Sigarette aumentano ancora

MILANO ore 16:49:00 del 24/04/2016 - Categoria: Denunce, Economia - Sigarette aumenti

Sigarette aumentano ancora

Dal 20 aprile le sigarette saranno più care. Gli aumenti riguardano buona parte dei prodotti dellaPhilip Morris, Marlboro (che passano da 5, 20 euro a 5,40), Merit (solo il pacchetto soft), Chesterfield e Diana.

Sicuramente, il miglior modo per risparmiare e protestare contro il rincaro dei prezzi del tabacco è quello di smettere di fumare completamente. In tal modo, infatti, lo Stato vedrebbe crollare i propri ricavi da un qualcosa di altamente nocivo e si innalzerebbe – sensibilmente – l’età media degli italiani. Nel caso in cui, invece, non si riuscisse a smettere di fumare (a causa dell’elevata dipendenza unita ad una scarsa forza di volontà) una valida alternativa potrebbe essere rappresentata dalla sigaretta elettronica, che, dopo il suo iniziale boom, è stata letteralmente ricoperta di tasse dichiarate, successivamente, illegittime da parte del Consiglio di Stato.

C'era pur da far saltar fuori da qualche parte e in qualche modo i soldi per i pacchetti di sigarette dei migranti. Aspettatevi un aumento delle tariffe telefoniche, devono pur telefonare anche loro....

ROMA - Dal 20 aprile le sigarette saranno più care. Gli aumenti riguardano buona parte dei prodotti dellaPhilip Morris, Marlboro (che passano da 5, 20 euro a 5,40), Merit (solo il pacchetto soft), Chesterfield e Diana. Una vera e propria stangata per i fumatori che a partire dalla mezzanotte si troveranno alle prese con il caro tabacco.   ALTRI AUMENTI - Quella in vigore dal 20 aprile è solo la prima tranche degli aumenti previsti. Nei prossimi giorni aumenteranno anche gli altri tabacchi, come le Ms, che resistono tra le più economiche. Per ora è invece salvo il tabacco trinciato.

Fumatori nuovamente colpiti da aumento prezzo sigarette

Sigarette, ecco quali pacchetti aumenteranno dal 20 aprile 2016 „Dal 20 aprile via agli aumenti sulla maggior parte dei prodotti della Philip Morris. Le Marlboro passeranno da 5,20 euro a 5,40. Più care anche Merit, Chesterfield e Diana“

Concedersi un pacchetto di sigarette diventa, dunque, sempre più un lusso. Sono molti, infatti, gli italiani a lamentarsi del continuo rincaro delle bionde negli ultimi anni, che hanno visto rincarare i loro prezzi, dal 2006 ad oggi, di oltre il 25%. Un aumento dei prezzi vertiginoso, se si considera che la maggior parte degli introiti finisce nelle tasche dello Stato, il quale – fino a prova contraria – dovrebbe essere contrario al fumo.

Quali alternative per i fumatori?

Autore: Sasha

Notizie di oggi
Lavorare in Estate, patire le PENE DELL'INFERNO in FABBRICA
Lavorare in Estate, patire le PENE DELL'INFERNO in FABBRICA

-

NON TUTTI HANNO LA FORTUNA DI PASSARE L'ESTATE ALL'INTERNO DI UN UFFICIO CONDIZIONATO, DOVE L'ARIA GIRA FRESCA TUTTO IL GIORNO. 
NON TUTTI HANNO LA FORTUNA DI PASSARE L'ESTATE ALL'INTERNO DI UN UFFICIO...

Il bugiardo copione del terrorismo: fino a quando continueranno?
Il bugiardo copione del terrorismo: fino a quando continueranno?

-

Qualcuno crede ancora che sia stato Osama Bin Laden, cioè il socio storico della famiglia Bush, poi agente speciale della Cia in Afghanistan, a far radere al suolo le Torri Gemelle, il giorno in cui – per la prima e unica volta nella storia degli Stati Un
Qualcuno crede ancora che sia stato Osama Bin Laden, cioè il socio storico della...

Padri separati, i nuovi poveri italiani
Padri separati, i nuovi poveri italiani

-

SEMPRE PIÙ PADRI SEPARATI FINISCONO ALLA CARITAS NELLA POVERTÀ PIÙ ASSOLUTA,NELL’ EMARGINAZIONE E NELLA SOLITUDINE, NONOSTANTE ABBIANO UN LAVORO STABILE.
SEMPRE PIÙ PADRI SEPARATI FINISCONO ALLA CARITAS NELLA POVERTÀ PIÙ...

In ascesa il partito islamico italiano grazie allo IUS SOLI!
In ascesa il partito islamico italiano grazie allo IUS SOLI!

-

L'italia è uno strano paese, ogni anno spedisce all'estero migliaia di giovani laureati per fare i lavapiatti e mantiene clandestinia vivere in albergo.
L'italia è uno strano paese, ogni anno spedisce all'estero migliaia di giovani...

Condannato ad 1 anno e 4 mesi per aver rubato 1 pezzo di formaggio - VERGOGNA
Condannato ad 1 anno e 4 mesi per aver rubato 1 pezzo di formaggio - VERGOGNA

-

Dovevi dichiararti rom, non ti sarebbe successo niente. A parte gli scherzi la condanna non è per tanto per il furto quanto per l'aggressione a gomitate, che da noi è legale solo se fatta durante una manifestazione della sinistra.
Dovevi dichiararti rom, non ti sarebbe successo niente. A parte gli scherzi la...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati