Simona Schenone, quando la recitazione non conosce tempo ed età

GENOVA ore 23:47:00 del 19/02/2014 - Categoria: Curiosità, Teatro

Simona Schenone, quando la recitazione non conosce tempo ed età

Poliedrica, sensuale, elegante protagonista di tanti cortometraggi : la storia di una donna di 40 anni pronta a mettersi in gioco alla conquista del grande schermo.

Forse Simona Schenone è davvero arrivata dal passato, uscita da una pellicola in bianco e nero, personaggio nascosto fra le trame comico-drammatiche di Charlie Chaplin. O forse è emersa dalle commedie musicali di Marylin Monroe, incantevole figura femminile in grado di far perdere la testa agli uomini. Non serve la gonna alzata da un maligno soffio d’aria: l’eleganza la rende irresistibile al solo sguardo. Sì, più ci parli e più capisci che Simona è un’ artista fuori dal tempo, immersa in un’era che non è sua. Donna forte, attrice drammatica, convinta che l’espressività possa trasferire uno stato d’animo, un’espressione, una sensazione. Una carriera, la sua, iniziata a 38 anni quasi per caso.
Un personaggio, il suo, ricercato, studiato, approfondito. La fatica sforna artisti. Bionda, occhio chiaro. Ma il bello sta dentro. L’arte di trasferire un messaggio senza ricorrere alla volgarità. Simona ha sempre lavorato, non ho mai studiato recitazione, figlia di un pittore, una spiccata fantasia e un vulcano di idee. All'età di 38 anni, rimasta senza lavoro, invece di demoralizzarsi si è voluta mettere in gioco, ha partecipato per caso a Genova ad un provino per un film dove cercavano delle comparse, si è presentata ed è piaciuta subito al regista che le ha assegnato subito un piccolo ruolo, a quel punto ha deciso di provarci e inviare le sue foto ai casting ottenendo subito delle conferme positive, decide così di trasferirsi a Roma, ha iniziato con grandi produzioni con comparse per farsi conoscere e farsi apprezzare per la sua disponibilità e serietà, poi figurazioni speciali e vari ruoli nei cortometraggi.
Capisce che questo mondo le piace e decide di farlo diventare il suo, con fatica e coraggio. Nel corso degli anni le hanno sempre affidato ruoli di comando, di prestigio. Professioniste, donne in carriera, mogli coi pantaloni. Figure altolocate nella società, lei che fa dell’umiltà il proprio pilastro ineludibile. Il ruolo della “donna forte” le si è incollata e non l’ha più lasciata. Ma, esperienza dopo esperienza, ripresa dopo ripresa, è cresciuto un desiderio che si è auto-alimentato vedendosi ogni volta nel prodotto finale. Quello di iniziare a scrivere sceneggiature thriller erotici e trasferire dalla carta al video le sue storie. Un po’ come il calciatore che a fine carriera passa dal campo alla panchina. Simona non è a fine carriera. Se non altro per la grinta che ha.
Una fonte inesauribile di idee, progetti. L’ultimo, in ordine di tempo, lo ha girato nei giorni scorsi nella “sua” Nervi, altra perla della Liguria che il buon Dio ha regalato a noi uMani. Un cortometraggio forte, un thriller erotico di cui è protagonista. Anche in questo caso, ha sfruttato quelle caratteristiche che la rendono quasi unica.
Per lei erotismo non è un seno al vento o un sedere mostrato con malizia, ma un’autoreggente nascosta sotto un pantalone aderente. Ed ecco che ne è uscita l’ennesima produzione inedita che andrà alla conquista dell’Italia e dell'Estero. After17All scritto da Simona Schenone e diretto da Andrea Mazza, giovane regista Genovese che ha subito condiviso l'idea, è stato girato interamente a Genova con la partecipazione di Alessio Creatura, cantautore di Ravenna che ha reso ancora più bello questo progetto con la sua musica tratta dal suo cd "Non ho più pace", il tutto incorniciato da una splendida colonna sonora originale scritta dal Maestro Mauro Crivelli, Genovese, pluripremiato ai festival Nazionali e Internazionali di Cinema.
Ma questa è un’altra storia e solo l'inizio di un’avventura. Diventare regista la affascina, la incuriosisce, la cattura. Riuscire a rendere quelle stesse emozioni semplicemente riprendendo una scena è il desiderio che a 40 anni si può ancora realizzare, Simona non smette mai di sognare...

Autore: Albertone

Notizie di oggi
Milano, ecco la foresta urbana: 3 milioni di piante in piu'
Milano, ecco la foresta urbana: 3 milioni di piante in piu'

-

PROGETTO FORESTA URBANA MILANO - Ad oggi in quel di Milano si contano circa mezzo milione di alberi, e 5 milioni e mezzo nei 133 Comuni circostanti, ma entro il 2030 di piante ce ne saranno 3 milioni in più.
PROGETTO FORESTA URBANA MILANO - Ad oggi in quel di Milano si contano circa...



-


BAMBINI CHE PASSANO TEMPO CON PAPA' DIVENTANO PIU' INTELLIGENTI - I bambini...

Percepisce reddito di cittadinanza, in cambio pulisce gratis la citta'
Percepisce reddito di cittadinanza, in cambio pulisce gratis la citta'

-

REDDITO DI CITTADINANZA? PULISCE GRATIS LA CITTA' - Un giovane di Castelvetrano, in provincia di Trapani, sta dimostrando che mai accusa fu più immotivata.
REDDITO DI CITTADINANZA? PULISCE GRATIS LA CITTA' - Spesso sentiamo sui...

Latte d'oro (GOLDEN MILK) il vero elisir di lunga vita!
Latte d'oro (GOLDEN MILK) il vero elisir di lunga vita!

-

Golden milk, una bevanda dalle grandi proprietà benefiche
I BENEFICI DEL LATTE D'ORO - Golden Milk, o latte d’oro, bevanda della medicina...

Ecco i pannolini per bambini hi tech che si connettono con lo smartphone!
Ecco i pannolini per bambini hi tech che si connettono con lo smartphone!

-

Anche i pannolini diventano connessi! Ebbene sì, alcune grandi aziende ci hanno già pensato e a breve potremo averli fra noi. Ma ci servono davvero??
IN ARRIVO I PANNOLINI HI TECH! - Accessori che non possono assolutamente mancare...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati