Siena: si teme l'ebola

SIENA ore 07:11:00 del 15/11/2014 - Categoria: Cronaca, Salute

Siena: si teme l'ebola

Un antropologo di Siena è stato ricoverato a Firenze dopo essere ritornato dall'Africa: è il primo caso sospetto di ebola in Italia

Da molte settimane in tutto il mondo è scoppiato l'allarme Ebola. Si tratta di un virus molto aggressivo che può causare diversi tipi di problemi ai muscoli, agli arti e al sistema nervoso centrale. I suoi sintomi sono: febbre altissima, mal di testa, dolori muscolari, vomito, diarrea e dolori addominali oltre alla presenza di emorragie difficili se non impossibili da spiegare. 

Vi è il primo caso sospetto di Ebola anche in Italia. Un antropologo senese è stato, infatti, ricoverato all'ospedale Careggi di Firenze in isolamento. L'uomo ha fatto da poco ritorno dall'Africa e pare sia stato in una delle zone maggiormente colpite dall'epidemia. A causa della mancanza di una stanza opportuna per l'isolamente nel policlinico di Siena l'uomo è stato trasportato in ambulanza a Firenze.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
GOVERNO DA QUERELARE REGALA I DATI SANITARI DEGLI ITALIANI ALLE MULTINAZIONALI STRANIERE
GOVERNO DA QUERELARE REGALA I DATI SANITARI DEGLI ITALIANI ALLE MULTINAZIONALI STRANIERE

-

Due articoli inseriti di soppiatto nella legge europea 2017 regalano i nostri dati sanitari alle multinazionali. Tutti i dettagli della nuova normativa
I nostri dati sanitari sono probabilmente quanto di più personale, privato...

Andare a CORRERE di PRIMA MATTINA anziche' DORMIRE? NULLA DI PIU' SBAGLIATO!
Andare a CORRERE di PRIMA MATTINA anziche' DORMIRE? NULLA DI PIU' SBAGLIATO!

-

MEGLIO CORRERE O POLTRIRE? COSA FA BENE AL NOSTRO CORPO LA MATTINA
MEGLIO CORRERE O POLTRIRE? COSA FA BENE AL NOSTRO CORPO LA MATTINA: RESTARE...



-


Come sono lontani i tempi in cui tutto il mondo si emozionò dinanzi alla foto...

Gerusalemme capitale: Italia contro gli USA? MA FATECI IL PIACERE!!!!!
Gerusalemme capitale: Italia contro gli USA? MA FATECI IL PIACERE!!!!!

-

I rudimentali razzi di Hamas hanno prodotto poche decine di vittime dal 2000 ad oggi. I bombardamenti israeliani ne hanno provocate diverse centinaia, senza contare feriti e profughi
L'odio islamico per gli ebrei è nato proprio per l'imposizione, da parte...

I PESTICIDI FANNO PARTE DI TE! ECCO QUANTI NE INGERISCI OGNI GIORNO
I PESTICIDI FANNO PARTE DI TE! ECCO QUANTI NE INGERISCI OGNI GIORNO

-

Quanti pesticidi ci sono nel cibo che mangiamo? La famiglia D. ha deciso di scoprirlo.
Inizia così il video della seconda puntata de I pesticidi dentro di noi, una...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati