Strappa capelli alla moglie, poi la picchia: preso

REGGIO EMILIA (Reggio Emilia)ore 10:07:00 del 29/12/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Strappa capelli alla moglie, poi la picchia: preso

Folle gesto di un uomo che ha prima strappato i capelli alla sua moglie e poi l'ha picchiata: per lui sono scattate le manette

Purtroppo, ogni giorno siamo costretti a fare i conti con nuovi casi di cronaca che riguardano donne costrette a subire violenze di ogni tipo dai loro mariti. L'aspetto più inquietante di tutto questo fenomeno è che solo una parte delle violenza arriva ad essere conosciuta.

Infatti, ci sono tantissime donne che per anni hanno subito e che continuano a subire la furia dei loro mariti che, per un motivo o per un altro, trovano sempre il pretesto per prendersela con loro. Il fenomeno della violenza domestica è difficile da debellare se non sono le donne stesse a trovare il coraggio di denunciare il tutto prima che sia tropp tardi.

A Reggio Emilia un uomo è stato arrestato con l'accusa di maltrattamenti in famiglia. L'uomo, in seguito ad un litigio con sua moglie, l'aveva barbaramente picchiata arrivandole addirittura a strappare i capelli. Si tratta, come spesso avviene in questo casi, di un episodio con dei precedenti visto che la donna, più o meno per gli stessi motivi, in passato era finita in ospedale già tre volte.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Come la NATO uccise GHEDDAFI per fermare la creazione della VALUTA africana con riserva AURIFERA
Come la NATO uccise GHEDDAFI per fermare la creazione della VALUTA africana con riserva AURIFERA
(Reggio Emilia)
-

Le e-mail scoperte di Hillary Clinton continuano a regalarci le prove dei crimini compiuti dell’Occidente. 
Le e-mail scoperte di Hillary Clinton continuano a regalarci le prove dei...

Migranti: con il taglio dei 35 euro ADDIO ACCOGLIENZA!
Migranti: con il taglio dei 35 euro ADDIO ACCOGLIENZA!
(Reggio Emilia)
-

Stop ai corsi di italiano e alla formazione professionale. Non solo: via gli psicologi, ridotta al minimo la presenza di assistenti sociali, operatori culturali, medici e infermieri
Ogni ospite vedrà il medico per massimo 4 ore l’anno. L’infermiere, invece, non...

15 anni dall'attentato Nassiriya: la strage che si DOVEVA evitare
15 anni dall'attentato Nassiriya: la strage che si DOVEVA evitare
(Reggio Emilia)
-

Sono passati 15 anni da quella tragica mattina del 12 novembre: alle 10:40, le 08:40 in Italia, due terroristi a bordo di un’autocisterna carica di esplosivo attaccarono la base Maestrale a Nassiriya, in Iraq.
Sono passati 15 anni da quella tragica mattina del 12 novembre: alle 10:40, le...

Assumi italiani a lavorare nei parchi? La Lombardia ti premia, la sinistra grida al razzismo!
Assumi italiani a lavorare nei parchi? La Lombardia ti premia, la sinistra grida al razzismo!
(Reggio Emilia)
-

Assumi italiani per pulire i parchi? La Lombardia ti premia. E la sinistra grida al razzismo
Comune avvisato, mezzo salvato. Sì, perché la Regione Lombardia ha deciso di...

Roma: sindaca Raggi condannata per falso
Roma: sindaca Raggi condannata per falso
(Reggio Emilia)
-

Una “pena minima” per un processo pesantissimo dal punto di vista politico, che alla luce del regolamento interno al M5S potrebbe mettere a rischio la permanenza stessa della sindaca di Roma alla guida del Campidoglio.
“Il senso deve essere quello di condurre tutti i processi allo stesso modo. E...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati