Storia notizie: ecco le pensioni dei criminali nazisti pagate dalla previdenza USA

TREVISO ore 19:12:00 del 03/06/2015 - Categoria: Denunce - Storia

Storia notizie: ecco le pensioni dei criminali nazisti pagate dalla previdenza USA

Storia notizie: ecco le pensioni dei criminali nazisti pagate dalla previdenza USA. Pagati dal 1962 al 2015 pensioni per 20,2 milioni di dollari a 133 nazisti Criminali di guerra nazisti

Pagati dal 1962 al 2015 pensioni per 20,2 milioni di dollari a 133 nazisti Criminali di guerra nazisti, ex guardie delle SS e altri sanguinari individui che, durante la Seconda Guerra Mondiale, hanno partecipato alle atrocità del Terzo Reich.Sono in tutto 133 i tedeschi che hanno ricevuto 20,2 milioni di dollari (circa 18,4 milioni di euro al cambio attuale) dall’Amministrazione del sistema di previdenza sociale americana. Un rapporto dell’ente di controllo della previdenza americana, che verrà pubblicato la settimana prossima e che l'agenzia Ap è riuscita a pubblicare in anteprima, riporta alla luce tutti i pagamenti del sistema previdenziale americano finiti nelle tasche dei nazisti. Pagamenti che sarebbero di gran lunga più ingenti di quanto stimato fino a oggi.

 I 133 criminali hanno, infatti, percapito una regolare pensione dal febbraio del 1962 e al gennaio del 2015, fino a quando cioè è entrata in vigore una nuova legge che ha vietato l'assegno di previdenza per alcuni beneficiari. Sempre secondo il rapporto, i 133 nazisti avrebbero tenuto nascoste le propria identità alle autorità americane per ricevere gli assegni previdenziali.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
La BELLA VITA Dei Leader Europei a Roma Tra Shopping e Menu' Regale.. INDOVINA CHI PAGA?
La BELLA VITA Dei Leader Europei a Roma Tra Shopping e Menu' Regale.. INDOVINA CHI PAGA?

-

PER ORA, L’IMPRESSIONE È CHE LA RIUNIONE DEI 27 LEADER EUROPEI A ROMA PER CELEBRARE I 60 ANNI DELL’UNIONE EUROPEA E RILANCIARNE IL FUTURO SIA STATA SOPRATTUTTO UN’ALLEGRA SCAMPAGNATA, UN WEEKEND IN GITA (DI LUSSO) TRA MUSEI, SELFIE, BELLEZZE ALL’ARIA APER
Se sarà una giornata storica, lo scopriremo tra qualche mese. PER ORA,...

Banche, la nuova truffa
Banche, la nuova truffa

-

Per rendersi conto di quanto siano radicali le nuove posizioni della Banca d’Inghilterra, considerate il punto di vista convenzionalmente accettato, che continua ad essere alla base di tutti i rispettabili dibattiti della politica.
QUELLA DOSE DI ONESTÀ DELLA BANCA D’INGHILTERRA CHE BUTTA DALLA FINESTRA LE BASI...

L'UE approva il glifosato della Monsanto: CANCEROGENO
L'UE approva il glifosato della Monsanto: CANCEROGENO

-

L’UNIONE EUROPEA AIUTERÀ LA MONSANTO AD AVVELENARCI PER ALTRI 15 ANNI CON UN MICIDIALE DISERBANTE COME IL GLIFOSATO.
L’UNIONE EUROPEA AIUTERÀ LA MONSANTO AD AVVELENARCI PER ALTRI 15 ANNI CON UN...

Virginia Raggi, cosa sapere
Virginia Raggi, cosa sapere

-

E non stiamo dicendo che questa notizia sulla Raggi non andava pubblicata,i giornali fanno bene a pubblicarla,ma vorremmo,a maggior ragione,che pubblicassero anche le notizie dove lo Stato perde ogni anno miliardi di euro che con qualche semplice Raccoman
Quello che A noi fa inc.nnevosire sono i GIORNALAI che con questa vicenda...

La tesi della Madia? UN CLAMOROSO COPIA E INCOLLA! DIFFONDI
La tesi della Madia? UN CLAMOROSO COPIA E INCOLLA! DIFFONDI

-

LA TESI DI DOTTORATO DI MARIANNA MADIA, MINISTRO PER LA SEMPLIFICAZIONE E PUBBLICA AMMINISTRAZIONE NEI GOVERNI GENTILONI E RENZI, NON PARE ESSERE TUTTA FRUTTO DELLA SUA CREATIVITÀ.
LA TESI DI DOTTORATO DI MARIANNA MADIA, MINISTRO PER LA SEMPLIFICAZIONE E...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati