Sinistra italiana? MORTA DA ANNI! Finti litigi, promesse non mantenute e italiani che muoiono di fame!

(Roma)ore 17:47:00 del 17/02/2017 - Categoria: , Denunce, Politica

Sinistra italiana? MORTA DA ANNI! Finti litigi, promesse non mantenute e italiani che muoiono di fame!

Il boy scout fiorentino ha dato l’impressione di giocare alla play station mentre faceva politica e governava gli italiani.

Il boy scout fiorentino ha dato l’impressione di giocare alla play station mentre faceva politica e governava gli italiani. Immaginava le postazioni avanzate da conquistare; le armi e le truppe da disporre sul terreno; aveva gli alleati che garantivano l’appoggio e, naturalmente, anche i nemici da abbattere, uno per uno. Tutto infarcito di bollettini quotidiani sulle vittorie, sia per una propria esaltazione sia per demoralizzare le truppe avversarie.
Una personalità adeguata solo a giochi adolescenziali, ma immatura ed impensabile a governare uno Stato.
Gli opportunisti della classe “politica” italiana hanno voluto essere le pedine necessarie, pur di far parte del suo Stato Maggiore. 
I cittadini? Essi dovevano garantire solo l’approvvigionamento di materiali e mezzi e, all'occorrenza, predisporre il trionfo del condottiero-vincitore. La loro perdita rientrava fra gli effetti collaterali: la vittoria doveva pur contemplare un costo di vite umane!

D'Alema e Bersani sono due politici finiti, Renzi non lo vuole più nessuno dopo i disastri che ha fatto al governo sia con riforme disastrose che con alleanze sconvenienti. Tanti gruppetti e capetti in seno al partito che litigano tra loro. Ma, a parte gli affezionati tifosi, chi li voterà alle prossime elezioni? Possono solo essere destinati a fare un'enorme minestrone con altre forze politiche minando ulteriormente la base di consensi che hanno oggi. In pratica sono spacciati.

Le due correnti Renzi e antirenzi non possono coesistere, che può appoggiare nuovamente una politica di rapina delle classi popolari e di repressione indiscriminata delle libertà sindacali e politiche?
Chi può appoggiare un nuovo assalto alla Costituzione e alle leggi fondamentali del vivere civile, chi può assoggettarsi alla dialettica squallida e miserabile dei renziboys?
Dopo aver preso l'agognato vitalizio anche i parlamentari PD si stancheranno di vestire la divisa nazista imposta dai servi dei padroni.

Ci sarà mai qualcuno che abbia l'intelligenza e l'onestà di ammettere che Renzi lavora per Berlusconi e che la "distruzione"del PD fa parte degli accordi del Nazareno?
Ormai è fin troppo evidente la direzione verso la quale stanno remando Renzi e gli "infiltrati" berlusconiani. Di quale PD andate ancora cianciando? Chiamatelo PDB. Anche Prodi soffia nelle vele del delinquente di Arcore che è in attesa di un improbabile perdono dalla Corte di Strasburgo. La volonta del popolo la conoscete bene: ANDATE AL DIAVOLO, E SUBITO !

Autore: Samuele

Notizie di oggi
Propagare virus per alimentare il business dei vaccini: L'INCHIESTA SHOCK
Propagare virus per alimentare il business dei vaccini: L'INCHIESTA SHOCK
(Roma)
-

L’Italia sembra uno snodo fondamentale del traffico di virus. L’indagine è stata aperta dalle autorità americane e portata avanti dai carabinieri del Nas.
L’Italia sembra uno snodo fondamentale del traffico di virus. L’indagine è stata...

Euro? UNA fake news monetaria, un ESPERIMENTO FALLITO sulla NOSTRA PELLE. SALVIAMOCI
Euro? UNA fake news monetaria, un ESPERIMENTO FALLITO sulla NOSTRA PELLE. SALVIAMOCI
(Roma)
-

Settimanali e quotidiani hanno iniziato una campagna terroristica per descrivere come e qualmente questo paese sprofonderebbe nel più nero degli abissi se dovesse uscire dall’euro, unico scudo della nostra malandata economia.
Settimanali e quotidiani hanno iniziato una campagna terroristica per descrivere...

La faccia TOSTA di PRODI, artista della SVENDITA ITALIANA
La faccia TOSTA di PRODI, artista della SVENDITA ITALIANA
(Roma)
-

Questo è l’uomo che ha oggi la faccia tosta di lanciare un appello (sulle pagine del “Corriere della Sera” di venerdì 5 ottobre) per salvare l’Italia che, parole sue, «rischia di diventare una democrazia illiberale».
Romano Prodi è uno dei massimi artefici della mutazione genetica della sinistra...


(Roma)
-


Seggi aperti dalle 8 alle 20 oggi a Roma, dove si votano i due quesiti del...

Guerra al vino italiano: ok ai falsi made in Italy
Guerra al vino italiano: ok ai falsi made in Italy
(Roma)
-

L'Europa attacca ancora una volta l'Italia. E questa volta, a farne le spese, è il vino.
Dopo lo spumante, la Commissione europea ha dato il via libera alla...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati