Sirt, la dieta del gene della magrezza

(Firenze)ore 22:37:00 del 28/03/2017 - Categoria: , Salute

Sirt, la dieta del gene della magrezza

Alcune ricerche passate hanno messo in luce come l’attività fisica e la restrizione calorica permettano di attivare alcuni geni presenti nel nostro organismo: i sirt per l’appunto. 

Alcune ricerche passate hanno messo in luce come l’attività fisica e la restrizione calorica permettano di attivare alcuni geni presenti nel nostro organismo: i sirt per l’appunto. Normalmente presenti nei cromosomi, hanno il compito di decidere quali geni debbano essere attivati e quali no, così come di riparare il DNA in caso di necessità. I geni sirt, normalmente, si attivano quando non mangiamo a sufficienza o facciamo esercizio fisico, ma ricerche più recenti hanno dimostrato che alcuni alimenti sono in grado di provocare lo stesso tipo di reazione, senza dover sottostare ad alcun sacrificio di sorta (fisico o alimentare).

Venti alimenti in grado di accelerare il dimagrimento

Ma quali sono questi alimenti del gene magro? Quelli che sarebbero in grado di prendersi gioco delle sirtuine, permettendo un dimagrimento lampo (ricordiamo: 3,5 chili in soli 7 giorni)? Sono 20 in tutto, quindi la varietà non è molta, e di certo non permettono di garantire una dieta variegata: olio extra vergine di oliva, prezzemolo, sedano, cavolo riccio, fragole, rucola, grano saraceno, cicoria rossa, noci, soia, tofu, curcuma, datteri Medjoul, mirtilli, maracuja, noci, cacao, capperi, te verde e infine una bevanda, il vino rosso. Venti in tutto quindi, e durante la prima settimana dovranno bastarvi. Il regime imposto da questo tipo di regime, infatti, prevede l’assunzione, nei primi 7 giorni, di sole 1000 calorie, e prevede un unico pasto a base di cibi sirt e succhi verdi.

Non vogliamo dilungarci ora sulle varie fasi, spiegate nel dettaglio nel libro dei due nutrizionisti statunitensi, ma vi basti pensare che i primi cibi che si possano considerare davvero solidi possono essere assunti a partire dalla seconda settimana, tre in tutto: il primo a base di gamberoni con grano saraceno, il secondo di tacchino, cous cous e cavolfiore, il terzo, invece, di pollo, cavolo riccio e cipolla rossa. Ciliegina: durante la giornata ci si può concedere lo sfizio di mangiare fino a 20 grammi di cioccolato fondente (85%), corrispondenti, corrispondenti, più o meno, a circa 4 cubetti.

Tutto qui? No, perché oltre a stimolare il consumo di grassi ed il conseguente dimagrimento, questo regime dietetico sarebbe in grado di aumentare anche la massa muscolare: quello che ne conseguirebbe, quindi, sarebbe molto positivo, quanto meno dal punto di vista meramente estetico. Solitamente, infatti, tutte le diete che prevedono un apporto calorico molto basso hanno come conseguenze l’effetto di svuotamento del fisico, manchevole di muscoli opportunamente sviluppati.

Da: QUI

Autore: Luca

Notizie di oggi
Ecco cosa accade al tuo corpo se smetti di mangiare Carboidrati
Ecco cosa accade al tuo corpo se smetti di mangiare Carboidrati
(Firenze)
-

A dispetto dei consigli degli esperti molte persone decidono comunque di eliminare i carboidrati dal loro regime alimentare.
A dispetto dei consigli degli esperti molte persone decidono comunque di...

Le emozioni ci fanno ammalare?
Le emozioni ci fanno ammalare?
(Firenze)
-

Quando parliamo di salute, uno degli aspetti più importanti dei cinque elementi riguarda le nostre emozioni. Ciò che proviamo e sentiamo può davvero farci ammalare
Quando parliamo di salute, uno degli aspetti più importanti dei cinque elementi...

Bagni pubblici? Ecco l'errore che noi tutti commettiamo
Bagni pubblici? Ecco l'errore che noi tutti commettiamo
(Firenze)
-

Bagni pubblici, l’errore che abbiamo sempre commesso nel lavarci le mani
Quando entriamo nei bagni pubblici abbiamo sempre pensato che non toccare nulla...

Tasse su sigarette elettroniche da CAPOGIRO: ecco cosa non ti dicono
Tasse su sigarette elettroniche da CAPOGIRO: ecco cosa non ti dicono
(Firenze)
-

Proprio non trovate che c’è qualcosa che non va? Lo stesso Stato che rende obbligatori 10 vaccini “per il bene della gente” stronca le sigarette elettroniche (che riducono del 95% i danni rispetto a una normale sigaretta) con imposte da capogiro…
Proprio non trovate che c’è qualcosa che non va? Lo stesso Stato che rende...

Dimagrire con la dieta della pasta fresca
Dimagrire con la dieta della pasta fresca
(Firenze)
-

Ravioli, Tagliatelle, Gnocchi : nell immaginario collettivo questi piatti non vengono mangiati, specie se sottoposto a dieta dimagrante, perche’ considerati antidieta.
Ravioli, Tagliatelle, Gnocchi : nell immaginario collettivo questi piatti non...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati