Stipendi d'oro: ecco le cifre

(Roma)ore 17:49:00 del 27/09/2016 - Categoria: Denunce, Politica

Stipendi d'oro: ecco le cifre

Cifre prima sussurrate solo nei corridoi del Palazzo, ora stampabili da un file scaricabile dal sito.

 

 

L'operazione trasparenza della Camera dei deputati, che ha pubblicato sul sito web gli stipendi dorati di tutti i suoi dipendenti, mette in luce retribuzioni a sei cifre di notevole entità. Anche per barbieri, elettricisti, centralinisti e falegnami. Cifre prima sussurrate solo nei corridoi del Palazzo, ora stampabili da un file scaricabile dal sito. Lo stipendio più elevato è quello del segretario generale che, al momento dell'assunzione dell'incarico era pagato 406.399,02 euro, seguito a poco più di 100mila euro di distanza dai suoi due vice, a quota 304.847,29 euro. Gli stipendi hanno aumenti biennali del 2,5 per cento. Il personale di Montecitorio costituito da 1.491 dipendenti, è diviso in cinque livelli retributivi, legati, specifica la nota della Camera, «alla complessità del lavoro, alla sfera di autonomia e alle connesse responsabilità». A questo numero vanno aggiunti il segretario generale (Ugo Zampetti) e i due vice (Guido Letta e Aurelio Speziale), per un totale complessivo di 1.494 dipendenti.

Un barbiere o un falegname possono guadagnare alle soglie della pensione oltre 136mila euro l'anno 
La tabella riserva molte sorprese. per esempio nel capitolo "Operatore tecnico". Perché un barbiere, un centralinista, un elettricista o un falegname hanno una retribuzione d'ingresso di 30.351,39 euro, ma possono guadagnare oltre 50mila euro dopo 10 anni, oltre 89mila dopo il 20° anno, oltre 121mila dopo il 30° anno, oltre 127mila dopo il 35°, per volare sopra i 136mila euro dopo il 40° anno di attività.

Primo stipendio dei commessi a quota 34mila euro 
Cifre analoghe a quelle degli assistenti parlamentari per i cosiddetti "commessi", che guadagnano inizialmente poco più di 34mila euro, ma poi hanno avanzamenti economici identici a quelli degli operatori tecnici, fino a svettare oltre i 136mila euro dopo 40 anni di attività.

Tecnici fino a 152mila euro 
Partono da poco più di 30mila euro gli stipendi dei collaboratori tecnici neoassunti, che sono i tecnici per le riprese audio e video della web tv di Montecitorio. I loro stipendi progrediscono più rapidamente delle altre due categorie. Oltre i 61mila euro già dopo il decimo anno, oltre gli 101mila dopo il 20° anno, oltre 136mila dopo il 30° anno, oltre 145mila dopo il 35° anno di attività, per svettare sopra i 152mila euro dopo quarant'anni di attività.

Segretari parlamentari fino a 156mila euro, documentaristi fino a 237mila 
Uno scalino sopra sono i segretari parlamentari, con stipendi compresi in una forbice fra i 34mila euro e i 156mila. Poi ci sono i documentaristi e i ragionieri di Montecitorio che hanno uno stipendio di ingresso di poco meno di 40mila euro, ma possono giungere dopo 40 anni di attività a 237mila euro.

Consiglieri parlamentari fino a 358mila euro 
I consiglieri parlamentari che svolgono attività di responsabilità e sono, in pratica, i funzionari della Camera dei deputati, partono da una retribuzione di ingresso di oltre 64mila euro. Dopo 10 anni sono poco al di sotto dei 145mila euro, dopo venti superano i 228mila. Dopo trent'anni di anzianità si possono portare a casa 318mila euro, dopo i 40 anni svettano a 358mila euro. 

Autore: Luca

Notizie di oggi
VERGOGNA TERREMOTO: OPERAI SFRUTTATI 14 ORE AL GIORNO
VERGOGNA TERREMOTO: OPERAI SFRUTTATI 14 ORE AL GIORNO
(Roma)
-

La Fillea CGIL ha denunciato condizioni di sfruttamento dei lavoratori che operano nella realizzazione delle casette per i terremotati: 14 ore al giorno sui cantieri, nessun accordo sindacale e infortuni gravi sempre dietro l’angolo.
Stava supervisionando l'andamento dei lavori per la costruzione delle Sae – le...

ROSATELLUM, LA PERFETTA LEGGE ELETTORALE PER FAVORIRE INCIUCI E TENERE FUORI L'OPPOSIZIONE
ROSATELLUM, LA PERFETTA LEGGE ELETTORALE PER FAVORIRE INCIUCI E TENERE FUORI L'OPPOSIZIONE
(Roma)
-

L'Italicum, l'unica legge che garantiva governabilità - prevedendo il ballottaggio - non andava bene. Adesso il proporzionale non va bene.
L'Italicum, l'unica legge che garantiva governabilità - prevedendo il...

ITALIA MAGLIA NERA: LA SPESA COSTA TANTISSIMO RISPETTO AGLI ALTRI PAESI
ITALIA MAGLIA NERA: LA SPESA COSTA TANTISSIMO RISPETTO AGLI ALTRI PAESI
(Roma)
-

Non solo per le tasse: l'Italia è quasi maglia nera in Europa pure quando si tratta di fare la spesa.
Perché meravigliarci tanto se da noi tutto è più caro? Noi abbiamo i politici...

CIO' CHE CI HANNO SEMPRE NASCOSTO SU PAPA FRANCESCO! VIDEO
CIO' CHE CI HANNO SEMPRE NASCOSTO SU PAPA FRANCESCO! VIDEO
(Roma)
-

Preparatevi alla censura, perché questo video scomparirà da internet molto presto!
Preparatevi alla censura, perché questo video scomparirà da internet molto...

SAN FRANCESCO? ALTRO CHE PACIFISTA! UN CROCIATO CHE COMBATTE' L'ISLAM
SAN FRANCESCO? ALTRO CHE PACIFISTA! UN CROCIATO CHE COMBATTE' L'ISLAM
(Roma)
-

Francesco d'Assisi ci è troppo prezioso per lasciarlo ai faciloni, ai disinformati, quando non ai falsari
Francesco d'Assisi ci è troppo prezioso per lasciarlo ai faciloni, ai...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati