Spiedini di pollo piccanti, preparazione

(Torino)ore 17:35:00 del 18/02/2018 - Categoria: , Cucina

Spiedini di pollo piccanti, preparazione

Gli spiedini piccanti di pollo sono facilissimi da preparare e vanno bene per tutta la famiglia, se volete potete anche impanarli e poi cuocerli in forno, è un'altra variante sfiziosa che potete provare anche stasera per cena.

Siete a dieta e volete gustare qualcosa di speciale? Ecco per voi la ricetta per preparare gli spiedinipiccanti di pollo, un secondo piatto leggero e molto saporito ma anche light perchè il condimento sarà tutto a base di spezie e aromi. Gli spiedini piccanti di pollo sono facilissimi da preparare e vanno bene per tutta la famiglia, se volete potete anche impanarli e poi cuocerli in forno, è un'altra variante sfiziosa che potete provare anche stasera per cena.

Conservazione

Conservate gli spiedini di pollo piccanti già cotti per 1 giorno al massimo in frigorifero. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Aromatizzate i vostri spiedini con altre spezie come timo o rosmarino e aggiungete del succo di arancia o di limone nella marinatura!

Se dovete sostituire il pepe di cayenna, vi suggeriamo di utilizzare solo la paprika oppure un peperoncino dolce secco tritato.

Ingredienti per 8 spiedini

Petto di pollo 500 g Aglio 1 spicchio Sale fino q.b. Pepe nero q.b. Paprika piccante 1 cucchiaio Pepe di Caienna 1 cucchiaio Miele 30 g Semi di sesamo 10 g Olio extravergine d'oliva 30 g

Come preparare gli Spiedini di pollo piccanti

Per preparare gli spiedini di pollo piccanti iniziate ad occuparvi della carne. Prendete il petto di pollo (1) e tagliatelo prima a striscioline e poi a cubetti di circa 2 cm per lato (2). Trasferiteli all'interno di una ciotola e aggiungete l'olio (3).

Salate, pepate (4) e unite anche le spezie: prima il pepe di cayenna (5) e poi la paprika (6).

Aggiungete in ultimo il miele (7), l'aglio schiacciato (8) e mescolate il tutto (9). A questo punto coprite con della pellicola trasparente e riponete in frigorifero a marinare per almeno 2 ore, meglio se tutta la notte.

Trascorso questo tempo prendete gli spiedini di acciaio (o di legno) e impilate i pezzi di carne (10), lasciando uno spazio tra i vari cubetti. Una volta formati tutti gli spiedini (11) adagiateli su una griglia rovente  leggermente unta (12),

e cospargeteli con i semi di sesamo (13). Attendete 3-4 minuti, fino a che risulteranno ben abbrustoliti e leggermente caramellati. Quindi girateli (14), terminate la cottura per altri 2-3 minuti e servite i vostri spiedini di pollo piccanti (15).

Autore: Carla

Notizie di oggi
Bocconcini di pollo in crosta di parmigiano, preparazione
Bocconcini di pollo in crosta di parmigiano, preparazione
(Torino)
-

Pepite dorate di petto di pollo nostrato, servite in un’accattivante cialda croccante di Parmigiano, un tocco di gusto all’italiana che renderà ancora più ghiotti questi bocconcini fritti
Conosciuti anche come “nuggets”, i bocconcini di pollo fritto sono una leccornia...

Tagliata di manzo ai due curry, preparazione
Tagliata di manzo ai due curry, preparazione
(Torino)
-

Per realizzarla abbiamo utilizzato due tipi di pasta di curry, un caposaldo della cucina thailandese, in cui le spezie secche vengono sostituite da ingredienti freschi
La tagliata è un secondo piatto a base di carne, caratterizzato da una breve...

Gelato panna e caffè, preparazione
Gelato panna e caffè, preparazione
(Torino)
-

La variegatura di panna e caffè nasconde un segreto al suo interno: dei croccanti pezzi di cioccolato, ma visto che la golosità non ha mai fine abbiamo scelto di decorarli, "sporcandoli" anche con il cioccolato esternamente
I gelati su stecco piaccono sempre a tutti! Poco tempo fa, pensando ai più...

Baccala' ai peperoni, come fare
Baccala' ai peperoni, come fare
(Torino)
-

Anche chi non ama il pesce verrà conquistato dal suo aspetto succulento e il baccalà ai peperoni si aggiungerà alla lista delle ricette casalinghe più amate!
Dopo aver apprezzato la rustica bontà del baccalà con i ceci e aver inzuppato il...

Frittata con pomodori e basilico, preparazione
Frittata con pomodori e basilico, preparazione
(Torino)
-

Delle sue varianti si perde il conto e oggi, ispirati dai profumi mediterranei che sbocciano in estate, abbiamo dato vita alla frittata con pomodori e basilico, un tripudio tricolore aromatico che stuzzica l’appetito e colora la tavola con le sue tinte br
La frittata è da sempre conosciuta come la ricetta espressa per eccellenza:...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati