Siani devolve in beneficenza il suo compenso di Sanremo

VERCELLI ore 22:47:00 del 14/02/2015 - Categoria: Cinema, Cronaca, Curiosità, Sociale

Siani devolve in beneficenza il suo compenso di Sanremo

Siani devolve in beneficenza il suo compenso di Sanremo! E sottolineiamo che è stato l’unico a farlo in questi anni.

Grazie al Cielo tantissimi italiani non seguono il Festival di Sanremo come una volta. Inevitabilmente, la vicenda del comico Siani ha travalicato i confini del Palco ... è diventato un vero "casus-belli"! Effettivamente, se il ragazzino si trovava niente meno che in prima fila all'Ariston, deve per forza trattarsi del figlio di qualche VIP più o meno in vista.

 Non si trova un posto a sedere così privilegiato se non si è in qualche modo imparentati con qualche "pezzo grosso". Ciò spiega anche le ragioni per cui, al di là della battuta oggettivamente poco indovinata, il fatto abbia destato tale e tanto clamore, con tanto di sollecite e pubbliche scuse esternate dallo stesso Siani.

Dicono che la battuta sia stata preparata, che i due erano amici, e che addirittura il bambino fosse stato retribuito. Per quanto riguarda il bullismo sui bambini e ragazzi sovrappeso pensiamo che ci sia sempre stato e non sarà certo la battuta di Siani a peggiorare o migliorare la situazione! Avrà anche fatto una battuta infelice ma certamente non cattiva..non era assolutamente sua intenzione offendere un bambino..gli italiani preferiscono rimarcare quest'aspetto piuttosto che il fatto che abbia devoluto tutto l'incasso in beneficenza.

La cosa che fa onore ad Alessandro siani è stata la decisione di devolvere in beneficenza il suo compenso agli ospedali pediatrici Santobono e Gaslini. La notizia è stata confermata anche da Carlo Conti che si è voluto complimentare con il comico napoletano per questo grande gesto. Questo perché i principali media nazionali non lo dicono? Perché dicono sempre e solo quello che fa comodo a loro?

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
ARTE Egitto, cosi' a Torino rivive l'antica civilta' dei Faraoni
ARTE Egitto, cosi' a Torino rivive l'antica civilta' dei Faraoni

-

Si trova a Torino il più grande museo della civiltà egizia, secondo soltanto a quello del Cairo.
Sarcofagi, mummie, papiri e preziosi amuleti. Con i suoi oltre 37mila pezzi, che...

Come AirBnB sta uccidendo la vera Napoli
Come AirBnB sta uccidendo la vera Napoli

-

Nei Quartieri Spagnoli il turismo gestito dalla piattaforma online sta scacciando i vecchi residenti. E gli storici “bassi” sono diventati un’attrazione folcloristica.
«I Quartieri Spagnoli a Napoli hanno goduto per anni di una cattiva nomea, ma...

Lavoro minorile: Italia Paese dei PICCOLI SCHIAVI
Lavoro minorile: Italia Paese dei PICCOLI SCHIAVI

-

Hanno tra i 10 e i 14 anni. Per paghe da fame si spaccano la schiena nei campi o scaricano casse al mercato. Inchiesta su una piaga sociale in aumento, che ci fa ripiombare nel passato
Mercato del pesce di Napoli, prime luci dell’alba. Giovanni,13 anni, affonda le...

Rinvii la sveglia ogni mattina? Sei piu' intelligente! Lo dice la Scienza
Rinvii la sveglia ogni mattina? Sei piu' intelligente! Lo dice la Scienza

-

Quante volte vi è capitato di essere nel bel mezzo di un sogno e sentire quell’odiosa suoneria della sveglia che vi ribalta improvvisamente nella realtà?
Quante volte vi è capitato di essere nel bel mezzo di un sogno e sentire...

Olio Extravergine Italiano: nuova TRUFFA ai danni dei consumatori
Olio Extravergine Italiano: nuova TRUFFA ai danni dei consumatori

-

Extravergine, davvero per chiamarlo Italico basterà il 50% di olio italiano?
Le voci corrono da tempo e in questi giorni starebbero per prendere corpo:...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati