Siani devolve in beneficenza il suo compenso di Sanremo

VERCELLI ore 22:47:00 del 14/02/2015 - Categoria: Cinema, Cronaca, Curiosità, Sociale

Siani devolve in beneficenza il suo compenso di Sanremo

Siani devolve in beneficenza il suo compenso di Sanremo! E sottolineiamo che è stato l’unico a farlo in questi anni.

Grazie al Cielo tantissimi italiani non seguono il Festival di Sanremo come una volta. Inevitabilmente, la vicenda del comico Siani ha travalicato i confini del Palco ... è diventato un vero "casus-belli"! Effettivamente, se il ragazzino si trovava niente meno che in prima fila all'Ariston, deve per forza trattarsi del figlio di qualche VIP più o meno in vista.

 Non si trova un posto a sedere così privilegiato se non si è in qualche modo imparentati con qualche "pezzo grosso". Ciò spiega anche le ragioni per cui, al di là della battuta oggettivamente poco indovinata, il fatto abbia destato tale e tanto clamore, con tanto di sollecite e pubbliche scuse esternate dallo stesso Siani.

Dicono che la battuta sia stata preparata, che i due erano amici, e che addirittura il bambino fosse stato retribuito. Per quanto riguarda il bullismo sui bambini e ragazzi sovrappeso pensiamo che ci sia sempre stato e non sarà certo la battuta di Siani a peggiorare o migliorare la situazione! Avrà anche fatto una battuta infelice ma certamente non cattiva..non era assolutamente sua intenzione offendere un bambino..gli italiani preferiscono rimarcare quest'aspetto piuttosto che il fatto che abbia devoluto tutto l'incasso in beneficenza.

La cosa che fa onore ad Alessandro siani è stata la decisione di devolvere in beneficenza il suo compenso agli ospedali pediatrici Santobono e Gaslini. La notizia è stata confermata anche da Carlo Conti che si è voluto complimentare con il comico napoletano per questo grande gesto. Questo perché i principali media nazionali non lo dicono? Perché dicono sempre e solo quello che fa comodo a loro?

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Aquarius: piu' del 75% degli italiani sta con Salvini
Aquarius: piu' del 75% degli italiani sta con Salvini

-

Aquarius: in 24 ore di (non) azione si è ottenuto più che in 24 mesi di prediche
Appare chiaro che la vicenda delle ONG al servizio del trasporto immigrati sta...



-


Nel dibattito pubblico si possono constatare degli assunti da tutti asseriti...

IL BUSINESS DELL’ACCOGLIENZA Migranti In 108 secondi
IL BUSINESS DELL’ACCOGLIENZA Migranti In 108 secondi

-

Nuova inchiesta di FanPage che porta alla luce tutto quello che c’è dietro il business immigrazione.
Nuova inchiesta di FanPage che porta alla luce tutto quello che c’è dietro il...

Tratta degli schiavi: ecco quanto costa raggiungere l'Italia
Tratta degli schiavi: ecco quanto costa raggiungere l'Italia

-

Risoluzione del Consiglio di Sicurezza contro cinque libici e due eritrei: conti bancari congelati e divieto di lasciare i rispettivi paesi
Un primo atto concreto da parte dell’Onu contro i trafficanti di esseri umani...

RINFRESCHIAMO LA MEMORIA AI FRANCESI!
RINFRESCHIAMO LA MEMORIA AI FRANCESI!

-

Vomitevole? Rinfreschiamo la memoria ai francesi: 17 Ottobre 1961, il massacro di Parigi – La nuit oubliée – la notte che i francesi cercano di nascondere.
Vomitevole? Rinfreschiamo la memoria ai francesi: 17 Ottobre 1961, il massacro...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati