Stanno facendo di TUTTO per abolire il VAR, screditandolo ogni santa DOMENICA!

(Milano)ore 10:40:00 del 24/09/2017 - Categoria: , Calcio, Denunce

Stanno facendo di TUTTO per abolire il VAR, screditandolo ogni santa DOMENICA!

Il salottino non ha gradito l’intervento sul fuorigioco millimetrico fischiato a Kalinic. Per loro, il gol andava convalidato. Caressa chiede la separazione delle carriere

Il problema è il movimento sotterraneo che si sta muovendo contro il Var e alloggia in ben altri salotti. Comunque tranquilli, come tutte le innovazioni non sarà abolita. Però potrebbe essere fortemente depotenziata, soprattutto quando sarà applicata anche in Champions ed entreranno le corazzate con tutti i loro cannoni. Tanto per cominciare, la mitica remuntada del Barcellona non sarebbe mia esistita. Tipo Marty McFly Jr. che scompare dalle foto in "Ritorno al Futuro"...

Anche nel giorno in cui il Var non sbaglia praticamente nulla, nel salottino Sky hanno da ridire. Stavolta nello studio di Caressa approfittano – Massimo Mauro in testa – del gol annullato a Kalinic per millimetrico fuorigioco (ma era fuorigioco) per dire che in queste occasioni l’arbitro non dovrebbe intervenire. E il gol dovrebbe essere convalidato. Ma era fuorigioco!!!! Sì, però così non è più Var, secondo loro, ma è arbitro elettronico. Non sanno che il Var entra in scena proprio per i gol, i rigori e i fuorigioco. Insomma per i momenti decisivi di una partita.

Mauro: «Il Var mi ha tolto la gioia di esultare»

Non sta in piedi l’esempio del salottino Sky, e cioè che allora il Var ci vorrebbe anche per le assegnazioni di angoli e rimesse laterali. «Di questo passo – dice Mauro – avremo un robot al posto del guardalinee». E ancora: «Il Var mi ha tolto la gioia di esultare», chissà ai gol di quale squadra. Più sommessamente, Del Piero fa notare che forse i guardalinee potrebbero essere sostituiti da altri arbitri. Caressa invece invoca la separazione delle carriere, come per i magistrati. «Gi arbitr fanno gli arbitri e gli ex si specializzano nel Var».

Ma sono tutti concordi nell’affermare che il gol in fuorigioco a Kalinic andava convalidato. «Altrimenti – ha detto Caressa – di questo passo avremo arbitri con sempre meno personalità».

Da: QUI

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
La sinistra DEMOCRATICA? Bruciati manichini di SALVINI E DI MAIO - VIDEO
La sinistra DEMOCRATICA? Bruciati manichini di SALVINI E DI MAIO - VIDEO
(Milano)
-

Studenti in piazza bruciano i manichini di Salvini e Di Maio
Torna l’autunno e tornano le mobilitazioni studentesche (di...

Chi decide cosa leggerai domani sul giornale? Ecco la lista...
Chi decide cosa leggerai domani sul giornale? Ecco la lista...
(Milano)
-

Tutte le aziende citate sono direttamente collegate fra di loro: grande finanza, banche, assicurazioni, telecomunicazioni, cementifici, costruzioni, farmaceutica, acciaierie, pneumatici, moda.
  IL CORRIERE DELLA SERA: appartiene al gruppo internazionale Mediagroup, è...

Ex ufficiale CIA: l'Isis? Solo una propaganda dell'elite mondiale!
Ex ufficiale CIA: l'Isis? Solo una propaganda dell'elite mondiale!
(Milano)
-

La persona che ultimamente si sta facendo sentire è Amaryllis Fox,un ex ufficiale di servizio clandestino della CIA. Terrorismo? Isis?E’ solo un false flag
La persona che ultimamente si sta facendo sentire è Amaryllis Fox,un ex...

L'esercito finanziario del Milan? Bilancio in rosso di 126 milioni di euro
L'esercito finanziario del Milan? Bilancio in rosso di 126 milioni di euro
(Milano)
-

L’esercizio finanziario riferito alla stagione 2017/2018 risente della campagna acquisti dello scorso anno, anche se i ricavi sono in aumento.
Deficit in crescita rispetto allo scorso anno Il Milan ha pubblicato il...

Manager svela il marcio negli alimenti!
Manager svela il marcio negli alimenti!
(Milano)
-

Christophe Brusset, un manager che ha lavorato per anni nelle principali multinazionali del cibo svela il marcio nascosto nei prodotti del supermercato.
Christophe Brusset, un manager che ha lavorato per anni nelle principali...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati