Spaccio di eroina e possesso di armi: bloccati

SIRACUSA ore 14:06:00 del 10/01/2015 - Categoria: Cronaca

Spaccio di eroina e possesso di armi: bloccati

Spaccio di eroina e possesso di armi: bloccati | L’analisi di Italiano Sveglia

Di solito quando la polizia ha dei sospetti raramente si sbaglia, e quelle poche volte che erra la combina grossa. Ecco l’incredibile accaduto di Siracusa. Nel corso della nottata, a Pachino, al confine con il territorio del comune di Ispica, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Noto hanno tratto in arresto tre persone, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, ricettazione e detenzione illegale di armi e munizioni comuni da sparo.

Si tratta di Corrado Caruso, classe 1975, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio ed in materia di armi e sostanze stupefacenti; Maria Caruso, classe 1961, con precedenti di polizia per reati in materia di sostanze stupefacenti; Cristian Rubbera, classe 1990, con precedenti di polizia per reati in materia di sostanze stupefacenti.

Insospettiti dall’insolito via vai di persone, i Carabinieri sono intervenuti procedendo a perquisizione personale e domiciliare conclusasi con esito positivo. Alla vista dei militari operanti gli arrestati hanno tentato immediatamente di liberarsi della sostanza stupefacente in loro possesso lanciandola nel giardino dell’abitazione. Prontamente recuperata, i carabinieri hanno sottoposto a sequestro complessivi 40 grammi di eroina pronta per essere suddivisa in dosi: infatti, nella cucina dell’abitazione, i militari hanno rinvenuto due bilancini elettronici di precisione nonché tutto il materiale necessario per confezionare la sostanza stupefacente in dosi da vendere.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi


-


Questo è un motivo "più che ottimo" per votare, alle prossime elezioni...

Strage Borsellino 25 anni dopo: l'Italia e' una Repubblica fondata sulle...MAFIE
Strage Borsellino 25 anni dopo: l'Italia e' una Repubblica fondata sulle...MAFIE

-

Falcone e borsellino erano l' effettivo antibiotico contro il malaffare ... inutili e superflue altre parole ... chi ha omesso, chi CONTINUA ad omettere, coprire ed insabbiare, è tutt' ora complice se non gli effettivi mandanti dell' assassinio (ricordo a
Falcone e borsellino erano l' effettivo antibiotico contro il malaffare ......

Toto' Riina continua a non pentirsi: DARESTE IL DIRITTO ALL'AVVOCATO DIFENSORE A PERSONE COME QUESTE?
Toto' Riina continua a non pentirsi: DARESTE IL DIRITTO ALL'AVVOCATO DIFENSORE A PERSONE COME QUESTE?

-

Stentiamo a renderci conto che la mafia ha un suo orgoglio, un suo manifesto e persino una sua etica. Inutile fronteggiarla con tentativi di recupero sociale, educativi ecc. Non c'è che il muro contro muro
Stentiamo a renderci conto che la mafia ha un suo orgoglio, un suo manifesto e...

La dittatura ha prodotto maggior diritti per i lavoratori di questa FALSA DEMOCRAZIA
La dittatura ha prodotto maggior diritti per i lavoratori di questa FALSA DEMOCRAZIA

-

La legge cosiddetta anti fascismo serve al PD per distrarre l'italiano credulone dai provvedimenti fascisti che il PD stesso promulga. Insomma, è uno specchio per le allodole.
La legge cosiddetta anti fascismo serve al PD per distrarre l'italiano credulone...

Agente Sisde svela tutto: DISTRUGGERE L'ITALIA IMPOVERENDO LE PERSONE! VIDEO
Agente Sisde svela tutto: DISTRUGGERE L'ITALIA IMPOVERENDO LE PERSONE! VIDEO

-

Un Agente del Sisde racconta quello che accadrà presto in Italia. In questo video un Agente del Sisde racconta i retroscena di una preparazione di dittatura che esiste ormai da circa 20 anni in Italia, dalla creazione della seconda repubblica, ma che pro
Un Agente del Sisde racconta quello che accadrà presto in Italia. In questo...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati