Strozzapreti infernali, come fare

(Udine)ore 12:07:00 del 28/05/2016 - Categoria: Cucina

Strozzapreti infernali, come fare

Una ricetta che si realizza in poche semplici mosse: acciughe, capperi, peperoncino e pomodoro si trasformano in un sugo molto saporito!

La notte delle streghe sta arrivando e se anche voi siete alla ricerca di idee per creare il menù perfetto per la vostra cena di Halloween siete nel posto giusto…oggi vogliamo proporvi un primo piatto da paura! Dopo i tagliolini stregati nel peperone vi presentiamo gli strozzapreti infernali, spaventosi non nell’estetica ma nel gusto. Il loro aspetto colorato e allegro ingannerà i vostri ospiti alla perfezione, ma al primo assaggio resteranno impressionati dalla loro estrema piccantezza! Una ricetta che si realizza in poche semplici mosse: acciughe, capperi, peperoncino e pomodoro si trasformano in un sugo molto saporito! Realizzate anche voi questi piccanti strozzapreti per la notte più paurosa dell’anno, vi conquisteranno a tal punto da riproporli anche in altri momenti!

Consiglio

Strozzapreti infernali

Continuate a cuocere fino a che le alici non si saranno sciolte quasi completamente e unite il peperoncino (7). Aggiungete anche la passata di pomodoro (8), quindi aggiustate di sale (9) e di pepe.

 Strozzapreti 250 g Aglio 1 spicchio Peperoncino molto piccanti 2 Passata di pomodoro 400 g Acciughe (alici) filetti sott'olio 50 g Capperi i fiori (cucunci) 40 g Sale q.b. Olio di oliva extravergine 40 g Pepe nero macinato q.b.

Strozzapreti infernali

Strozzapreti infernali

Ingredienti

Preparazione

Strozzapreti infernali

Mescolate il tutto (10) e lasciate cuocere per una decina di minuti, quindi unite anche i fiori del cappero (11). Intanto cuocete gli strozzapreti (12).

Si sconsiglia la congelazione.

Conservate gli strozzapreti infernali in un contenitore ermetico, in frigorifero, per un giorno al massimo.

Per preparare gli strozzapreti infernali, iniziate sciaquando i fiori di cappero sotto acqua corrente quindi eliminate il peduncolo dai fiori (1), tagliate a fette quelli più grossi (2) e lasciate interi quelli più piccoli. Sciacquate i peperoncini piccanti, togliete il picciolo e tagliateli a listarelle (3).

Strozzapreti infernali

A questo punto ponete sul fuoco una pentola colma di acqua leggermente salata che servirà per la cottura della pasta e preparate il soffritto: versate l’olio in una padella ampia, unite l’aglio e lasciatelo imbiondire. Quindi eliminatelo (4) e aggiungete i filetti di alici scolati dall'olio di conservazione (5). Lasciateli soffriggere per un paio di minuti e unite un mestolo di acqua (6).

Al posto dei fiori del cappero, chiamati anche cucunci, potete utilizzare 50 g di classici capperi! Se utilizzate quelli sotto sale prestate attenzione a dissalarli prima di aggiungerli al condimento!

Conservazione

Scolateli ben al dente e versateli direttamente in padella (13) dove terminerete la cottura insieme al sugo (14). Impiattate i vostri strozzapreti infernali (15) e serviteli ben caldi!

Strozzapreti infernali

Autore: Carla

Notizie di oggi
Preparazione Giuggiulena
Preparazione Giuggiulena
(Udine)
-

Tutti gli amanti del fai da te staranno già organizzando le golosissime dolcezze da donare dividendosi in due: quelli che amano mettere la mani in pasta per fare i tantissimi biscotti della tradizione e quelli che invece si cimentano nella preparazione de
Quando arrivano le feste natalizie si è sempre alla ricerca del regalo perfetto...

Nodini di parmigiano, preparazione
Nodini di parmigiano, preparazione
(Udine)
-

I nodini al parmigiano sono lo snack perfetto per tutte le occasioni, quello che si prepara in pochissimo tempo a casa, che non necessita di lievitazione, ma solo di un piccolo tempo di riposo, quello che potrete improvvisare quando ricevete una telefonat
I nodini al parmigiano sono dei gustosi e friabili fiocchetti di pasta...

Cannelloni di crespelle, preparazione
Cannelloni di crespelle, preparazione
(Udine)
-

Vi basterà realizzare una buona base neutra e dar via alla fantasia per farcire.
Quello che vi andiamo a proporre è una deliziosa ricetta: cannelloni di crepes...

Panini alle nocciole, preparazione
Panini alle nocciole, preparazione
(Udine)
-

I panini alle nocciole sono dei bocconcini fragranti e super saporiti grazie alla frutta secca che rilascerà i suoi oli essenziali e grazie alla biga che oltre a dare un maggiore profumo aumenterà la loro morbidezza e prolungherà i tempi di conservazione.
In cucina sfornare il pane è una delle migliori soddisfazioni. Il suo odore che...

Orecchiette verdi, preparazione
Orecchiette verdi, preparazione
(Udine)
-

Non buttate i gambi delle cime di rapa: potete utilizzarli per realizzare una gustosa zuppa o una frittata oppure per preparare un delizioso pesto seguendo le indicazioni che trovate nella ricetta del tomino burger!
Il loro colore ricorda il Natale, ma hanno dentro tutto il calore del sud… le...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati