Siria, cosa conoscere

(Milano)ore 13:23:00 del 12/10/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce, Esteri

Siria, cosa conoscere

Perchè i Siriani scappano?? Cosa spinge oltre quattro milioni di persone a fuggire dalla Siria?? Dio denaro dominio delle risorse e dominio nel mondo ! Il popolo e le nazioni sotto lo schiaffo dei potenti!

Perchè i Siriani scappano?? Cosa spinge oltre quattro milioni di persone a fuggire dalla Siria?? Dio denaro dominio delle risorse e dominio nel mondo ! Il popolo e le nazioni sotto lo schiaffo dei potenti!

Pensate che i francesi siano morti davvero per Allah?
Questo è quello per cui combattono i terroristi, ma alla radice ci sono ben altre questioni tutt’altro che religiose.
Sembra come se per portare a compimento tali questioni venga usata la barbarie, l’ignoranza e l’odio del terrorismo internazionale.
Bisogna capire le origini della crisi e della guerra in Siria per capire come si è arrivati a tutto ciò.
Il dio denaro, direttamente o indirettamente è sempre la causa di tutte le guerre.

Ecco un video in italiano che spiega come stanno le cose senza strani giri di parole è veramente utile.

Qualcuno continua a credere nelle favole, mentre altri non hanno mai perso né la voglia né il vizio di raccontarle. Potrebbe essere questo il sunto breve sull’ attuale situazione in Siria, stretta ormai da diverse settimane, in una spirale di violenza e guerra civile tra le milizie di Assad ed i rivoluzionari, che vorrebbero proprio la fine del regime di quest’ ultimo.

NB:Il video in questione non punta assolutamente a giustificare il terrorismo effettuato da criminali ignoranti ed esaltati in nome di una religione che nemmeno li rappresenta, ma ad aiutare ad individuare “la scintilla” che avrebbe appiccato questo fuoco e a far capire che, se l’occidente avesse “giocato meglio le sue carte”, forse i terroristi non avrebbero avuto modo ne motivo di colpire in Europa.

Autore: Luca

Notizie di oggi
I giornali di partito? Ci sono costati 238 milioni, E SONO FALLITI LO STESSO
I giornali di partito? Ci sono costati 238 milioni, E SONO FALLITI LO STESSO
(Milano)
-

I giornali di partito ci sono costati 238 milioni di euro (e sono falliti lo stesso)
I giornali di partito ci sono costati 238 milioni di euro (e sono falliti lo...

FUORI GLI ITALIANI: a Tenerife scoppia la rivolta
FUORI GLI ITALIANI: a Tenerife scoppia la rivolta
(Milano)
-

Negli ultimi anni è aumentato enormemente il numero degli italiani residenti a Tenerife e alle Canarie: connazionali che non sempre si comportano nel migliore dei modi e vivono onestamente. E l’aumento di episodi di truffe o microcriminalità commessi da i
Negli ultimi anni è aumentato enormemente il numero degli italiani residenti a...

250mila italiani sono scappati da questo Paesi nel 2016
250mila italiani sono scappati da questo Paesi nel 2016
(Milano)
-

In Italia a partire dalla crisi del 2008 e specialmente nell’ultimo triennio, si emigra come negli anni del dopoguerra: nel 2016 sono 250mila gli italiani scappati all’estero. La cifra ha superato i flussi degli immigrati in Italia.
In Italia a partire dalla crisi del 2008 e specialmente nell’ultimo triennio, si...

SMARTPHONE KILLER: incidenti mortali in aumento
SMARTPHONE KILLER: incidenti mortali in aumento
(Milano)
-

La “distrazione da smartphone” è diventata la prima causa di incidente stradale in Italia, superando l’eccesso di velocità, e la guida in stato di ebbrezza. Siamo di fronte a una vera e propria emergenza.
La “distrazione da smartphone” è diventata la prima causa di incidente stradale...

Valle D'Aosta: la silenziosa regione dalla CORRUZIONE, TRUFFE ED ILLEGALITA' D'ORO!
Valle D'Aosta: la silenziosa regione dalla CORRUZIONE, TRUFFE ED ILLEGALITA' D'ORO!
(Milano)
-

Inchieste penali e della Corte dei Conti, bilanci truccati, liquidazioni milionarie e migliaia di euro che spuntano dai cassetti. Benvenuti nei palazzi della politica della Valle d’Aosta.
Inchieste penali e della Corte dei Conti, bilanci truccati, liquidazioni...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati