Strage Las Vegas: gli islamici ci odiano, ed e' l'unica verita'...

(Trento)ore 15:05:00 del 08/10/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Esteri

Strage Las Vegas: gli islamici ci odiano, ed e' l'unica verita'...

Ha aperto il fuoco sulla folla da una stanza al 32esimo piano del Mandalay Bay Resort and Casino, a Las Vegas.

Non ci stupiremmo se dopo il business dei migranti se ne scoprisse anche uno fine all'attività terroristica. La situazione negli Stati Uniti è molto più esasperante che in europa. Immaginate di vivere in un continente popolato da una multitudine di persone il cui status quo è Conan O'Brien per le fasce alte (o Jimmy Kimmel) e Honey Booboo per il resto degli stati. Aggiungete 8 tazze di 2° emendamento. Mescolate tutto con una tazza di massoneria Atlantica. 2 spruzzi di John Steinbeck e 40 cucchiai di Murdock Television, altrimenti detta Sky ! Cuocete per 400 anni di ribollente soppressione dei diritti per le minoranze Storiche

L'ISIS è finita, morta e approfitta di tutto quello che succede di male nel mondo per dire "siamo stati noi, è merito nostro". (a parte il fatto che chi si prende merito del male ha un bel coraggio a parlare di Allah... è dunque il dio del bene o del male? Forse confondono Allah col diavolo, non hanno le idee chiare)

Che brutta cosa è l'ignoranza! Le multinazionali delle armi l'hanno appoggiato.Un presidente che dice che le armi le possono comprare anche i psicolabili,cosa ci si poteva aspettare? Quanto dispiacere per queste persone innocenti che sono morte!Chissà se cambierà qualcosa.Quasi,quasi mi sento fortunata a vivere in un paese di corrotti ma non delinquenti come Trump.Non c'è limite al peggio.

Questa non è la prima strage che avviene, sono anni che vediamo gente morire per mano di persone armate, ed ora -in un modo o nell'altro- si attribuisce questo stillicidio all'ISIS. Questo mondo e queste nazioni sono il risultato di ciò che si è costruito: gli USA sono i primi produttori di armi al mondo: anche un bambino lo sa! Le armi si producono per fare guerre in primis, non dimentichiamolo. C'è qualcuno che dice: il problema non sono le armi, ma è l'uomo. Ok, ma un uomo problematico in possesso di armi è un pericolo per tutti: un bambino anche questo sà. L'America è questa: prendere o lasciare. NB (L'industria bellica è l'unica, probabilmente, che non accuserà mai una crisi)

Autore: Luca

Notizie di oggi
I PESTICIDI FANNO PARTE DI TE! ECCO QUANTI NE INGERISCI OGNI GIORNO
I PESTICIDI FANNO PARTE DI TE! ECCO QUANTI NE INGERISCI OGNI GIORNO
(Trento)
-

Quanti pesticidi ci sono nel cibo che mangiamo? La famiglia D. ha deciso di scoprirlo.
Inizia così il video della seconda puntata de I pesticidi dentro di noi, una...

Quello che le TV non ti hanno detto sul PRINCIPE HARRY E LA FIDANZATA
Quello che le TV non ti hanno detto sul PRINCIPE HARRY E LA FIDANZATA
(Trento)
-

Il principe inglese Harry Windsor si sposa. Sì, l'altro figlio di Carlo principe di Galles e Diana, quello rosso di capelli.....
Il principe inglese Harry Windsor si sposa. Sì, l'altro figlio di Carlo principe...


(Trento)
-


E' curioso lo slancio umanitario che ha colto d'improvviso la Sinistra italiana...


(Trento)
-


La nuova rete 5G (5a generazione) è da poco diventata realtà, l'azienda di...

GOVERNO: NUOVA STANGATA SULLE PMI
GOVERNO: NUOVA STANGATA SULLE PMI
(Trento)
-

In arrivo un balzello da mezzo miliardo di euro sulle Pmi. Gli imprenditori: “Il governo ha dimenticato le aziende”
Un’altra stangata sulle piccole e medie imprese. Il governo si accanisce ancora...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati