Stipendio parlamentari: ancora aumenti

ROMA ore 17:18:00 del 06/04/2016 - Categoria: Denunce, Nuove Leggi, Politica - Stipendi

Stipendio parlamentari: ancora aumenti

Poi ci si domanda perchè il numero dei votanti precipita anno dopo anno, votare chi? Per gente che tra stipendi da nababbi, vitalizi, pensioni d'oro agevolazioni varie a tutto pensano tranne che al bene comune, semmai al bene proprio

Poi ci si domanda perchè il numero dei votanti precipita anno dopo anno, votare chi? Per gente che tra stipendi da nababbi, vitalizi, pensioni d'oro agevolazioni varie a tutto pensano tranne che al bene comune, semmai al bene proprio. Ancora con la morale si deve andare a votare per cambiare le cose , si votare un ministro austriaco, tedesco,della Svezia forse quelli si,ma la classe politica italiana no, siamo stanchi di renderci complici di questa associazione a delinquere finalizzata allo sfruttamento di noi cittadini per il loro bene.

La gente comune non riesce più ad arrivare a fine mese (i fortunati che hanno un lavoro) le pensioni le state tagliando e voi vi fate gli aumenti ? per quale motivo ? per l'ottimo lavoro che state facendo ? voi portate solamente il popolo a non aver fiducia nella classe politica (se c'è ancora qualcuno che ha fiducia)... il risultato lo vedrete alle prossime votazioni purtroppo la gente sfiduciata non andrà piu a votare.

Maxi-aumenti, come ha preannunciato “Il Tempo”, anche per i capo servizio (circa 1.200 euro), nonostante gli stipendi negli anni siano rimasti comunque elevati (più di 150mila euro l’anno per un documentarista con più di 20 anni di servizio). I nuovi aumenti peseranno sulle casse parlamentari per quasi un milione e mezzo di euro l’anno.  

Ribelliamoci a queste ingiustizie che è ora, c'è gente che non arriva a fine mese, c'è gente che non ha il lavoro e questi parassiti si fanno pure gli aumenti da nababbi

Per il più alto in grado dell’amministrazione, il segretario generale, l’aumento mensile netto potrebbe arrivare a 2.200 euro, per i più “poveri” di 160 euro. Gli stipendi dei dipendenti di Camera e Senato potrebbero presto lievitare in visrtù di una bozza preparata dalla maggioranza a Montecitorio per cui l’ammontare delle indennità di funzione tornerebbe ai valori del 31 dicembre 2012, pari a più del doppio dei valori attuali. 

L’importo preciso degli aumenti è ancora tutto da calcolare, anche se leggendo la bozza si tenderebbe a livellarlo al valore più basso, quello stabilito dal Senato, ma già i sindacati propongono una media tra Senato e Camera (più alto).  

STIPENDI, AUMENTI FINO A 2.000 EURO AL MESE. MA SOLO PER I PARASSITI IN PARLAMENTO

Autore: Alberto

Notizie di oggi
Acqua contaminata nel tuo supermercato! Ritirati 8 lotti
Acqua contaminata nel tuo supermercato! Ritirati 8 lotti

-

Il ministero della Salute ha diffuso una circolare in cui chiede il ritiro dai supermercati di alcuni lotti di acqua minerale in bottiglia perchè contaminata da Pseudomonas aeruginosa.
Il ministero della Salute ha diffuso una circolare in cui chiede il ritiro dai...

'Mi pagano 3 EURO all'ORA...e devo dire anche GRAZIE PADRONE'
'Mi pagano 3 EURO all'ORA...e devo dire anche GRAZIE PADRONE'

-

L'analisi del segretario della Nidil Cgil, Antonio Capezzuto: il sindacato non può far nulla, i lavoratori non denunciano i soprusi: troppa paura di perdere anche quel poco che hanno.
Lavoro nero? Peggio: lavoro sotto ricatto. Un esempio? Eccolo, è quello di una...

Kim Jong Un ci salvera' dalla Minaccia NIBIRU?
Kim Jong Un ci salvera' dalla Minaccia NIBIRU?

-

I teorici di cospirazione sono convinti che un mondo alieno, noto come Nibiru o Pianeta X, sta attraversando lo spazio e sta puntando verso la Terra.
Questo è un articolo che abbiamo trovato in rete, in fondo trovate la fonte...

Prima gli Italiani? Una cosa NORMALE, fatta passare per un ABOMINIO...
Prima gli Italiani? Una cosa NORMALE, fatta passare per un ABOMINIO...

-

La giusta priorità: prima i connazionali poi gli stranieri, prima i vecchi e i bambini poi gli adulti, prima i capaci e i meritevoli poi gli altri, prima chi tutela l'ordine e la sicurezza poi chi li mette a rischio, prima gli onesti poi i delinquenti, pr
La giusta priorità: prima i connazionali poi gli stranieri, prima i vecchi e i...

ITALICUM, ROSATELLUM, CONSULTELLUM: ma quante PAGLIACCIATE?
ITALICUM, ROSATELLUM, CONSULTELLUM: ma quante PAGLIACCIATE?

-

La designazione dei parlamentari da parte dei leader attraverso il meccanismo delle liste bloccate equivale ad una vera e propria privatizzazione della politica nazionale.
Ci iscriviamo convintamente al partito degli scettici: il Rosatellum bis, la...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati