo quando gli agenti sono giunti sul luogo dell’accaduto era oramai troppo tardi.

Il corpo del ragazzo è stato recuperato dai Vigili del Fuoco sul letto del torrente e successivamente caricato sul mezzo delle pompe funebri. La strada, all’altezza del cimitero di Castello,  è stata transenna e rimasta chiusa al traffico per oltre un’ora.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Medico che per anni ha vaccinato cambia posizione: VIDEO
Medico che per anni ha vaccinato cambia posizione: VIDEO

-

«Nell’arco di tutti questi anni, io sono stata una persona che ha vaccinato, ho vaccinato mio figlio, ho fatto vaccini agli altri.
«Nell’arco di tutti questi anni, io sono stata una persona che ha vaccinato, ho...

E se gli incendi estivi fossero provocati per incentivare un giro di affari milionario?
E se gli incendi estivi fossero provocati per incentivare un giro di affari milionario?

-

Lo scrive sulla propria pagina facebook Gherardo Chirici, professore associato di Inventari forestali e telerilevamento presso Università degli Studi di Firenze
E se gli incendi estivi fossero provocati per incentivare un giro di affari...

Vittime e cavie della Mafia sanitaria. Ricordando la storia
Vittime e cavie della Mafia sanitaria. Ricordando la storia

-

La storia di Tina Anselmi, l’allora Ministro della Sanità nel 1979, ci insegna che da anni siamo vittime di “mafia sanitaria”.
La storia di Tina Anselmi, l’allora Ministro della Sanità nel 1979, ci insegna...

VIDEO Ufo avvistato dalla Stazione Spaziale. Ma la Nasa censura
VIDEO Ufo avvistato dalla Stazione Spaziale. Ma la Nasa censura

-

Nel video che vi mostriamo c’è qualcosa di clamoroso: un Ufo viene avvistato dalla Stazione Spaziale ma, all’improvviso, le comunicazioni vengono interrotte dalla Nasa. Ecco il filmato.
Chi vi dice che gli Ufo non esistono dovete rispondere con i fatti, con...

La Mussolini al Parlamento UE: SCIACQUATEVI LA BOCCA QUANDO PARLATE DELL'ITALIA! VIDEO
La Mussolini al Parlamento UE: SCIACQUATEVI LA BOCCA QUANDO PARLATE DELL'ITALIA! VIDEO

-

E’ una Alessandra Mussolini in grande spolvero quella che durante la seduta plenaria a Strasburgo del Parlamento Europeo ha risposto per le rime a chi ha accusato l’Italia in questi giorni.
E’ una Alessandra Mussolini in grande spolvero quella che durante la seduta...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati