Strage Las Vegas: gli islamici ci odiano, ed e' l'unica verita'...

(Trento)ore 15:05:00 del 08/10/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Esteri

Strage Las Vegas: gli islamici ci odiano, ed e' l'unica verita'...

Ha aperto il fuoco sulla folla da una stanza al 32esimo piano del Mandalay Bay Resort and Casino, a Las Vegas.

Non ci stupiremmo se dopo il business dei migranti se ne scoprisse anche uno fine all'attività terroristica. La situazione negli Stati Uniti è molto più esasperante che in europa. Immaginate di vivere in un continente popolato da una multitudine di persone il cui status quo è Conan O'Brien per le fasce alte (o Jimmy Kimmel) e Honey Booboo per il resto degli stati. Aggiungete 8 tazze di 2° emendamento. Mescolate tutto con una tazza di massoneria Atlantica. 2 spruzzi di John Steinbeck e 40 cucchiai di Murdock Television, altrimenti detta Sky ! Cuocete per 400 anni di ribollente soppressione dei diritti per le minoranze Storiche

L'ISIS è finita, morta e approfitta di tutto quello che succede di male nel mondo per dire "siamo stati noi, è merito nostro". (a parte il fatto che chi si prende merito del male ha un bel coraggio a parlare di Allah... è dunque il dio del bene o del male? Forse confondono Allah col diavolo, non hanno le idee chiare)

Che brutta cosa è l'ignoranza! Le multinazionali delle armi l'hanno appoggiato.Un presidente che dice che le armi le possono comprare anche i psicolabili,cosa ci si poteva aspettare? Quanto dispiacere per queste persone innocenti che sono morte!Chissà se cambierà qualcosa.Quasi,quasi mi sento fortunata a vivere in un paese di corrotti ma non delinquenti come Trump.Non c'è limite al peggio.

Questa non è la prima strage che avviene, sono anni che vediamo gente morire per mano di persone armate, ed ora -in un modo o nell'altro- si attribuisce questo stillicidio all'ISIS. Questo mondo e queste nazioni sono il risultato di ciò che si è costruito: gli USA sono i primi produttori di armi al mondo: anche un bambino lo sa! Le armi si producono per fare guerre in primis, non dimentichiamolo. C'è qualcuno che dice: il problema non sono le armi, ma è l'uomo. Ok, ma un uomo problematico in possesso di armi è un pericolo per tutti: un bambino anche questo sà. L'America è questa: prendere o lasciare. NB (L'industria bellica è l'unica, probabilmente, che non accuserà mai una crisi)

Autore: Luca

Notizie di oggi
I segreti della NORVEGIA (SENZA DEBITO PUBBLICO)
I segreti della NORVEGIA (SENZA DEBITO PUBBLICO)
(Trento)
-

Ogni bambino che nasce in Norvegia ha un patrimonio di 161.000 Euro, il fondo sovrano vale mille miliardi, Altro che debito pubblico! Il segreto del loro successo.
Ogni bambino che nasce in Norvegia ha un patrimonio di 161.000 Euro, il fondo...

Autostrade: profitti da record ma tagli alla sicurezza
Autostrade: profitti da record ma tagli alla sicurezza
(Trento)
-

Investimenti in calo e bilanci d'oro per la società dei Benetton che gestiva il viadotto
Era il 4 settembre del 1967: c'erano la banda, il vescovo e il presidente...

Codacons a rischio chiusura: PIGNORATI BENI PER 300MILA EURO
Codacons a rischio chiusura: PIGNORATI BENI PER 300MILA EURO
(Trento)
-

Prima due pignoramenti da 235mila euro. Poi una serie infinita di cartelle esattoriali, che soltanto grazie agli sconti garantiti dall' ultima rottamazione hanno portato a un esborso all' Erario di 300 mila euro
CONSUMATORI CONSUMATI DALLA GIUSTIZIA - IL CODACONS È A RISCHIO CHIUSURA: GLI...

FALSE COOP: cosi' le societa' di comodo sfruttano i lavoratori
FALSE COOP: cosi' le societa' di comodo sfruttano i lavoratori
(Trento)
-

Deregulation. Crollo delle ispezioni. Evasione e illegalità prosperano dove era nata la solidarietà. Tra ristoranti, bar, alberghi in Romagna
Nessuno li aveva mai visti, gli scaffalisti del Carrefour. Prendevano servizio...

Di Maio: Incentivi per i contratti a tempo indeterminato per gli under 35
Di Maio: Incentivi per i contratti a tempo indeterminato per gli under 35
(Trento)
-

“Non ho concluso la riforma del mercato del lavoro, abbiamo aumentato i diritti, ora abbasseremo il costo dei contratti a tempo indeterminato“.
“Non ho concluso la riforma del mercato del lavoro, abbiamo aumentato i diritti,...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati